Quei tempi da.. morto

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#1
Per me questo è uno di quei periodi in cui mi sento come un cadavere dentro una bara: sapendo che non succede e non potrà succedere nulla resto ad aspettare.

Niente di divertente, qualcosa di triste ma neanche tanto, nessuna voglia di studiare. Oltre a questo anche il problema di aver smesso WoW: ogni videogioco che provo mi stanca subito, li sento stupidi e infantili. Nemmeno Super Mario Galaxy o Fire Emblem Radiant Dawn riescono ad alzarmi l'umore.

Insomma, è uno di quei periodi da morto e non so proprio cosa fare se non condivedere questa situazione di nessuna-situazione con il forum.

Diventa veramente un problema grave uccidere il tempo ai giorni nostri.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#3
La risposta non può essere così semplice. Come possiamo essere schiavi e soggetti a semplici trucchi della natura come il desiderio sessuale?!

E anche se fosse la vera risposta a un problema del genere, in che modo migliorerebbe le cose?
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#4
Quando ero studentessa facevo migliaia di chilometri in bici, nei pomeriggi.

Se proprio veniva giù il diluvio universale, cuffie+cassette o cd, oppure suonavo con la tastiera. Quanto c'ho suonato.

Mai avuti, quindi, problemi di noia. ;)

Il tuo comunque è un normalissimo scazzo, ci si è passati tutti, chi più, chi meno. Non te ne preoccupare eccessivamente, cambia/aggiungi qualcosa di nuovo nelle tue ore libere.
 

Nighthawk

Ride on Shooting Star
#5
Se ce la fai, dormi.

Non prenderlo come un consiglio idiota, perchè anche a me capita di sentirmi così, e se mi butto sul letto a dormire dopo sto molto meglio, e riesco a dedicare meglio il tempo per altre cose.
 

MC5

n00b ante litteram
#7
liuton200S ha detto:
Come possiamo essere schiavi e soggetti a semplici trucchi della natura come il desiderio sessuale?!
Trucco? Chemminchia stai dicendo? E' lo scopo della vita o_o

E' l'unica cosa cui bisogna essere orgogliosi di essere schiavi...

liuton200S ha detto:
E anche se fosse la vera risposta a un problema del genere, in che modo migliorerebbe le cose?
Dandoti l'opportunità di fare qualcosa...

(la cosa migliore che si possa fare)
 
#9
MC5 ha detto:
Trucco? Chemminchia stai dicendo? E' lo scopo della vita o_o

E' l'unica cosa cui bisogna essere orgogliosi di essere schiavi...
Parole sante.........parole sante

Insomma, è uno di quei periodi da morto e non so proprio cosa fare se non condivedere questa situazione di nessuna-situazione con il forum.

Diventa veramente un problema grave uccidere il tempo ai giorni nostri.
stessa situazione che sto passando io...

menomale che almeno posso intrattenermi col lavoro, e bene o male quello qualcosa ti fa fruttare
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#10
D-Knight ha detto:
menomale che almeno posso intrattenermi col lavoro, e bene o male quello qualcosa ti fa fruttare
Diciamo che il lavoro estivo mi ha davvero intrattenuto.

Quindi la vita è tutta qui? Un intrattenimento continuo per poi finire.
 
#16
E con ciò? Vuoi rimanere seduto e continuare a scazzare sperando che il tempo cambi la situazione? Prova ad applicare ciò che ha detto king invece di pensare a sclerare contro i miei commenti ironici.
 

MC5

n00b ante litteram
#17
liuton200S ha detto:
Quindi la vita è tutta qui? Un intrattenimento continuo per poi finire.
No dal punto di vista scientifico, se siamo qui, è perchè la vita è tutta una ricerca della patata, per poi finire.

Se questo non ti soddisfa allora diventa cattolico (da quello che posti non credo che tu lo sia, magari mi sbaglio). Di sicuro avrai sempre uno scopo che ti renderà fiero.

Però sto partendo per la tangente, rischio di parlare a vanvera ;)

Comunque il succo è che la vita non ti da' uno scopo, te lo devi dare tu.
 

Connacht

Ghost in the shell
#18
Liuton senza offesa ma in alcuni punti te li attiri per forza certi commenti.

Comunque le risposte a certe domande devi saperle trovare da te, per casi più seri non è sui forum che si dovrebbe cercare rifugio mentre per casi tipo "non gioco più a WoW" penso non ci si dovrebbe neanche preoccupare...
 
#19
Ma solo io ho scazzato da Wow dopo 2 settimane lvl 38, 100 gold, una trentina dell'ally uccisi brutalmente e un equip full rare + equip plate lvl 40?

Cioè neanche stessi dicendo: e certo che scazzi il tuo pg è una sega...
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#20
MC5 ha detto:
No dal punto di vista scientifico, se siamo qui, è perchè la vita è tutta una ricerca della patata, per poi finire.
Non posso negarlo.

MC5 ha detto:
Se questo non ti soddisfa allora diventa cattolico (da quello che posti non credo che tu lo sia, magari mi sbaglio). Di sicuro avrai sempre uno scopo che ti renderà fiero.
Sono cristiano ortodosso.

MC5 ha detto:
Comunque il succo è che la vita non ti da' uno scopo, te lo devi dare tu.
Secondo questa opinione, la vita è inutile.

