Malattie del mondo Pokémon (Progetto enciclopedico PCW)

Creare una pagina su PCW sulla Pokémonfobia\Pokémonaptofobia


  • Votatori totali
    9
  • Sondaggio chiuso .

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Salve a tutti, volevo sottoporre una discussione sulla caratteristica che nel mondo Pokémon vengono affrontate in certi episodi dell'anime e nei videogiochi della serie. La Pokémonfobia (Paura dei Pokémon) e la Pokémonaptofobia (Paura di essere toccati dai Pokémon) la fobia di Lylia (anime). Volevo sapere se potrebbe essere utile avere questo argomento su Wiki. Fatemi sapere.
 

ven32

Passante
Personale opinione: non credo che ci sia molto da parlare di una eventuale fobia dei pokemon. Praticamente solo Lylia ce l'ha, o meglio ce l'aveva visto che l'ha superata. Tra l'altro Lylia ce l'ha solo nell'anime mentre nei giochi possiede anche dei pokemon. Non vedo il motivo di aprire una pagina per scrivere due parole su questa sindrome. Nella pagina di Lylia c'è praticamente scritto tutto.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Non dimenticare di misty e altri personaggi che non ricordo che possiedo queste fobie.
Sinceramente Misty non mi pare un grande esempio. Cioè, essere spaventati da un Gyarados mi sembra abbastanza normale, così come essere spaventati dagli insetti. Prova a sintetizzare qui che contenuti vorresti mettere nella pagina e vediamo se ha senso farne una specifica.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Da ciò che ricordo in molti episodi della serie animata sono state affrontate fobie legate ai Pokémon. Misty è stato il primo personaggi ad avere una sorta di fobia sugli insetti, ma che piano, piano a cercato di superare a modo suo. In tempi recenti hanno proposto Lylia con una fobia causata da un ultracreatura che a persino causato una auto rimozione di ricordo traumatico. Un esempi più chiaro è "Kenny" ragazzo timido che ha paura a toccare i Pokémon presente nell'episodio AG015. In parole povere nel mondo Pokémon esistono persone che provano paura verso i Pokémon o hanno paura di toccarli. Essendo che sarebbe interessante sapere questa caratteristica degli esseri umani del mondo Pokémon è per quali ragioni si sviluppa tale patologia. Inoltre tale paura è reciproca essendo che anche alcuni Pokémon hanno paura degli esseri umani o hanno paura di combattere. Sarà una pagina che mettere in luce un argomento che si è affrontato in modi punti dell'anime è nei videogiochi. Sono sicuro che molti non credono nemmeno ché esista tale problema nel mondo Pokémon, ma ci sono molti riferimenti persino una Infermiere Joy che a paura dei Pokémon d'acqua, ma che alla fine, supera la propria paura. Ditemi voi sé non è un argomento importante.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Da ciò che ricordo in molti episodi della serie animata sono state affrontate fobie legate ai Pokémon. Misty è stato il primo personaggi ad avere una sorta di fobia sugli insetti, ma che piano, piano a cercato di superare a modo suo. In tempi recenti hanno proposto Lylia con una fobia causata da un ultracreatura che a persino causato una auto rimozione di ricordo traumatico. Un esempi più chiaro è "Kenny" ragazzo timido che ha paura a toccare i Pokémon presente nell'episodio AG015. In parole povere nel mondo Pokémon esistono persone che provano paura verso i Pokémon o hanno paura di toccarli. Essendo che sarebbe interessante sapere questa caratteristica degli esseri umani del mondo Pokémon è per quali ragioni si sviluppa tale patologia. Inoltre tale paura è reciproca essendo che anche alcuni Pokémon hanno paura degli esseri umani o hanno paura di combattere. Sarà una pagina che mettere in luce un argomento che si è affrontato in modi punti dell'anime è nei videogiochi. Sono sicuro che molti non credono nemmeno ché esista tale problema nel mondo Pokémon, ma ci sono molti riferimenti persino una Infermiere Joy che a paura dei Pokémon d'acqua, ma che alla fine, supera la propria paura. Ditemi voi sé non è un argomento importante.
Considerando che hai portato tre esempi (di cui uno autoconclusivo e uno che è una mera trasposizione della paura per gli insetti del mondo reale) su una serie da più di mille episodi, sinceramente non sono molto favorevole. L'unica veramente degna di approfondimenti se vuoi è Lylia, che ha tutto spiegato nella propria pagina. Vorrei sentire anche il parere degli altri però prima di dare un responso definitivo.
 
