Pubblicità stupida

#1
Ma è mai possibile che la pubblicità stia diventando così stupida? gli esempi sono davanti a noi, come il trailer di un film porno la pubblicita della Saratoga

La pubblicità sugli shampo fatta da Ronaldo è un altro esempio, dove si usa INTERAMENTE la popolarità del calciatore facendo vedere a sfondo nero Ronaldo che dice "Sono Cristiano Ronaldo, e uso ...." in questa pubblicità volendo non si capisce neanche che si parla di uno Shampo!

Come non citare poi le stupidissime pubblicità (x fortuna censurate) della wilkinson (dove tante gnocche canticchiano "raaaasaaa il praatinoooo" riferendosi alla depilazione intima femminile) e della guinness, dove si vede una birra traballare sulla schiena di una ragazza che viene sbattuta ... finendo cn la pubblicità della Garelli, dove si vedono 2 mototorini trombare ... ma è mai possibile?
 
#5
gGiovva ha detto:
questo lo dico anche io, ma èè troppo spinta ...
infatti non mi risulta sia mai andata in onda...

peraltro quella della guinness è una delle poche pubblicità basate sul sesso fatte davvero bene, e non ha nulla a che vedere con - per esempio - quella della saratoga: la guinness esplicita l'atto sessuale senza false ipocrisie, pur (con molta classe) senza mostrare niente e senza mercificare nessun tipo di corpo.

per chi si stesse chiedendo di cosa stiamo parlando, la pubblicità è questa:

Guinness Commercial - Share One With A Friend Or Two
 
#6
Gkx ha detto:
infatti non mi risulta sia mai andata in onda...

peraltro quella della guinness è una delle poche pubblicità basate sul sesso fatte davvero bene, e non ha nulla a che vedere con - per esempio - quella della saratoga: la guinness esplicita l'atto sessuale senza false ipocrisie, pur (con molta classe) senza mostrare niente e senza mercificare nessun tipo di corpo.

per chi si stesse chiedendo di cosa stiamo parlando, la pubblicità è questa:

Guinness Commercial - Share One With A Friend Or Two
infatti l'ho detto che è censurata

in effetti non è fatta male, anzi fa anche ridere cn le mani che prendono la birra da tutte le parti ... però mi sembra strano pensare a una pubblicità del genere ...
 
#7
No, adesso spiegatemi: che ci azzecca un atto sessuale con una probabile "birra"?  ._.

Oltre a queste fantasie non hanno nient'altro cui invetarsi? 
 
#8
R℮d ha detto:
No, adesso spiegatemi: che ci azzecca un atto sessuale con una probabile "birra"?  ._.

Oltre a queste fantasie non hanno nient'altro cui invetarsi? 
e quello a cui mi riferivo io... possibile che al giorno d'oggi le idee delle aziende si limitano al "sexy"?
 
L
#9
R℮d ha detto:
No, adesso spiegatemi: che ci azzecca un atto sessuale con una probabile "birra"?  ._.

Oltre a queste fantasie non hanno nient'altro cui invetarsi? 
Serve a farti comprare il prodotto, mica deve avere una logica.
 
#10
R℮d ha detto:
No, adesso spiegatemi: che ci azzecca un atto sessuale con una probabile "birra"?  ._.

Oltre a queste fantasie non hanno nient'altro cui invetarsi? 
la pubblicità non deve necessariamente descrivere il prodotto, ma deve rimanere impressa nella mente in modo da far rimanere impresso il marchio nella testa del consumatore

e direi che in questo caso ha centrato l'obiettivo, visto che ne stiam parlando...
 
#11
Allora in mondo va al contrario...  .-.

Se devo far pubblicità lo faccio al prodotto non allo "sfondo"...

AMD ha detto:
e direi che in questo caso ha centrato l'obiettivo, visto che ne stiam parlando...
In questo caso, allora, direi negativamente per quanto mi riguarda...
 
#18
R℮d ha detto:
In questo caso, allora, direi negativamente per quanto mi riguarda...
Le birre non hanno in genere il sesso femminile come target. Le donne preferiscono fragranti bevande al sapore di lavanda intima.
 
#27
Zax ha detto:
Comunque io più che del contenuto delle pubblicità mi lamenterei della quantità..
le aziende che sfruttano la pubblicità dipendono dalle reti televisive, quindi pagano bene. (non hai mai notato che + un canale è famoso + pubblicità ha al suo interno? se hai mai visto , un canale semi-sconosciuto, x esempio Coming Soon, vedrai che la pubblicità è menoo frequente e contiene massimo 2-3 spot.
 
#30
gGiovva ha detto:
le aziende che sfruttano la pubblicità dipendono dalle reti televisive, quindi pagano bene. (non hai mai notato che + un canale è famoso + pubblicità ha al suo interno? se hai mai visto , un canale semi-sconosciuto, x esempio Coming Soon, vedrai che la pubblicità è menoo frequente e contiene massimo 2-3 spot.
Che razza di teoria è ? Un canale mette pubblicità in funzione dei soldi di cui ha bisogno per sostentarsi. Un canale conosciuto alla rigore avrebbe meno bisogno di pubblicità di un canale meno conosciuto, poiché i suoi singoli spazi pubblicitari hanno un valore molto più alto. Se Mediaset ha decuplicato il numero di spazi pubblicitari nel corso degli anni (cosa che ho visto ad occhio nudo quando ancora guardavo la televisione) è solo per lucrarci sopra in modo deliberato.
 
Top Bottom