Ultimo manga letto/anime visto

Guardato l'anime di Mirai Nikki, è un fottuto capolavoro, ma non piace a nessuno, quindi;

No seriamente, non mi è sembrato ne stereotipatissimo ma nemmeno troppo impegnato, ciò riguarda trama, personaggi e tutto il resto.God game visto e rivisto? Non ho mai visto altra roba così, se mi proponete qualcosa di migliore e particolare ne sarò felice (State per propormi Evangelion vero?)
 
Ultima modifica da un moderatore:
a me piace asd comunque io ho valutato soltanto leggendo il manga + 1 special (manca ancora il secondo che è il prossimo che leggerò), e mi è piaciuto un botto, l'anime non so ma spero di si ** e poi c'è gasai
 
a me piace asd comunque io ho valutato soltanto leggendo il manga + 1 special (manca ancora il secondo che è il prossimo che leggerò), e mi è piaciuto un botto, l'anime non so ma spero di si ** e poi c'è gasai
Persobalmente alla fine Yuno non mi è piaciuta, sbavo per Minene.Per completezza mi leggo pure il manga :P
 

XMandri

back from hell
Guardato l'anime di Mirai Nikki, è un fottuto capolavoro, ma non piace a nessuno,
allora aspetta, intanto capiamoci, a giova è piaciuto tanto (sperando di non mettergli in bocca parole non sue), me l'ha consigliato mentre era a metà serie, è piaciuto molto anche a me tant'è che l'ho finito prima di lui (anche se ho più tempo libero ecc ecc) 

mirai nikki è un anime molto DIVERTENTE, nel senso che i personaggi sono fighi e l'azione è molto appassionante, sono combattimenti fatti bene che ti prendono ed è facile bruciare velocemente gli episodi, non ci sono momenti morti, ecc

ora però parliamo del perchè NON è un capolavoro. Intanto prima ho detto che non ci sono momenti morti fra le battaglie e l'azione, bene, generalmente un'opera *sfrutterebbe* questi momenti per sviluppare i personaggi, caratterizzarli, magari farli riflettere su ciò che è successo e fargli cambiare idea su qualcosa, ok, questo in mirai nikki non succede perchè se tu prendi Yuno o Yukki dell'episodio 1 e lo stesso personaggio nell'episodio 23, di loro non è cambiato NIENTE. Yukki è "voglio solo rimanere vivo, non so che è sta roba quindi ne ho paura, Yuno è figa ma mi ispira più terrore che sesso" il personaggio in 3 frasi. Yuno è ancora peggio, visto che è SOLO e SOLAMENTE amore psicotico e nemmeno troppo ben giustificato per Yukki, è la sua UNICA caratteristica, le sue azioni sono interamente causate dalla sua fedeltà e obbedienza nei confronti di yukki, dalla sua gelosia nei confronti di yukki, dal suo desiderio irrefrenabile nei confronti di yukki e così via. Questo crea un personaggio che è molto, molto adatto a un'opera action e che la può riempire di sequenze fighissime (le scene più belle di mirai nikki sono quelle dove c'è yuno, poche scuse), ma è anche il suo più grande problema: Yuno ha la profondità di una pozzanghera, il problema dei personaggi yandere è spesso proprio questo, il fatto che si rischia di avere un personaggio che, tolto l'oggetto del suo amore, non è NIENTE (e anime peggiori sono riusciti a creare yandere molto più indipendenti di yuno, come ad esempio date alive con kurumi, che non è tanto più profonda di yuno ma sicuramente è un passo avanti).

Alla fine dell'anime, proprio negli ultimissimi episodi, c'è il momento di riflessione in cui yuno e yukki effettivamente si evolvono, ma è tardi, hai già fatto 24 interi episodi di casini e combattimenti e botte e coltelli e schiaffoni, non puoi salvarti nell'ultimo pezzetto, ormai nessuno si aspetta niente di filosofico, ormai NON PUOI inserire niente di filosofico.

Ci sono anche momenti estremamente irrealistici che l'autore insiste a giustificare con la scienza moderna pur avendo i diari magici a portata di mano "AHAHAH IO HO I CANI CYBORG CHE CONTROLLO CON LE ONDE RADIO" "è il potere del tuo diario?!" "nono, è scienza, niente di sovrannaturale, una cosa realistica" "ah, ok..." o anche la cosa del paracadute contro la coppia dei diari abbinati che è assolutamente infattibile per yukiteru ecc

io ho un'opinione positiva di mirai nikki, nel senso che cerca di fare troppe cose, non riesce, ma i suoi fallimenti in altri ambiti NON rovinano assolutamente un'opera action senza troppe pretese, molto figa da guardare, ma non è un CAPOLAVORO come può per esempio essere fullmetal alchemist, per le lacune che ho spiegato sopra.

