Pokémon Central @ G! come giocare 2018

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
IMG_20181123_161956_377.png

Con un tempismo al limite del ritardo vi annunciamo finalmente che grazie a Nintendo Italia saremo presenti a G! come giocare, la fiera del giocattolo di Milano!

Domani e dopodomani lo staff (non influenzato, @Juliette riprenditi!) di Pokémon Central sarà nelle zone Pokémon della fiera (presso gli stand Gedis e Giochi Preziosi) per presentare al pubblico Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee! che sarà possibile provare in versione completa. Sappiamo che il target della fiera non è esattamente coincidente con quello degli utenti di questo forum, ma se passate per un saluto ne saremo molto contenti!

Nota: la fiera è a Fieramilanocity, in zona Portello/Lotto, non a Rho come avevo segnato ovunque fino a ieri sera :P
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
E un'altra fiera andata. La meno impegnativa in senso assoluto, ma quella che ci ha visti fisicamente attivi per più tempo.
La meno impegnativa perché alla fine abbiamo fatto supporto alle promoter presso le IDU (Interactive Display Unit, colonnine provviste di monitor a cui è collegata una console che viene spesso usata nelle fiere perché è comoda da spostare e ha tutti i controller attaccati con antifurto ecc.) e non abbiamo sviluppato nessuna attività originale, per cui nella preparazione della fiera abbiamo "solo" dovuto fare la locandina ed avere l'approvazione (cosa molto più complessa di quanto non si possa credere finché non se ne fa una).
Quella che ci ha visti fisicamente attivi per più tempo perché per quanto l'attività fosse "banale", l'abbiamo tenuta attiva per tutto il giorno per due giorni di fila al contrario di quanto fatto in altri casi in cui seguivamo più cose, ma solo per tempi limitati.

In ogni caso è stata un'esperienza molto diversa dal solito. Innanzitutto perché per la prima volta abbiamo avuto a che fare con veramente tanti bambini. Anche a Lucca l'anno scorso, quando abbiamo fatto le prove di Pokkén Tournament DX (in esclusiva su Nintendo Switch™), essendo nell'area Junior la demografica era relativamente bassa, ma ti capitavano anche ragazzi/adulti. Qui abbiamo fatto una due giorni in cui mi sono capitati al massimo 4 over 10 e un numero troppo alto di under 5. Ma non ho ucciso nessuno, quindi è stata decisamente un successo direi. Un peccato che il PEGI si ostini a mettere 7 come rating convincendo diversi genitori a non comprare il gioco ai figli. Metà di chi ha provato in fiera non aveva di certo 7 anni e sinceramente li ho visti quasi tutti estasiati dalla Poké Ball Plus. E quando un genitore mi ha fatto una domanda specifica in merito ed ho dovuto spiegare che è segnato 7+ perché "violento" l'ho vista un po' tanto perplessa, indice del fatto che non sono l'unico a pensarla così.
Anche perché LGPE sono giochi estremamente appetibili per i più piccoli. Dopo la fiera capisco benissimo perché abbiano tolto le lotte e lasciato solo la cattura con lancio della Poké Ball. Ho passato un'ora nel Percorso 11 perché i bimbi volevano solo catturare Pokémon e non riuscivo a convincerli ad andare nella Motonave Anna per fare un po' di lotte (e guadagnare dei soldi per comprare altre Poké Ball perché Mr. Mime è più ostico da prendere di quanto non si possa credere). Spero davvero che questi giochi riescano ad attecchire bene sui bambini come GF cerca di fare da 5 anni con scarsissimi esiti e che si possa arrivare allo sviluppo di due serie parallele per bambini e per ragazzi in modo che non si abbiano assurdi per cercare di conciliare le esigenze di un target così diverso.
Tornando all'evento, oltre a tenere a bada i pargoli, parte del nostro compito era convincere i genitori a comprare la console sfruttando quanto i bambini fossero presi dal gioco. E credo di aver portato a termine un po' di vendite sia dei giochi, ma anche delle console. Non so se era la demografica per cui chi ha 20/30€ da spendere per andare in quella fiera non ha problemi a spendere 400€, ma la maggior parte non ha battuto ciglio di fronte al prezzo e solo un paio sono rimasti interdetti alla cifra, anche se non nego che potrebbero semplicemente aver finto per evitare che insistessi con la pubblicità.
Oltre a questo direi che definire un successo le due giornate è un ottimo riassunto. Racconto solo un aneddoto divertente.
Ho detto che non ho ucciso nessuno, ma non vuol dire che non ci siano stati momenti difficili. In particolare c'era un quattrenne cinese che ha provato per almeno tre volte a sfilarmi le carte che davamo come gadget a chi provava i giochi (secondo una tattica molto intelligente "guarda bimbo che ti do le carte dei Pokémon e mentre non sei attento ti tolgo la Poké Ball Plus senza che ti metti a frignare"), per poi fare il rompipalle viziato quando è arrivato il suo turno. "Sai come si gioca?" "Sì!" "Ok, ma stai tenendo la Poké Ball al contrario, la parte rossa deve andare verso lo schermo." "No!" Ovviamente tutto ciò quando capita? Nell'ora persa nel Percorso 11 in cui dovunque andava prima o poi mi beccava un paio di selvatici e lo potevo far andare via? No. Alla Palestra di Aranciopoli. Quando hai sconfitto i tre Allenatori e devi andare a ricaricarti i Pokémon (con l'alberello da tagliare nel mezzo della strada) prima di tornare e giocare con i bidoni (che non ricordavo assolutamente quali fossero da schiacciare) e poi sconfiggere il Capopalestra. È stato più sofferto arrivare da Lt. Surge e parlarci insieme piuttosto che sconfiggerlo. In tutto ciò era partita anche la parata di Star Wars con un frastuono non indifferente che mi costringeva ad alzare ancora di più la voce per farmi sentire. Mentre ero nella disperazione più totale e maledivo i genitori del cinese sento tirarmi il braccio. Mi giro e c'era un altro bambino (seienne) che mi fa "hai ragione". Al che gli chiedo "Ragione su cosa?" "Su quello che stai pensando." "E che cosa sto pensando?" "Non si può dire perché non è bello, ma hai ragione." Praticamente il bimbo aveva capito che stavo maledicendo in aramaico il cinese e mi stava compatendo. E niente, rido ancora quando ci penso. Per fortuna mi ha tirato su lui di morale perché altrimenti non ce l'avrei fatta (comunque per ripicca il cinese ha fatto solo il primo Pokémon di Lt. Surge perché mi stava rompendo troppo i coglioni).

