Quale carta prepagata?

Zaffira

Avicoltrice
La mia postepay è scaduta e avrei bisogno di una carta che posso collegare al mio conto paypal con le seguenti caratteristiche:
-ricaricabile da tabaccheria
- ricaricabile dal conto paypal e bonifico bancario

Consigli?
 

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
La mia postepay è scaduta e avrei bisogno di una carta che posso collegare al mio conto paypal con le seguenti caratteristiche:
-ricaricabile da tabaccheria
- ricaricabile dal conto paypal e bonifico bancario

Consigli?
la tua descrizione corrisponde esattamente alla postepay EVOLUTION, quella nera con tanto di iban, che ho anch’io e con cui mi trovo da dio

una carta paypal a sè stante non credo che esista: io per usare PPal l’ho dovuto collegare ad una carta pre-esistente, cioè la mia PPay Evolution appunto
 

Zaffira

Avicoltrice
la tua descrizione corrisponde esattamente alla postepay EVOLUTION, quella nera con tanto di iban, che ho anch’io e con cui mi trovo da dio

una carta paypal a sè stante non credo che esista: io per usare PPal l’ho dovuto collegare ad una carta pre-esistente, cioè la mia PPay Evolution appunto
Iban non mi serve. Cambia prezzo di ricarica tra postepay normale e questa? Sennò mi riffarò la postepay
 

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
non ricordo quanto costasse con quella normale (gialla) , ma ricaricare usando la nera costa 1 € di commissione e fatico ad immaginare un costo inferiore
 

Gkx

Admin
se la devi usare solo con paypal puoi semplicemente collegare a paypal il tuo conto corrente ed evitarti costi di ricarica, come avevo già consigliato mesi fa.

c'è anche hype che è gratis (con un limite di 2500 euro di spesa annua) e si ricarica gratis da bonifico, altra carta o da bancomat negli sportelli delle loro filiali.

in alternativa, la tua banca sicuramente offrirà delle prepagate integrate col tuo home banking attuale, di solito con costi inferiori a postepay. prova a guardare.
 

Zaffira

Avicoltrice
se la devi usare solo con paypal puoi semplicemente collegare a paypal il tuo conto corrente ed evitarti costi di ricarica, come avevo già consigliato mesi fa.

c'è anche hype che è gratis (con un limite di 2500 euro di spesa annua) e si ricarica gratis da bonifico, altra carta o da bancomat negli sportelli delle loro filiali.

in alternativa, la tua banca sicuramente offrirà delle prepagate integrate col tuo home banking attuale, di solito con costi inferiori a postepay. prova a guardare.
Mi serve carta che qualcuno me la ricarica dalla tabaccheria, con soldi reali.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
una carta paypal a sè stante non credo che esista: io per usare PPal l’ho dovuto collegare ad una carta pre-esistente, cioè la mia PPay Evolution appunto
Sì sì, io ho la carta paypal fisica, esiste 👍
È di colore blu, circuito Mastercard, con le classiche 16 cifre ed il CVV dietro. Si ricarica nelle tabaccherie coi terminali Lottomaticard.
Non la sto più usando, poiché oramai faccio gli acquisti con la mia carta di credito, collegata a paypal (prima non potevo, avevo il classico bancomat alla vecchia... Una cosa penosa), però finché non scade me la tengo, può comunque risultarmi utile!
 

Zaffira

Avicoltrice
Sì sì, io ho la carta paypal fisica, esiste 👍
È di colore blu, circuito Mastercard, con le classiche 16 cifre ed il CVV dietro. Si ricarica nelle tabaccherie coi terminali Lottomaticard.
Non la sto più usando, poiché oramai faccio gli acquisti con la mia carta di credito, collegata a paypal (prima non potevo, avevo il classico bancomat alla vecchia... Una cosa penosa), però finché non scade me la tengo, può comunque risultarmi utile!
Ecco questa è un idea, me la farò appena andrò in Italia e la farò fare a mia sorella per prendersi cose di Amazon. Vorrei collegare una carta alla mia paypal in cui ricarico e ci metto quei soldi solo per spenderli subito, e non collegare la carta/corrente dove ricevo stipendi per sicurezza).
 

