La leggenda del tecnico di Setoubal

Non so in quanti di voi lo sappiano,credo e spero molti... L'inter è diventata una leggenda del calcio italiano.

Mai nessuna come lei. 3 titoli con la possibilità di prenderne altri 2 in estate. Mai capitato niente di simile a una squadra italiana, mai. In molti si potranno lamentare, o forse no, ma a volte bisogna essere obiettivi e una volta ogni tanto essere fieri di essere italiani. Sarete milanisti, juventini, romanisti... potete gufare l'inter quanto volete, ma questa non è stata solo una vittoria dell'inter, stasera ha vinto l'italia. L'italia che era data per spacciata, soprattutto considerando le non bellissime figure delle altre società in lizza per queste competizioni. Ma ora bisogna dirlo, bisogna ammetterlo. L'inter oggi ha fatto riempire, anche se di poco, d'orgoglio tutti coloro che sono italiani e che di calcio ne capiscono qualcosa, che amano questo sport inteso come tale.

Sono passati 45 anni dall'ultima coppa dei campioni dell'inter. All'epoca l'inter che vinse era allenata da un altro portoghese (guarda un pò) e la definivano GRANDE INTER. Oggi l'inter ha vinto tutto e ne può andare fiera, rispolverando e revisionando quelle teorie secondo cui l'inter non sarebbe mai stata una società in grado di vincere in ambito internazionale.Ora tutti i tifosi interisti vorrebbero essere lì a milano e aspettare le 4 del mattino, orario in cui si festeggerà a san siro. Io probabilmente rimarrò sveglio fino a quell'ora, godendomi tutto quello che posso di questi momenti indimenticabili, che segnano la vita di ogni tifoso e amante di calcio(tanto per citarvi un episodio in una delle ultime conferenze stampa Ranieri, attuale tecnico della Roma,si vantava di conoscere a memoria la formazione della grande inter!!!).Da domani tutti i titoli saranno per il probabile addio del nostro amato tecnico, tanto odiato in italia per i suoi atteggiamenti, ma verso il quale la stessa italia dovrebbe essere davvero riconoscente. Se c'è uno che ha messo in discussione e criticato in modo positivo mettendo a nudo le nefandezze del nostro malato calcio, è proprio Josè Mourinho. I paragoni con il "mago" Herrera si sprecano,ma lui è davvero quel qualcosa in più che mancava a quest'inter. Lascerà tutto su quel campo. Lacrime,gioia,dolore... ha detto che si sentirà un interista per sempre, questo è quello che spero e che un giorno, dopo aver fatto il fenomeno da altre parti, ritorni da noi per farci sognare di nuovo. Perchè si questa squadra sarà anche forte, ma senza il tecnico di Setoubal, non si sarebbe arrivati da nessuna parte.

Mio padre sin da piccolo, mi ha cresciuto con la formazione della grande inter, quando dovevo dormire, tanto per ricordarmi cosa significasse considerare una squadra formata da campioni. Da oggi in poi posso avere anche io qualcosa da raccontare ai miei futuri figli, se mai ne avrò.

La pazza inter e le magie di JM:Juliocesar,maicon,lucio,samuel,chivu,zanetti,cambiasso,eto'o,snejder,pandev,milito.

Forse questa coppa verrà ricordata anche per zanetti,37 anni, che dopo aver inseguito questo sogno per 15 anni, ha alzato quella coppa al cielo, e se ne sarà sentiti anche molti in meno, come dopotutto dimostra sul campo in ogni partita.

Questa coppa verrà ricordata anche per il presidente moratti, che ne ha dovuti aspettare di anni prima di riuscire a riprendere il lavoro compiuto dal padre 45 anni prima.

Questa coppa verrà sicuramente ricordata, per un giocatore che intorno ai 30 anni rischiava di finire in serie b spagnola e stasera si è trovato a segnare 2 gol nella finale di champions league.

Questa coppa verrà ricordata e credo non solo dai tifosi interisti, per quella coppa alzata al cielo da quel tecnico che in tanti odiano, ma a cui tutti sembrano dover dire "sei davvero tu il più forte, sei davvero tu lo Special One".