Se vuoi approfondire l'argomento ti lascio i video di due recensori molto più esperti di me, il primo è un ragazzo che, sebbene faccia video un po' càzzoni, sa assolutamente ciò che dice ed è un mio punto di riferimento sugli anime, il secondo è un tizio che fa minirecensioni in inglese e lo critica molto più aspramente, francamente non condivido il suo giudizio finale sull'opera ma dice molte cose intelligenti che infatti ho scritto qua sopra, se hai tempo guardale, ti puoi fare un'idea del perchè c'è questa rottura fra fan e non-fan su mirai nikki

 
Ultima modifica da un moderatore:
Anche se non hai capito che il commento che hai citato era per scherzare lol, infatti ho detto "No seriamente"

Come ho già detto lo ritengo stereotipato ma non troppo, non ho mai detto che è un capolavoro, ma vabbe lol
 
Ultima modifica da un moderatore:
No-rin.

Una mezza cazzata, ma certe citazioni mi hanno veramente fatto piangere dal ridere. 15/10 ggwp
Non è un discorso diretto a No-rin (che non ho ancora visto), ma al genere idol in generale: da anni ormai nuota in un mare di merda senza fondo, con serie tutte uguali o quasi, personaggi improponibili e canzoni tremende, quasi al livello del genere slice of life-moe. (Con cui comunque va a braccetto)
 
Non è un discorso diretto a No-rin (che non ho ancora visto), ma al genere idol in generale: da anni ormai nuota in un mare di merda senza fondo, con serie tutte uguali o quasi, personaggi improponibili e canzoni tremende, quasi al livello del genere slice of life-moe. (Con cui comunque va a braccetto)
Non ho idea di che cosa sia il genere idol, ma i personaggi non m'hanno lasciato niente, le canzoni non me ne poteva fregare di meno, ma comunque mi ha fatto ridere un bordello.

Sarà che è uno dei primi anime di sto genere che guardo, ma certe citazioni sono veramente esilaranti. Non lo consiglio vivamente ma tanto son 12 episodi.
 
Ragazzine moe che ballano e cantano.

Generalmente a braccetto con giochi only-JAP tutti uguali, al punto che non capisci più se il gioco è un tie-in dell'anime o l'anime è un tie-in del gioco.
Allora non è il genere perché la idol in questione ha cantato si e no 2 volte, più che altro ha fatto la pseudo ritardata alla Mashiro di Sakurasou
 
lol wtf la song opening è molto carina, la ending la ho ascoltata 1-2 volte niente di incredibile but still si lascia ascoltare. Poi per il resto può piacere o non piacere, non so a me sembrate troppo critici alle volte lol.
 
A metà tra il demenziale e la fiaba moderna, ho finito Nichij...

No, shh, non è vero. Non è finito. ;_____;
Come ti capisco, quando ho finito Nichijou mi sono sentito proprio svuotato ;__;

Comunque, potresti provare a colmare il vuoto "demenziale" con Danshi koukousei no nichijou o il lato "fiaba moderna" con Jinrui wa suitai shimashita (ma non so, forse li hai già visti).

p.s. "C-chan-mio!!"
 
Mi sveglio presto, per noia ricomincio Ano Hana sul Cubovision, primo episodio:
"Ehi, quello di Jintan è il più grosso di tutti!"
"Wow, è gigantesco!"
"Jintan, sei proprio un gran figo!"

 
No Game No Life e Le Bizzarre avventure di Jojo: Battle Tendency.

No Game No Life per quanto sia stereotipato mi ha soddisfatto, con personagfi soddisfacenti, trama interessante e giochi con esiti insoliti. Non faccio altro che aspettare il sequel, perché è abbastanza palese che avrà un seguito.

Per Jojo posso dire solamente: bellissimo.
 