Steph

Great Teacher
Mod
c'è anche hype che è gratis (con un limite di 2500 euro di spesa annua) e si ricarica gratis da bonifico, altra carta o da bancomat negli sportelli delle loro filiali.
mi sono giusto appena iscritto (da due settimane o poco più) ad Hype, N26 e YAP: erano tutte gratis, canone gratis, promettono cose gratis (:D), funzionano anche come banca e davano tutte il buono di benvenuto (:D)

ognuna purtroppo mi sembra abbia vantaggi e svantaggi (tipo N26 si ricarica anche nei supermercati PAM ed in alcuni negozi della mia zona, YAP si ricarica gratuitamente da altre carte*) ed alcuni limiti senza senso (YAP può ricevere bonifici ma non inoltrarne, N26 può essere ricaricata gratis in contanti per un massimo di 100€, Hype nella sua versione gratuita ha un limite di 2500€ ANNUI -il che la rende inutilizzabile come sostituto di un vero conto in banca-)

*anche Hype, ma solo fino al 30/06/2019 (scadenza già prorogata più volte), poi sarebbero a pagamento come Postepay

a te, come chi ha avuto occasione di provarle un po' tutte o le sta testando come sto facendo io: come vi siete trovati e cosa avete scelto alla fine?
Possono essere un vero sostituto di un conto in banca, o rimangono un surrogato troppo limitato?

Personalmente mi sono mosso a cercare una soluzione perché la mia attuale-futura-ex-banca (ING) ha cambiato troppe condizioni contrattuali negli ultimi 2 anni, da conto internet banking a canone 0 è diventato pressoché equivalente ad un normale conto corrente in filiale, con relativi costi. (inoltre, pur essendo una banca gigantica, si ostina a non essere compatibile con nessun metodo di pagamento con "borsellino elettronico", alla Apple/Google/Samsung Pay per intenderci, e mi dà problemi pure con Satispay..)
 

Gkx

Admin
io ho webank che continua a essere gratis su praticamente tutto e ha un sito/app molto ben fatto. l’unica pecca è che ricaricare la loro ricaricabile costa 1 euro, quindi mi sono fatto hype per ricaricare gratis con bonifico quelle poche volte che compro qualcosa su amazon. (volendo rilasciano anche carte di credito a canone 0, ma non voglio averne una)
 

Steph

Great Teacher
Mod
io ho webank che continua a essere gratis su praticamente tutto e ha un sito/app molto ben fatto. l’unica pecca è che ricaricare la loro ricaricabile costa 1 euro, quindi mi sono fatto hype per ricaricare gratis con bonifico quelle poche volte che compro qualcosa su amazon. (volendo rilasciano anche carte di credito a canone 0, ma non voglio averne una)
domanda sciocca: ma se la usi solo per Amazon, non puoi usare direttamente la carta di debito Webank? Di solito se sono su circuito VPay hanno 16 cifre non in rilievo (come le prepagate) e si possono usare online (come quelle di Hellobank e di ING)

comunque sono anni che punto a farmi Webank, ma sto aspettando che torni una promo ghiotta come quella di qualche natale fa: all'apertura del conto regalavano, a scelta del cliente, un tablet, un portatile oppure uno smartphone Windows.
1559223234849.png
Ovvio, adesso un premio del genere sarebbe anacronistico, ma sarebbe lecito pensare che un giorno lo possano riproporre con qualche Android/Chromebook o roba Apple (tipo come fecero con ipad mini)
 
Ultima modifica:

Pariston

马 炎 凯
Admin
Questo thread capita a fagiuolo, due giorni fa la mia banca mi ha scritto che aumenterà i costi di gestione.
Ero intenzionato a farmi la N26, ora vedo anche Webank.

Edit: Ah niente per Webank dovrei essere residente in Italia. gg
 
Ultima modifica:

Steph

Great Teacher
Mod
Questo thread capita a fagiolo, due giorni fa la mia banca mi ha scritto che aumenterà i costi di gestione.
Ero intenzionato a farmi la N26, ora vedo anche Webank.

Edit: Ah niente per Webank dovrei essere residente in Italia. gg
dai pochi giorni che sto provando N26 &co., mi sembra di aver visto che siano ottimi strumenti, ma vadano comunque affiancati (al momento) ad una soluzione combinata con qualche conto a canone zero (esempio banale, per ricaricare N26 senza doversi recare col contante alla PAM/farsi fare bonifici da terzi)
 
Top Bottom