Dopotutto mi sembra giusto dire solo una cosa...Siamo i campioni d'europa, e come faceva notare Materazzi (con i suoi soliti modi), nessuno potrà negarlo o dire che non l'abbiamo meritato. Siamo meritevoli di passare alla storia, perchè non a tutti riesce di inseguire un sogno e di raggiungerlo... ma quando hai persone come LUI, tutto davvero ti sembra possibile.

Arrivederci Josè, dovunque andrai, almeno io da tifoso interista, ti porterò sempre nel cuore per quello che hai regalato a questa gente, a un popolo che per quanto gufato,odiato, e quant'altro, in fondo lo sanno tutti che avrebbe meritato, e soprattutto spero che tu abbia regalato al calcio italiano, qualcosa su cui lavorare. Viva la sincerità,lunga vita al tecnico di Setoubal.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
kurosaki91 ha scritto:
questa non è stata solo una vittoria dell'inter, stasera ha vinto l'italia. L'italia che era data per spacciata, soprattutto considerando le non bellissime figure delle altre società in lizza per queste competizioni. Ma ora bisogna dirlo, bisogna ammetterlo. L'inter oggi ha fatto riempire, anche se di poco, d'orgoglio tutti coloro che sono italiani e che di calcio ne capiscono qualcosa, che amano questo sport inteso come tale.
Io sono italiano e di calcio ne capisco qualcosina, giusto le regole però, non seguo molto gli avvenimenti.Solo, mi fa ridere quando mi dici "ha vinto l'Italia", dato che i giocatori italiani della squadra si contano sulle dita di UNA MANO.

 

AMD

Amministratore di condominio
una squadra che ha rubato per tutta la champions ed ha avuto la fortuna di trovare in finale una squadra più scarsa che era lì unicamente perchè ha rubato ancora di più (il goal in fuorigioco con la fiorentina è qualcosa di mai visto nella storia del calcio)

bel gruppo del cazzo comunque, mourinho, milito e maicon potete già salutarli... meno male che erano tutti uniti
 

AMD

Amministratore di condominio
Lord Bel ha scritto:
Io sono italiano e di calcio ne capisco qualcosina, giusto le regole però, non seguo molto gli avvenimenti.

Solo, mi fa ridere quando mi dici "ha vinto l'Italia", dato che i giocatori italiani della squadra si contano sulle dita di UNA MANO.

di cui titolari, tra quegli italiani, zero... giusto balotelli ogni tanto
 

Dxs

Star
Mah, io vorrei solo dire: il Bayern ha rubato contro la Fiorentina, sennò non sarebbe passato. Contro il Barça l'Inter pure: il terzo gol di Milito all'andata in fuorigioco ha regalato la vittoria. Se fosse finita 2 a 1 il gol di Piqué avrebbe fatto passare i catalani.

Poi LoL, quoto Lorb, io sinceramente non mi sento molto felice per questa vittoria, la formazione dell'Inter è Olanda + Brasile + Argentina = Win [ovviamente altri giocatori fanno la differenza]. Naturalmente controbatterai, ma io non voglio neanche parlarne, questo Champions non m'è piaciuta.
 

AMD

Amministratore di condominio
contro il chelsea l'inter ha rubato 2-3 rigori

contro il barca goal in fuorigioco di milito, rigore negato a alves e goal REGOLARE annullato il barca alla fine del 2° tempo al ritorno

a dirla tutta pure ieri sera a inizio partita c'è stato un fallo di mano in area da parte dell'inter, ma vabbè...
 

Auron

Parroco
Sinceramente, me ne strafrego di che nazionalità sono i giocatori, ciò che conta è che sappiano giocare. Omg Milito non è Italiano? Ma sticazzi, ha fatto 30 gol in una stagione. Julio Cesar non è Italiano? Problemi vostri, io mi accontento di avere il portiere più forte al mondo. Zanetti non è Italiano? Amen, mi accontento di avere come capitano uno fra i pochissimi giocatori ESEMPLARI, come Maldini.