Ultima modifica da un moderatore:
Finiti ieri shakugan no shana season 1 e bakuman, iniziato oggi (e arrivato a metà dell'anime) high school of the dead, sarò diretto:

Shakugan no shana (season 1): voto 7/10

Storia sviluppata alla bene e meglio,c'è da riconoscerlo, ma character design carino, idea di fondo per la trama buona, caratterizzazione DI ALCUNI personaggi buona, animazioni (e comparto tecnico in generale) quasi eccellenti, molto semplice dopo i primi due episodi, molto scorrevole, combattimenti fighi 11!1!11!! E qualche tetta ogni tanto

Beh,che altro devo dire... Lo consiglio a chi cerca un battle shonen leggero... Non è nulla di eccezionale ma è carino

Bakuman: BELLO BELLO BELLO BELLO voto 8/10

Mi è piaciuto moltissimo! Molto piatto e monotono nella parte centrale del manga, questo gli è costato due voti, ma i personaggi hanno una caratterizzazione stupenda, decisamente, lo consiglio a tutti quelli che vogliono qualcosa di lungo e a cui non servono battaglie all'insegna di chi ce l'ha più grosso. Decisamente più divertente da leggere di Death note (degli stessi autori) e molto interessante in quanto spiega come funziona la vita di um mangaka di jump, inoltre... Hiramaru e nizuma bastano per dargli 8/10 Lol, sono personaggi riusciti veramente bene, l'unica pecca è appunto la monotonia di certe saghe...

High school of the Death: voto alla prima impressione: 8/10

Sto seguendo l'anime,sono a metà, una volta finito, riprenderò il manga da dove l'anime si è interrotto (qualcuno sa di preciso a che capitolo? So solo che termina durante il volume 5...) la storia in breve è: zombie,tette,tette di zombie, crisi isteriche, tette

Anime/manga che ricorda moltissimo i videogiochi in stile orde di zombie,mi piace come idea... Molto(troppo) splatter ma tette. Molto scorrevole data la freneticità dell' azione e delle tette perché tette. Tette.

Lo consiglio a tutti gli appassionati di splatter,di psicologici, di humor nero e di cose in stile sparatutto, oltre che a quelli di tette, è la prima volta però che vedo un anime di questo genere purtroppo è non so quanto la mia opinione sia affidabile (fortunatamente non mi riferisco al genere tette...volevo dire ecchi...ma al genere splatter e al genere horror)

Quindi...tette... Cioè, volevo dire... Prendete l'ultima parte con le pinze, sono solo a metà dell'anime,quindi dovrei essere a circa un terzo del manga... La mia è solo LA PRIMA IMPRESSIONE su high school of the dead,non calciorotatemi se poi continuando diventa monnezza,io non ne so ancora nulla ma per ora è buono, e devo anche dire sullo stesso stile di attack on titans, probabilmente se ve ne è piaciuto uno vi piacerà anche l'altro... Anche quì c'è tutto il concetto di mostri cattivi che sbucano ad orde mandando in crisi l'umanità che si riduce a sparuti gruppetti che lottano per la sopravvivenza in preda alla disperazione, ed è un concetto di base che gradisco :)

tette

tette
 
Ultima modifica da un moderatore:
Finiti Psycho-Pass e la prima parte di Aldnoah.

Per quanto riguarda Psycho-Pass...non mi è piaciuto molto. Le premesse erano molto interessanti, ma credo che siano state sviluppate male e poi io odio quel genere di finale. Ho letto che nella seconda stagione cambia un po' di staff...vedremo.

La prima parte di Aldnoah invece mi ha incuriosito, ma esprimerei comunque un giudizio a metà dato che la seconda parte andrà in onda a giugno. Tutto sommanto mi è piaciuto e voglio proprio vedere come continuerà, dopo quello che è successo.
 
Letto 100% fragola... Carino dai... Anche originale forse perche...

OMG IL PROTAGONISTA MASCHILE NON FINISCE CON LA PROTAGONISTA FEMMINILE BENSÌ SI INNAMORA DI UN'ALTRA!1!!1111 scherzi a parte, l'ho apprezzata come cosa, odio i finali scontati nelle commedie romantiche, e questo non lo era...

Non so se giudicarlo bello o brutto... Ha dei lati positivi ma è un po' monotono, ecco

Edit per non fare doppio post: RAGAZZI NON FINITE TORADORA,NON FATE COME ME, HA UN FINALE ORRIBILE! Ma che senso ha in quel caso specifico non mettere un lieto fine?!
 
Ultima modifica da un moderatore:
Ho terminato un po' di anime di recente...

Persona 4 the Golden Animation:

Meh... è iniziata in modo anonimo, si è presto rivelata una serie comica... per poi virare prepotentemente (ed inutilmente) nel dramma wanna-be-madoka e quindi, inevitabilmente, nella noia.