E con questo anche la pratica G! l'abbiamo archiviata con grande successo. Non abbiamo in programma ancora nulla di definito nel breve termine, ma qualcosa si sta muovendo, quindi stay tuned :)
 

ven32

Passante
Ok, sono d'accordo di rendere i pokemon appetibili a tutti. MA;
-Non devono essere un salasso per il portafoglio. Perchè io ho sempre pensato che la quantità supera la qualità, almeno nel settore vendite. Se tanti possono comprarsi un prodotto più economico alla fine essi prevalgono su pochi che invece si possono permettere console + giochi + poke ball plus.
-Possibilità di scegliere la difficoltà. Basta giochi che non hanno un minimo di sfida solo perchè sono rivolti (anche) ai bambini. In nero 2 e bianco 2 avevano provato a cambiare la difficoltà dei giochi ma fallendo miseramente.
-I genitori dovrebbero informarsi di più. Lasciare giocare dei bambini a giochi come gta e call of duty e poi andare a lamentarsi con giornali e tv che essi sono violenti. E poi rompere le scatole sui pokemon definendoli inadatti ai loro piccoli. Ma andate a...
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
ven32 ha scritto:
-I genitori dovrebbero informarsi di più. Lasciare giocare dei bambini a giochi come gta e call of duty e poi andare a lamentarsi con giornali e tv che essi sono violenti. E poi rompere le scatole sui pokemon definendoli inadatti ai loro piccoli. Ma andate a...
Ti prego, non penserai che i videogames rendano la gente violenta?
 
Ultima modifica:

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Ok, sono d'accordo di rendere i pokemon appetibili a tutti. MA;
-Non devono essere un salasso per il portafoglio. Perchè io ho sempre pensato che la quantità supera la qualità, almeno nel settore vendite. Se tanti possono comprarsi un prodotto più economico alla fine essi prevalgono su pochi che invece si possono permettere console + giochi + poke ball plus.
-Possibilità di scegliere la difficoltà. Basta giochi che non hanno un minimo di sfida solo perchè sono rivolti (anche) ai bambini. In nero 2 e bianco 2 avevano provato a cambiare la difficoltà dei giochi ma fallendo miseramente.
-I genitori dovrebbero informarsi di più. Lasciare giocare dei bambini a giochi come gta e call of duty e poi andare a lamentarsi con giornali e tv che essi sono violenti. E poi rompere le scatole sui pokemon definendoli inadatti ai loro piccoli. Ma andate a...
-Spoiler: Nintendo e TPC sono aziende e in quanto tali puntano al profitto. Sulla questione prezzi non mi esprimo ulteriormente, dopo che è stato ripetuto mille volte che la concorrenza è esattamente a questi livelli (e la PBP per quanto caruccia rimane un accessorio superfluo).
-Esatto, in N2B2 c'era il sistema di difficoltà che provava a mettere una pezza, ma de facto non risolveva il problema. Per questo è dal 29 maggio che sono un grande fan dell'ipotesi di due serie parallele. Una per i più piccoli e più facile e un'altra per chi è più grande e vuole una sfida maggiore. Conciliare le due necessità è estremamente complesso e fin'ora non ci sono ancora riusciti. Questa mi pare un'ottima soluzione che possa accontentare tutti (e anche i rispettivi portafogli, perché implicherebbe poter saltare qualche titolo della serie).
-I genitori dovrebbero inforarsi di più: vero. Ma credo tu non abbia colto il punto della questione. Chi si lamenta dei giochi violenti non fa giocare il figlio a giochi violenti e chi fa giocare i figli ai giochi violenti non si lamenta di Pokémon perché è troppo violento. Il problema è il sistema di rating che è diventato tanto, tanto restrittivo con limitazioni al limite del ridicolo che lo rendono molto meno affidabile e quindi efficace di quanto non dovrebbe essere. Soprattutto per quanto riguarda certe fasce d'età assolutamente arbitrarie. Che senso ha che Call of Duty non vada bene ad un sedicenne, ma vada bene ad un diciottenne? Quanto cambia la psiche dei ragazzi in due anni? Tralasciamo il fatto che ho iniziato a giocarci che andavo alle elementari e non sono esattamente una persona violenta, ma è così necessaria questa distinzione? Io non credo. La fascia 18+ a mio parere dovrebbe esistere solo nel caso di scene porno.
 