Se poi preferite avere in squadra Pepe piuttosto che Eto'o, solo perché è italiano, a me sta bene, continuate a perdere da orgogliosi italiani


@AMD: se vogliamo parlare di favori arbitrali, nessuno ha gridato allo scandalo (cioè, sì, ma non così tanto) dopo la finale di ritorno di Chelsea - Barcellona dell'anno scorso… ma ovviamente ehi, c'è di mezzo l'Inter (squadra presa a caso, sarebbe successo lo stesso con una qualsiasi Italiana random, è la nostra - vostra - mitica mentalità)!
 

AMD

Amministratore di condominio
Auron ha scritto:
@AMD: se vogliamo parlare di favori arbitrali, nessuno ha gridato allo scandalo (cioè, sì, ma non così tanto) dopo la finale di ritorno di Chelsea - Barcellona dell'anno scorso… ma ovviamente ehi, c'è di mezzo l'Inter (squadra presa a caso, sarebbe successo lo stesso con una qualsiasi Italiana random, è la nostra - vostra - mitica mentalità)!
tu!=nessuno

io l'anno scorso ho sostenuto eccome che sia stata uno scandalo la partita tra barca e chelsea... il problema è che l'inter di partite rubate ne ha giocate minimo 4, non una

"la vostra mentalità
"

forse è la TUA, mentalità
 

Auron

Parroco
No, io prima di tutto sono uno sportivo, il mio essere un tifoso dell'Inter cade in secondo piano. Non ho problemi ad ammettere che sia con il Chelsea che non il Barcellona l'Inter sia passata soprattutto per i 3-4 rigori non dati al Chelsea e per il gol regolarissimo annullato a Bojan (o chi cazzo era).

Quel che intendo per «mentalità» è che in Italia, a differenza di un qualsiasi altro paese calcisticamente evoluto, non si fa altro che DARE CONTRO ad una squadra che VINCE, che sia l'Inter, il Milan (no, questa no, altrimenti B. si arrabbia), la Juventus o la Roma. Non si fa altro che sminuire i meriti di tutto lo staff che ha fatto partire, da 5 anni a questa parte, un progetto a lungo termine che prevedeva proprio questo, soprattutto perché in panca ha un personaggio molto scomodo come Mourinho, che mi limiterei a definire "Re Mida": vince tutto col Porto (indubbiamente non la squadra più forte d'Europa, ai tempi), sfiora la Champions con il Chelsea, riportandogli uno scudetto che mancava da 50 anni esatti, vince tutto quello che c'era da vincere con l'Inter.

In Spagna, i tifosi del Real Madrid non hanno dato contro al Barcellona per mesi per la partita contro il Chelsea nel ritorno delle semis dell'anno scorso; i tifosi del Manchester non hanno dato contro al Chelsea per mesi a causa dell'arrivo di un tecnico straniero che gli ha fatto capire come si gioca al calcio; i tifosi del, che ne so, Schalke 04 non hanno dato contro al Bayern perché ha comprato due giocatori non tedeschi della stramadonna, come Ribery e Robben.

Non posso giudicarti, quindi taccio; quel che è certo, è che in Italia tutto questo accade (bada bene che quei 3 fattori di presunto dissidio sono compresenti nell'Inter xP )
 

AMD

Amministratore di condominio
Auron ha scritto:
Quel che intendo per «mentalità» è che in Italia, a differenza di un qualsiasi altro paese calcisticamente evoluto, non si fa altro che DARE CONTRO ad una squadra che VINCE
qui posso solo che darti ragione

era così pure quando vinceva la juve (che per carità ha rubato ma il grosso di quello che ha vinto l'ha vinto regolarmente sul campo)

infatti io più che odiare l'inter provo ribrezzo per la categoria degli interisti (non tutti eh)

quando vinceva la juve sempre a piangere "juve ladra", ora che hanno rubato loro (in campo internazionale per altro, nè milan nè juve l'hanno mai fatto, anzi alla juve è stata rubata una finale dal borussia) invece va tutto bene

gli interisti sono l'antitesi della sportività

ritengo l'inter una buona squadra (se ci pensiamo non è costata nemmeno tantissimo come rosa, visto che è stata costruita con gli scarti europei [e che scarti!!!] sneijder, lucio e milito, che doveva finire in serie b spagnola... paradossalmente gli scarsi di muntari, mancini e trivela quaresma sono costati complessivamente SESSANTA milioni di €.. tutti voluti fortemente da mourinho) che merita di stare tra le grandi, ma non avesse rubato per QUATTRO partite di champions sta finale l'avrebbe vista col binocolo
 