(5,5 arrotondato a) 5/10

Barakamon:

Tenerezza, profondità, qualche risata, un bel setting... insomma, tante belle cose.

8/10

Space Dandy 2:

Praticamente un cowboy bebop cazzaro, un instant-classic che si è dimostrato forse anche meglio della prima serie. Poteva anche restare una serie di puntate cazzone una dopo l'altra, ma gli hanno dato il bonus di una trama di fondo, certo niente di trascendentale (o forse sì?) ma quanto basta per apprezzarlo ancora di più.

9/10

Gekkan Shoujo Nozaki-kun:

La serie comica della stagione estiva, imho. Umorismo a tratti geniale e un punto di vista decisamente diverso rispetto alle solite "commedie scolastiche".

8/10 (troppo buono con i voti)

e per finire in bellezza...

Kemonozume



L'ultima opera di Yuasa che mi restava da vedere. Non sapevo cosa aspettarmi ma mi ha spiazzato parecchio... immaginatevi un Romeo e Giulietta con da una parte una famiglia di *mostri* e dall'altra una famiglia di *cacciatori di mostri*, ecco, grossolanamente questo è quello che vi ritroverete iniziano Kemonozume. Poi ovviamente il tutto prende forma, ci sono mille altre sfumature di trama e di contesto che vanno ben oltre questa approssimazione... in fondo si parla sempre di Masaaki Yuasa.

Nonostante certe premesse quasi splatter e insolite, il risultato è decisamente convincente.

10/10
 

SimplyAero

Madoka, my one and only friend...
Tokyo Ghoul

che dire, mi ha traumatizzato, poche musiche e che non mi sono piaciute molto, ma che fanno il loro sporco lavoro, trama apparentemente randomica ma che prende pian piano forma, anzi, si potrebbe dire che la trama è semplicemente mostrare la vita come Ghoul mezzosangue del protagonista, dall'evento che lo ha reso tale, e lo fa veramente bene.

Trama: 1,5 su 2

Resa della trama 2.5 su 3

Musiche 1 su 1.5

caratterizzazione pg 1 su 1

finale 2

Totale 8 su 10

Scala soggettiva e che rispetta i miei gusti personali, ergo, se non siete d'accordo con me non venite a dirmi che non capisco niente.
 
Quasi finito kaichou wa maid SAMA (l'anime)... Cazzo è uno shoujo ma mi è piaciuto come se fosse shonen... È veramente bello e scorrevole, una commedia romantica che miracolosamente fa ridere per tutta la durata dell'opera senza diventare hentai (to love ru), seria quasi senza gag (sakurasou no Pet na kanojo), monotona e pallosa (Kimi no iru machi ) o con protagonisti idioti e pessimi (100% fragola che come manga è buono ma il protagonista è il non plus ultra della stupidità...si salva solo per il finale come personaggio)

In poche parole...è la love comedy migliore che ho visto/letto fin ora! Sarà che è shoujo (?)

Btw mi chiedo se in Real possa provare a imitare usui senza essere denunciato per stalking e conquistando effettivamente il cuore di qualche donzella :D (ovviamente lo farei solo se ci tenessi veramente a una ragazza, è ovvio, del resto io sono praticamente il primo a preoccuparmi per le persone a cui tengo, quindi sarei semplicemente me stesso ma in modo più figo,lol)
 

SimplyAero

Madoka, my one and only friend...
Appena finito di vedere Blassreiter

Che dire, lo stile di Urobuchi si sente parecchio (dopotutto è il suo primo anime), personaggi veramente ben caratterizzati, musiche stupende, trama resa benissimo e non troppo banale, si merita un 10 pieno secondo la mia scala di valutazione soggettiva (è meglio precisarlo).
 
Aleeeeee partiamo col listone,sta volta zeppo di capolavori e di cagate

1) Kiss x sis,penso sia l'anime più trash e brutto che abbia mai visto,lo sconsiglio vivamente,non fa ridere ed è praticamente solo porno incest

2) ore, twintail: decisamente no-sense,fa ridere ma dopotutto è un'idiozia allucinante

3) highschool dxd : mi è piaciuto molto anche se aveva un grosso difetto: i power up molto random

4) akuma no riddle: imho inizia molto male e il finale poteva essere meglio,ma la parte centrale è decisamente stupenda e i personaggi sono caratterizzati molto molto bene con backstoryes molto interessanti

5) agame ga kill: È UN FOTTUTISSIMO CAPOLAVORO,guardatelo,per i 16 episodi che ho visto è un 10 bello pieno
 
Top Bottom