Jethro Tull

NiK1991

Passante
Spero che questo topic sia considerato e positivamente perchè questa è una band che ha scritto veramente la storia.
Vi consiglio vivamente di approfondire il genere Prog in generale, oltre che alla musica Prog orientata sul folk rock come quella dei JT
In ogni caso sarà facile per chiunque informarsi sulla band, non stò li a incollare la biografia ecc.. Ma Ian Anderson (compositore/Voce/Flauto/Chitarra folk/altri strum) è un genio compositivo che và studiato.
Vi invito ad ascoltare questi importanti lavori (tutti molto vari ma comunque sul prog/folk rock)
E altri lavori molto più Prog, più complessi, talvolta con inserimenti di musica classica.
Bene, ce ne sono tante altre ma non basterebbe un forum intero a elencare la loro carriera. Alla fine non sò il riscontro del topic ma sò per certo di essere stato oggettivamente utile! yeah Grande me stesso!
 

Orion919303

Hell bent for leather!
Wiki
Ho un rapporto particolare con il prog, ci sono canzoni che mi piacciono dall'inizio alla fine e altre che mi fanno veramente cascare le palle. Ho conosciuto i Jethro Tull da adolescente, una decina di anni fa, mi sono subito piaciuti e ho capito abbastanza rapidamente che il loro tipo di prog fosse innovativo per l'epoca. Qualche anno più tardi sono andato a vedere la PFM e c'era Anderson come ospite per un paio di canzoni, ovvero Burée (dei JT) ed È Festa (o Celebration, della PFM); inutile dire che, in quest'ultima, Anderson suonò la parte con il flauto, una delle mie preferite del pezzo.

Ho anche un altro ricordo legato ai Jethro Tull. Eravamo in sala prove al liceo durante occupazione e stavamo cazzeggiando. Con noi c'era un professore patito di classic rock che ad un certo punto mise Aqualung sullo stereo. Uno dei ragazzi, in tutto il suo essere un giovane acerbo, sminuì la canzone dicendo che la batteria non gli piaceva. Poverino, era in quella fase in cui se uno non è un Music Hero, non ti interessa nulla di lui. Spero che ad oggi abbia cambiato visione.
 

NiK1991

Passante
Ho un rapporto particolare con il prog, ci sono canzoni che mi piacciono dall'inizio alla fine e altre che mi fanno veramente cascare le palle. Ho conosciuto i Jethro Tull da adolescente, una decina di anni fa, mi sono subito piaciuti e ho capito abbastanza rapidamente che il loro tipo di prog fosse innovativo per l'epoca. Qualche anno più tardi sono andato a vedere la PFM e c'era Anderson come ospite per un paio di canzoni, ovvero Burée (dei JT) ed È Festa (o Celebration, della PFM); inutile dire che, in quest'ultima, Anderson suonò la parte con il flauto, una delle mie preferite del pezzo.

Ho anche un altro ricordo legato ai Jethro Tull. Eravamo in sala prove al liceo durante occupazione e stavamo cazzeggiando. Con noi c'era un professore patito di classic rock che ad un certo punto mise Aqualung sullo stereo. Uno dei ragazzi, in tutto il suo essere un giovane acerbo, sminuì la canzone dicendo che la batteria non gli piaceva. Poverino, era in quella fase in cui se uno non è un Music Hero, non ti interessa nulla di lui. Spero che ad oggi abbia cambiato visione.
Molto lieto della tua risposta! A mio parere, seppure Aqualung sia abbastanza "sempliciotta" rispetto al resto del repertorio '69-'79 dei tull, credo che quel ragazzo avrebbe dovuto mostrare un certo rispetto dal momento che in quell'album è presente un capolavoro come My God.
Io invece amo letteralmente (a parte thick as a brick che è un mondo fantastico a parte), il periodo più folk con i tre album Songs from the Wood, Heavy Horses e Stormwatch (quest'ultimo leggermente sotto tono).
Bene! Mi fa piacere che al di là delle battute tristi ci sia del Prog anche in te come in me! Anzi, ancora di più visto che (intuisco) suoni uno strumento.
 

Orion919303

Hell bent for leather!
Wiki
Mi diletto amatorialmente con il basso. Ho/Abbiamo dimenticato di menzionare Locomotive Breath, che inizia con quella specie di Pianobar random. Adoro il fatto che il ritmo di quella canzone riesca a proiettare nella mia mente una vera locomotiva.
 

NiK1991

Passante
Ottimo. Ti consiglio di approfondire anche sulle canzoni meno conosciute in Italia come quelle citate da me nel primo Post. Magari provarle anche col basso 😬
 
Top Bottom