AMD

Amministratore di condominio
poi oh le note positive in questa vittoria ci sono

ad esempio un mio amico che aveva giocato 50€ a inzio champions sulla vittoria finale del bayern non ha vinto 3k € (bisogna dargli atto che ha avuto due palle così e una fortuna ancora più grossa a puntare sulla squadra tedesca comunque)

o ancora...

"me ne vado per vincere la champions"

/





porcocazzo
 
Rispondendo a lorb, non per iniziare una polemica, farei notare una cosa.

Contano i giocatori o la società alle spalle? Chi è davvero l'inter nella scala gerarchica? Società-allenatore(team manager nel caso di josè)-giocatori.

La società è una società fatta da persone italiane e l'inter si trova nel campionato italiano per una ragione. Ora se si chiama INTERNAZIONALE FOOTBALL CLUB un motivo ci sarà pure, ma l'inter ha comunque rappresentato l'italia, non un'altra nazione. Una squadra non rappresenta i giocatori che gli appartengono, ma rappresenta tutto ciò che vi è dietro, e come potreste notare dappertutto, la società intesa come dirigenti e staff nerazzurro, ad esclusione di 3 innesti portati da mou, sono tutti rigorosamente italiani. Ora non mi venite a dire che l'inter solo perchè non ha giocatori italiani non merita di essere italiana, perchè a questo punto io sottolineerei anche un'altra cosa. Il napoli ,ad esempio, è squadra più italiana dell'inter, secondo voi, perchè ha più giocatori italiani. Ma vi ricordo che il futuro della nazionale sulla fascia destra e in attacco, fa parte dell'inter e sono quei santon e balotelli che tu hai cerchiato prima. Quindi con 2 giocatori che sicuramente rappresentano il futuro della nazionale italiana voi avete il coraggio di dire che la squadra dell'inter non merita di essere considerata italiana, allora a questo punto è meglio averne 2 buoni o 4 scarsi che la nazionale la vedranno con il binicolo?

Riguardo la questione delle partite "rubate" non venite  a sfottermi ora poichè non credo che lo debba insegnare io a voi che nel calcio c'è bisogno di fortuna, a volte ti va bene a volte ti va male, la ruota gira per tutti, gli arbitri non sono macchine che non possono fallire. Vi sono stati errori arbitrali, ma non favoritismi, come ad esempio darci rigori che non esistono o cose del genere. D'altronde il calcio è il gioco di una palla che rotola, quindi la metafora della ruota che gira  calza a pennello. E per concludere, non si sa mai le partite come vanno a finire senza quegli errori arbitrali. Ad esempio col chelsea se le davano un rigore all'andata, non è detto che l'inter non si sarebbe potuto svegliare e fargliene 5, nulla lo vieta. Quindi non credo si possa dire "se non ci fosse stato, ma..." la storia non si fa nè con i se nè con i ma, parlano i fatti e i fatti dicono che l'inter di quest'anno per la squadra che aveva e per come è stata messa in campo, per la mentalità che ha dimostrato in ogni partita, ha meritato di vincere ciò che ha vinto.
 
AMD ha scritto:
poi oh le note positive in questa vittoria ci sono

ad esempio un mio amico che aveva giocato 50€ a inzio champions sulla vittoria finale del bayern non ha vinto 3k € (bisogna dargli atto che ha avuto due palle così e una fortuna ancora più grossa a puntare sulla squadra tedesca comunque)

o ancora...