Penserete che questo topic è inutile ma alla fin fine, tutto è inutile; o no?
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#22
Syrio ha detto:
Senza la vita tutto sarebbe inutile. Niente avrebbe uno scopo e nessuno esisterebbe.

Bella merda.
Allora perché non lo insegnano? Perché la società di oggi promuove il non-valore della vita.

Tutti i non-valori del passato sono diventati valori del presente.
 
S

Super Warrior

#24
liuton200S ha detto:
Pensi che sia mia la scelta della vita che ho?
Sì. O, meglio dire, della vita che fai.E da come posti quì, sembra tu non abbia intenzione di fare niente per sistemartela.

Poi sinceramente a me non può fregare, son cazzi tua.
 

MC5

n00b ante litteram
#25
Non mi è ben chiaro cosa intendi che dovrebbero insegnare sulla vita...

Comunque il bello è che non hai bisogno che te lo dica nessuno, ognuno trova il suo perchè alla vita presto o tardi.

C'è chi si dà dei perchè molto semplici e vive guardando il campionato e*/o uomini e donne.

C'è chi si dà dei perchè più grandiosi, tipo lo psiconano, che tra le altre cose è anche il "fornitore ufficiale di perchè" della gente descritta nella riga sopra...

Noi più di tanto non possiamo aiutarti.

Ci vorrebbe uno dei post di Larm in questo topic comunque ;)

*ebbene si, è inquietante, ma esiste anche gente che guarda il campionato E uomini e donne
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#26
Essevuh ha detto:
Sì. O, meglio dire, della vita che fai.

E da come posti quì, sembra tu non abbia intenzione di fare niente per sistemartela.
Io non posso cambiare il mondo, la società; per cui vivendo in questa società, non posso cambiare la mia vita.

E tu pensi che io non abbia intenzione di cambiare niente? Più del discutere non posso fare. Dovrei trovarmi un gruppo con cui discutere ma oltre ai miei compagni di stanza, altro non posso trovare.

Essevuh ha detto:
Poi sinceramente a me non può fregare, son cazzi tua.
Al contrario, son cazzi di tutti perché siamo dentro questa società tutti quanti.

MC5 ha detto:
Non mi è ben chiaro cosa intendi che dovrebbero insegnare sulla vita...
La famiglia è un valore importante che oggi viene calpestato senza riguardo.

Il buon senso è un valore che oggi è difficile non non trovarlo ma rendersi conto che esista.

Il senso di giustizia è una parola quasi mitologica in Italia.

Il comportamento che a volte si ha verso la gente che viene dal sud Italia (qui a Bologna per esempio ci sono certi padroni di casa che non vogliono in casa terroni).

E molte altre cose di cui mi risulta difficile elencare perché non voglio renderle come vere e proprie accuse alla società ma voglio che siano argomenti di discussione e questo mi risulta alquanto difficile.

Qua in Romagna si vede molto chiaramente il sentimento anti-clericale che si è venuto a creare durante gli anni. Anzi, non ha nemmeno senso parlare di religione in Italia in quanto si è perso il senso di sacralità che la Chiesa dovrebbe avere.

Ripeto: non voglio accusare nessuno ma la mancanza di discussione e proprio quel senso da "morto" che a volte ho mi danno fastidio. E' come se non ci fosse niente da discutere..
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
#27
Sei uno di quelli che dicono che la vita fa schifo e non è degna di essere vissuta? Vivrai da schifo...

Sei uno di quelli che dicono che la vita è bella ed è degna di essere vissuta? Vivrai felice...

La vita non ha significato... Il significato ce lo devi dare tu (cit.)...

Se non ti piace tutto questo puoi sempre farla finita ma non otterrai granchè fidati...

Pensa allora quelli che sono nati insetti che vita miserabile fanno, eppure si accontentano..

Accontentati pure tu... oppure diventa un rivoluzionario e prova a cambiare quello che non ti piace..

Rimuginarci sopra non serve...
 
#28
liuton200S ha detto:
Io non posso cambiare il mondo, la società; per cui vivendo in questa società, non posso cambiare la mia vita.

La famiglia è un valore importante che oggi viene calpestato senza riguardo.

Il buon senso è un valore che oggi è difficile non non trovarlo ma rendersi conto che esista.

Il senso di giustizia è una parola quasi mitologica in Italia.

Il comportamento che a volte si ha verso la gente che viene dal sud Italia (qui a Bologna per esempio ci sono certi padroni di casa che non vogliono in casa terroni).

E molte altre cose di cui mi risulta difficile elencare perché non voglio renderle come vere e proprie accuse alla società ma voglio che siano argomenti di discussione e questo mi risulta alquanto difficile.

Qua in Romagna si vede molto chiaramente il sentimento anti-clericale che si è venuto a creare durante gli anni. Anzi, non ha nemmeno senso parlare di religione in Italia in quanto si è perso il senso di sacralità che la Chiesa dovrebbe avere.

Ripeto: non voglio accusare nessuno ma la mancanza di discussione e proprio quel senso da "morto" che a volte ho mi danno fastidio. E' come se non ci fosse niente da discutere..
Ma hai aperto il topic perché sei depresso/ vuoi consigli su come occupare il tempo o solamente per poi uscirtene con "italia shitsux"?

Al contrario, son cazzi di tutti perché siamo dentro questa società tutti quanti.
Ma veramente l'unico che qui dentro si fa problemi sei tu...
 
Top Bottom