ven32

Passante
Credo che nessuno dei due abbia afferrato il mio concetto sui giochi violenti, soprattutto Carmageddon. Dicevo che i genitori dovrebbero informarsi meglio e controllare i figli di più e non lamentarsi sempre e dire che è colpa dei videogiochi. Mai detto che i giochi rendono violenti. Però i 18+ non sono adatti ai bambini per scene di violenza, droga, razzismo, sesso. E qui sono d'accordo a non far giocare i ragazzini ma la colpa è dei genitori che non vigilano e delle leggi permissive. In Italia tendiamo a vendere giochi a tutti, per noi il rating è solo indicativo. Mai visto un negoziante rifiutarsi di vendere un 18+ a minorenni. Provate invece ad andare in altri paesi come Germania, Benelux, Regno Unito e Irlanda. Se i rivenditori sospettano che tu sia minorenne ti chiedono il documento perchè se ti vendono un gioco non adatto alla tua età rischiano delle pesanti sanzioni. E lo ho provato anche io con i miei amici.
Detto questo, concordo con Dany che il rating è fin troppo restrittivo. La serie pokemon ha rischiato di diventare 12+ solo perchè c'era il casinò. Vi sembra giusto? Andiamo, pokemon non ha mai istigato al gioco d'azzardo. Oppure i giochi di SL e USUL contengono scene di violenza. Ma dove, ma quando?. Final fantasy, dragon quest, rogue galaxy, kingdom hearts vanno dai 12+ ai 15+, troppo esagerato. Il rating deve essere assolutamente rivisto.
Riguardo alla difficoltà, non servono giochi distinti. Come la lingua, basta impostarla all'inizio. Vuoi essere family e bimbominchia friendly? Nessun problema, imposta la difficoltà predefinita a ''facilissimo oltre l'immaginabile'' e lascia al giocatore la libertà di scelta se modificarla o meno. La violenza non aumenta, solo la difficoltà. Arriverà mai il giorno dove ci sarà anche per i pokemon la difficoltà ''quasi-semi difficilotta''? Non dico difficile, sarebbe un'utopia, ma almeno con un minimo di sfida.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Non saprei come sarà il futuro nei giochi pokémon... Però sento che la difficoltà non verrà mai spostata verso l'alto...
Certo però che il non-casino in Let's Go è penosissimo... Porygon ti viene tirato dietro da una persona a caso... Che tristezza!
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Credo che nessuno dei due abbia afferrato il mio concetto sui giochi violenti, soprattutto Carmageddon. Dicevo che i genitori dovrebbero informarsi meglio e controllare i figli di più e non lamentarsi sempre e dire che è colpa dei videogiochi. Mai detto che i giochi rendono violenti. Però i 18+ non sono adatti ai bambini per scene di violenza, droga, razzismo, sesso. E qui sono d'accordo a non far giocare i ragazzini ma la colpa è dei genitori che non vigilano e delle leggi permissive. In Italia tendiamo a vendere giochi a tutti, per noi il rating è solo indicativo. Mai visto un negoziante rifiutarsi di vendere un 18+ a minorenni. Provate invece ad andare in altri paesi come Germania, Benelux, Regno Unito e Irlanda. Se i rivenditori sospettano che tu sia minorenne ti chiedono il documento perchè se ti vendono un gioco non adatto alla tua età rischiano delle pesanti sanzioni. E lo ho provato anche io con i miei amici.
Detto questo, concordo con Dany che il rating è fin troppo restrittivo. La serie pokemon ha rischiato di diventare 12+ solo perchè c'era il casinò. Vi sembra giusto? Andiamo, pokemon non ha mai istigato al gioco d'azzardo. Oppure i giochi di SL e USUL contengono scene di violenza. Ma dove, ma quando?. Final fantasy, dragon quest, rogue galaxy, kingdom hearts vanno dai 12+ ai 15+, troppo esagerato. Il rating deve essere assolutamente rivisto.
Riguardo alla difficoltà, non servono giochi distinti. Come la lingua, basta impostarla all'inizio. Vuoi essere family e bimbominchia friendly? Nessun problema, imposta la difficoltà predefinita a ''facilissimo oltre l'immaginabile'' e lascia al giocatore la libertà di scelta se modificarla o meno. La violenza non aumenta, solo la difficoltà. Arriverà mai il giorno dove ci sarà anche per i pokemon la difficoltà ''quasi-semi difficilotta''? Non dico difficile, sarebbe un'utopia, ma almeno con un minimo di sfida.
Posto che stiamo finendo OT, come fai ad impostare una difficoltà differente in un gioco come Pokémon? O cambi i livelli degli Allenatori come in N2B2 senza ottenere un buon risultato, o cambi tutto il sistema di statistiche, esperienza, i selvatici che incontri e la trama perché sia meno lineare. Trovo difficile mettere un genere di impostazioni del genere su un titolo singolo quando puoi seguire due serie differenti per due target differenti.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Io dico solo un "Bravissimoooooo" a Dany, e che non ho più voce, e che i miei bambini sono arrivati più avanti di quelli di @CiaobyDany (anche se in realtà siamo arriva praticamente uguali, ma l'essere entrato nella grotta conta).
Non ti è ancora tornata? :°)
I complimenti li dovresti prendere tu che sei resistito stoicamente tutto il giorno con l'influenza :P

Ma la sappiamo, la verità: i bambini affidati a te sono andati più avanti perché hanno continuato a vivere. ^^
LOL
No, in realtà la vera differenza è stata che le promoter non conoscevano la trama dei giochi, quindi eravamo noi a dire dove bisognava andare, e io mi sono assentato più spesso perché ho fatto da tramite tra la nostra postazione in Gedis e quella in Giochi Preziosi per comunicare con il nostro responsabile su pause delle ragazze e gestione intervista Sky.
E poi Hige con la barba incute più timore, se dice al bambino di premere A lui preme A senza timore.
 

Hige

Hexxus
Mod
Non ti è ancora tornata? :°)
I complimenti li dovresti prendere tu che sei resistito stoicamente tutto il giorno con l'influenza :P


LOL
No, in realtà la vera differenza è stata che le promoter non conoscevano la trama dei giochi, quindi eravamo noi a dire dove bisognava andare, e io mi sono assentato più spesso perché ho fatto da tramite tra la nostra postazione in Gedis e quella in Giochi Preziosi per comunicare con il nostro responsabile su pause delle ragazze e gestione intervista Sky.
E poi Hige con la barba incute più timore, se dice al bambino di premere A lui preme A senza timore.
Figurati, è proprio del tutto andata via, insieme alla mia salute! Ma piano piano mi riprendo.
 
Top Bottom