"me ne vado per vincere la champions"

/





porcocazzo
io sono interista, da sempre. Ritengo che zlatan abbia fatto una grandissima cazzata, ma lo ringrazio, perchè probabilmente l'inter se non se ne fosse privata non avrebbe assunto questa mentalità di gioco.

Per me rimane sempre e comunque il prototipo del giocatore perfetto, dal punto di vista fisico-tecnico-tattico.

La mentalità poi è qualcosa che o ce l'hai o non ce l'hai, lui non l'hai mai avuta, purtroppo. ma come per josè anche lui resterà sempre nel mio cuore per quello che ha fatto per noi in 4 anni
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
io sono interista, da sempre. Ritengo che zlatan abbia fatto una grandissima cazzata, ma lo ringrazio, perchè probabilmente l'inter se non se ne fosse privata non avrebbe assunto questa mentalità di gioco.
eh calmo...

qualunque giocatore sano di mente sarebbe (e tutt'ora passerebbe) passato dall'inter al barca
 
AMD ha scritto:
eh calmo...

qualunque giocatore sano di mente sarebbe (e tutt'ora passerebbe) passato dall'inter al barca
Dici? Io non credo che ora come ora l'inter abbia questo scarso appeal. Ti ricordo che ora come ora è la squadra più forte d'europa che il barcellona l'ha battuto, mica cotica!
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
Riguardo la questione delle partite "rubate" non venite  a sfottermi ora poichè non credo che lo debba insegnare io a voi che nel calcio c'è bisogno di fortuna, a volte ti va bene a volte ti va male, la ruota gira per tutti, gli arbitri non sono macchine che non possono fallire. Vi sono stati errori arbitrali, ma non favoritismi,
no ecco, questi sono i discorsi che non sopporto di cui parlavo sopra

un conto è l'episodio singolo che può capitare

qui parliamo di QUATTRO partite in cui si sono susseguiti più episodi per partita...

ci vuole solo coraggio a dire che si tratta di fortuna/errori arbitrali e non favoritismi, davvero
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
Dici? Io non credo che ora come ora l'inter abbia questo scarso appeal. Ti ricordo che ora come ora è la squadra più forte d'europa che il barcellona l'ha battuto, mica cotica!
il barcellona rimane comunque la squadra con più fascino in europa (e con la rosa più forte sulla carta), insieme a real, chelsea e united... quando il porto vinse la champions non diventò certo la squadra con più appeal

EDIT: ah m'ero perso sta perla

Ad esempio col chelsea se le davano un rigore all'andata' date=' non è detto che l'inter non si sarebbe potuto svegliare e fargliene 5, nulla lo vieta.[/quote']te ne rendi conto da solo che sta frase è un'offesa al buon senso e al buon gusto vero?
 
AMD ha scritto:
no ecco, questi sono i discorsi che non sopporto di cui parlavo sopra

un conto è l'episodio singolo che può capitare

qui parliamo di QUATTRO partite in cui si sono susseguiti più episodi per partita...

ci vuole solo coraggio a dire che si tratta di fortuna/errori arbitrali e non favoritismi, davvero
4 partite? e quali sono queste 4 partite? io ne conto 2: andata inter chelsea, andata inter-barcellona

Il resto io non noto niente di chè, se ti riferisci al gol annullato a bojan, vi era un sottilissimo fuorigioco, e stiamo parlando di millimetri, quindi non essendo gli arbitri macchine, possono anche sbagliare, non è un errore "cristallino".

Riguardo il mani in area della finale, mi sembra era a protezione del corpo\viso, non ricordo, + tardi mi riguardo la partita e mi correggerò se sbaglio
 
AMD ha scritto:
il barcellona rimane comunque la squadra con più fascino in europa (e con la rosa più forte sulla carta), insieme a real, chelsea e united... quando il porto vinse la champions non diventò certo la squadra con più appeal
Ora come ora credo che l'inter stia sotto barcellona e real, non è inferiore al chelsea e allo united.

