chi gli piace i gem boy?

Syrio

Appesità
Slayer ha scritto:
Detta terra terra?

Io pure.

Anzi, io opterei per la forca


Comunque...non dovrebbe essere "A chi piacciono i GemBoy?"
Nell'arcana e antica lingua dei BiMbImInChIa "chi gli piace i gem boy?" è sintatticamente e indiscutibilmente corretto.
 

Steph

Great Teacher
Mod
Un conto è segnalare agli admin la situazione e il comportamento di un utente, un altro è star qui a piuunare e comportarsi da binbiminchia.
 

Tibbo

Zoidberg
Infanti che non vedono l'ora di dimostrare le proprie competenze grammaticali. Nessuno le mette in dubbio, ma nel momento in cui diventano un mezzo per spiccare momentaneamente come "personalità ironiche" (ah ah) in un ambiente ristretto di altri infanti, dimostrano che chi ne vanta la conoscenza può vantare giusto quello, accanto ad altre conoscenze nozionistiche che però a loro volta non sono affiancate né da maturità né da uno spirito realmente ironico. Mi sono accorto del grave errore del creatore del topic, ma se volessi farglielo notare potrei benissimo evitare espressioni come "io opterei per la forca" o "ban immediato", che dimostrano non solo un nonnismo da bambino di quinta elementare, ma anche uno scorrettissimo (secondo me) impiego del proprio sapere.

Detto questo, a me i Gem Boy non piacciono, e Mattia ha fatto un errore in realtà molto diffuso soprattutto nel parlato. Semplicemente non è stato attento nel rendere "accettabile grammaticalmente" un suo flusso mentale confuso, e magari dovrebbe ripassare anche un bel po' di grammatica pura per essere sicuro di non commettere errori. Scommetto che anche voi avete tante lacune (idem io, e chiunque altro esista su questa terra), amorini miei, e il giorno in cui affioreranno, in un ambiente che vi vedrà come sottomessi o subordinati, troverete QUASI SICURAMENTE qualcuno che ve lo farà notare con violenza. Ma non significa che questa sia una dinamica bella e buona di un rapporto, quindi ficcatevi in testa da subito che non dovete fare gli stronzetti autocompiaciuti*.

*Espressione volutamente fuori luogo.
 
Top Bottom