Portiere più forte del mondo, difesa più forte del mondo, probabilmente, incontrista più forte del mondo (perchè uno come cambiasso non lo trovi da nessuna parte al mondo), un attaccante centrale che gioca da ala e va a fare il terzino in una semifinale di champions league, e l'attaccante più devastante negli ultimi 30 metri, che rischia di beccarsi il pallone d'oro.

Ah dimenticavo il folletto di utrecht, che se il real se lo fosse tenuto al posto di kakà oggi staremmo parlando di un real che avrebbe vinto tutto.
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
4 partite? e quali sono queste 4 partite? io ne conto 2: andata inter chelsea, andata inter-barcellona

Il resto io non noto niente di chè, se ti riferisci al gol annullato a bojan, vi era un sottilissimo fuorigioco, e stiamo parlando di millimetri, quindi non essendo gli arbitri macchine, possono anche sbagliare, non è un errore "cristallino".

Riguardo il mani in area della finale, mi sembra era a protezione del corpo\viso, non ricordo, + tardi mi riguardo la partita e mi correggerò se sbaglio
il goal di bojan in fuorigioco? è stato annullato per un fallo di mano inesistente...

il chelsea? 2 rigori all'andata e 1 al ritorno...

toh rinfrescati la memoria, ci sono degli episodi INCEDIBILI

 
AMD ha scritto:
il goal di bojan in fuorigioco? è stato annullato per un fallo di mano inesistente...

il chelsea? 2 rigori all'andata e 1 al ritorno...

toh rinfrescati la memoria, ci sono degli episodi INCEDIBILI

[yt]

ah giusto si, ricordo. Il problema è che all'inizio tutti pensavano a un fuorigioco ed ero rimasto con la mente ancora ancorata a quella scena. Il fallo di mano c'era, il braccio non era attaccatissimo al corpo, di solito i giocatori che vogliono evitare questi problemi, mettono le braccia dietro la schiena, quindi io quello la considero una decisione giusta.Probabilmente altri arbitri la potevano vedere in modi diversi, ma molti avrebbero scelto come lui.

Sinceramente l'unico rigore netto che potrebbe reclamare il chelsea è il fallo di samuel su kalou, il resto no, mi spiace, non concordo.Soprattutto riguardo il fallo di thiago motta in area, non devo dirtelo io quanti non ne fischiano di contatti simili.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
Ma guarda, io non sto assolutamente criticando dicendo "meglio averne 4 scarsi piuttosto che due buoni" o cose simili, e la mia non voleva nemmeno essere un'offesa.

Io non seguo il calcio, ma conosco la storia della nascita dell'Inter [e del perchè si chiama così], e semplicemente mi ha fatto ridere che tu abbia detto "stasera ha vinto l'Italia", quando di ITALIA li dentro c'è ben poco. Hai ragione, giusto lo staff [e nemmeno tutto] è italiano.

Se permetti, io mi sento di dire "Ha vinto l'Italia" quando vince una squadra con giocatori ITALIANI. Che comunque non esiste, non in Serie A per lo meno.

Edit:

Attenzione: mentre scrivevi la risposta, sono stati aggiunti 8 nuovi post. Verifica il tuo messaggio!
Ellamadonna! °_°
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
ah giusto si, ricordo. Il problema è che all'inizio tutti pensavano a un fuorigioco ed ero rimasto con la mente ancora ancorata a quella scena. Il fallo di mano c'era, il braccio non era attaccatissimo al corpo, di solito i giocatori che vogliono evitare questi problemi, mettono le braccia dietro la schiena, quindi io quello la considero una decisione giusta.Probabilmente altri arbitri la potevano vedere in modi diversi, ma molti avrebbero scelto come lui.

Sinceramente l'unico rigore netto che potrebbe reclamare il chelsea è il fallo di samuel su kalou, il resto no, mi spiace, non concordo.
a parte il fatto che la mano era attaccata eccome al corpo, come faceva a mettere la mano dietro la schiena che hanno tirato la palla a 30cm da lui?

e del fallo di mano NETTO in area di samuel cosa mi dici allora? ma si quello di ieri sera... se quello di tourè era fallo di mano, allora samuel ieri sera era da espulsione

vado avanti quanto vuoi, ne ha fatte di ladrate l'inter quest'anno

vogliam parlare dell' andata di inter-Barcelona, rigore non dato per fallo di mano di Samuel (mi pare fosse lui, comunque un difensore dell'inter)

o del gol in fuorigioco di Milito in Dinamo Kiev-inter (ritorno)?

meno male che è stata qualche svista, cè da girarci un film con le ladrate di quest'anno

ah il rigore negato ad alves con tanto di giallo per simulazione? quello non lo commenti ? il goal in fuorigioco kilometrico di milito?

 
Lord Bel ha scritto:
Se permetti, io mi sento di dire "Ha vinto l'Italia" quando vince una squadra con giocatori ITALIANI. Che comunque non esiste, non in Serie A per lo meno.
Lord putroppo il calcio è cambiato. Non è quello di una decina di anni fa, dove le squadre venivano composte da giocatori dello stesso paese dove la squadra militava, e non credo sia giusto non considerare nessuna squadra che milita nel campionato italiano non italiana perchè non ha giocatori italiani. Intanto tra qualche anno l'inter di italiani ne avrà qualcuno in più e lo vedrete, visto che le nuove leve dai settori giovanili si stanno imponendo e mica poco.

Purtroppo il concetto è che nel calcio ora trovare giocatori all'estero è economicamente più conveniente. Se in italia un giocatore di 20 anni lo fai pagare 8 milioni, e in olanda 1,4, al diavolo la nazionalità, non credi?
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
Purtroppo il concetto è che nel calcio ora trovare giocatori all'estero è economicamente più conveniente. Se in italia un giocatore di 20 anni lo fai pagare 8 milioni, e in olanda 1,4, al diavolo la nazionalità, non credi?
guarda che le rose internazionali non si fanno mica per convenienza

si fanno perchè un conto è cercare 11 campioni in un paese di 50mln di persone, un conto è cercarli tra 6 miliardi di persone...
 
AMD ha scritto:
a parte il fatto che la mano era attaccata eccome al corpo, come faceva a mettere la mano dietro la schiena che hanno tirato la palla a 30cm da lui?

e del fallo di mano NETTO in area di samuel cosa mi dici allora? ma si quello di ieri sera... se quello di tourè era fallo di mano, allora samuel ieri sera era da espulsione

vado avanti quanto vuoi, ne ha fatte di ladrate l'inter quest'anno

vogliam parlare dell' andata di inter-Barcelona, rigore non dato per fallo di mano di Samuel (mi pare fosse lui, comunque un difensore dell'inter)

o del gol in fuorigioco di Milito in Dinamo Kiev-inter (ritorno)?

meno male che è stata qualche svista, cè da girarci un film con le ladrate di quest'anno

ah il rigore negato ad alves con tanto di giallo per simulazione? quello non lo commenti ? il goal in fuorigioco kilometrico di milito?

in prospettiva, il goal di milito non era in fuorigioco chilometrico, ma di un piede,e come ti ho già detto non devo spiegartelo io quanti ne vengono convalidati.

il rigore su dani alves, c'era per l'amor del cielo, nulla da dire, come quello di samuel su kalou.

Come ho già detto riguardo il fallo di mano, è a dscrezione dell'arbitro perchè sono casi limiti quelli.

il ritorno dinamo kiev-inter l'inter ha vinto 1-0 punizione di snejder, non vedo cosa c'entri.

All''andata milito era da un'altra parte, quindi non vedo di cosa dovresti lamentarti.
 
AMD ha scritto:
guarda che le rose internazionali non si fanno mica per convenienza

si fanno perchè un conto è cercare 11 campioni in un paese di 50mln di persone, un conto è cercarli tra 6 miliardi di persone...
Si ma cosa c'entra. Il discorso è economico. Io posso compensare giocatori italiani forti con altri giocatori stranieri forti e fare una squadra tutto sommato italiana, composta da giocatori italiani e non. Ma se tu un de rossi lo fai pagare 50 milioni e uno snejder 15, chi scegli?

Ah un'altra cosa, lord sottolinea anche thiago motta, che è a tutti gli effetti italiano, come lo è camoranesi.

Se considerate lui italiano, dovete considerare anche il buon thiago come tale.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
kurosaki91 ha scritto:
Lord putroppo il calcio è cambiato. Non è quello di una decina di anni fa, dove le squadre venivano composte da giocatori dello stesso paese dove la squadra militava, e non credo sia giusto non considerare nessuna squadra che milita nel campionato italiano non italiana perchè non ha giocatori italiani.
La MIA idea di patriottismo non è come la tua, probabilmente. IO mi sento ORGOGLIOSO se qualcosa che rappresenta il mio paese vince, chiaro, a patto che EFFETTIVAMENTE sia QUALCOSA del MIO paese. Puoi anche dire che il calcio è cambiato, ed è vero; tuttavia ciò non giustifica il fatto che io, da ITALIANO, non mi sento per niente rappresentato da una squadra che di italiani non ha nemmeno il 20% dei giocatori, dei quali pochissimi titolari tra l'altro. Sono felice che tu sia al settimo cielo per la vittoria della "tua nazione", per me non è così.
Purtroppo il concetto è che nel calcio ora trovare giocatori all'estero è economicamente più conveniente. Se in italia un giocatore di 20 anni lo fai pagare 8 milioni, e in olanda 1,4, al diavolo la nazionalità, non credi?
Beh, certo! Hai ragione, costano meno e quindi sono più convenienti, e se fossi il presidente della squadra farei così. Peccato che invece sono un comune ragazzo che non si sente rappresentato da una squadra di brasiliani e argentini.Comunque, guarda, ripeto, sono felice per voi che siete al settimo cielo, eh! Semplicemente non venitemi a dire "ha vinto l'Italia", su. Ha vinto "l'internazionale", non l'Italia.
 

AMD

Amministratore di condominio
kurosaki91 ha scritto:
in prospettiva, il goal di milito non era in fuorigioco chilometrico, ma di un piede,e come ti ho già detto non devo spiegartelo io quanti ne vengono convalidati.

il rigore su dani alves, c'era per l'amor del cielo, nulla da dire, come quello di samuel su kalou.

Come ho già detto riguardo il fallo di mano, è a dscrezione dell'arbitro perchè sono casi limiti quelli.
e questo è limite, e quello nn si vede, e quello è a discrezione...

e grazie al cazzo, se ragioniamo così ci credo che 8 ladrate complessive in champions sembran diventare solo episodi

non mi hai ancora detto cosa ne pensi del fallo di mano GIGANTE di ieri sera? una svista innocente pure quella?

kurosaki91 ha scritto:
il ritorno dinamo kiev-inter l'inter ha vinto 1-0 punizione di snejder, non vedo cosa c'entri.
si kurosaki, ciao kurosaki...

mi sa che hai visto un'altra champions, non mi stupisco che non ti rendi conto di tutte le ladrate a sto punto... non ci fosse stato quel goal irregolare, nemmeno la fase a gironi passava l'inter

kurosaki91 ha scritto:
All''andata milito era da un'altra parte, quindi non vedo di cosa dovresti lamentarti.
eh?
 
Lord Bel ha scritto:
tuttavia ciò non giustifica il fatto che io, da ITALIANO, non mi sento per niente rappresentato da una squadra che di italiani non ha nemmeno il 20% dei giocatori, dei quali pochissimi titolari tra l'altro.
Guarda che l'inter dell'anno prossimo, molto probabilmente avrà in campo,tra i titoloari: Balotelli,Santon,Thiago motta. 3 italiani che non sono cosa assai negativa! 3\11 non è malissimo come rapporto, considerando il calcio di oggi. Nel milan ad esempio quest'anno hanno giocato solo Nesta (qualche volta)Favalli,Gattuso o Ambrosini, Antonini e Abate(che non sono certo fenomeni). L'unica squadra con un pò più di italiani è la juve, ma sappiamo che fine ha fatto... e sarà anche la causa dei nostri pessimi mondiali,IMHO
 
Top Bottom