Ultima modifica di un moderatore:

lucas992

Unima fag
Wiki
In effetti qualche esempio c'è: oltre a Lylia si è visto Kenny di AG015 e Tory di F07, e volendo Misty e Iris con le loro paure verso un tipo specifico (Coleottero e Ghiaccio). Non mi viene in mente altro al momento.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
In effetti qualche esempio c'è: oltre a Lylia si è visto Kenny di AG015 e Tory di F07, e volendo Misty e Iris con le loro paure verso un tipo specifico (Coleottero e Ghiaccio). Non mi viene in mente altro al momento.
Mmm... Allora via libera per fare una bozza in una sottopagina utente, se vediamo che c'è materiale a sufficienza si può spostare nel mainspace.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Ff300

fanbase Nintendo =/= fanbase Pokémon
Wiki
Non sono contrario a questa pagina, però vorrei vedere prima una bozza per valutare la quantità di contenuti. Se viene troppo corta qualcuno (mi spiace ma non ricordo chi) aveva proposto di modificare https://wiki.pokemoncentral.it/Malattie_Pokémon per includere anche questi nuovi contenuti, idea che non mi dispiace per nulla.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Non sono contrario a questa pagina, però vorrei vedere prima una bozza per valutare la quantità di contenuti. Se viene troppo corta qualcuno (mi spiace ma non ricordo chi) aveva proposto di modificare https://wiki.pokemoncentral.it/Malattie_Pokémon per includere anche questi nuovi contenuti, idea che non mi dispiace per nulla.
Credo che in quella pagina si potrebbe inserire la fobia dei Pokémon nel essere toccati dagli esseri umani e della paura del combattere. Essendo che nell'anime si affrontano questi elementi in riferimento ai Pokémon.
 

Ff300

fanbase Nintendo =/= fanbase Pokémon
Wiki
Quello che intendevo è che se la pagina sulla Pokémonfobia risulta troppo corta se ne possono inserire i contenuti in "Malattie Pokémon" rendendola una pagina genericamente su "malattie che riguardano i Pokémon" invece di "malattie che possono contrarre i Pokémon". Anche perché contiene già la Pokémonite, che è una malattia degli umani.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
È evidente che tutti i presenti sono poco convinti per mancanza di dati. Farò una ricerca è realizzerò una bozza informativa per elencare tutti i casi nell'anime.
 
Ultima modifica:

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Bozza informativa (Ricerca in corso...)

Dati raccolti:

Pokémonfobia (Paura dei Pokémon - non specifica)
* Randall (Anime - XY013) è uno degli studenti dell'asilo dove insegna Penelope. Randall non ha nulla contro i Pokémon, ma la sua paura nei loro confronti è causata da un precedente incidente, ma supera la fobia grazie a Sylveon.
* Luchino (videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia) dell’incarico “Tranquillizza Miltank”, dichiara nella missione “Mi hanno chiesto di mungere Miltank. Io lo farei, anche se ho una gran paura dei Pokémon, ma Miltank non si fa avvicinare...”
* Vera (anime) da piccola aveva paura dei Pokémon, ma con la crescita questa paura scomparve.
* Tory Lund (Film - Pokémon: Fratello dallo Spazio), possiede una paura nei confronti dei Pokémon.

> Pokémontypusfobia (Paura di un tipo specifico di Pokémon)
* Gardenia (videogioco) Capo-palestra di Evopoli, possiede una fobia nei confronti dei fantasmi è di conseguenza a una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Spettro.
* Misty (Anime) possiede una fobia specifica nei confronti di alcuni Pokémon di tipo Coleottero, infatti nel EP044 non ha paura di Paras un tipo Coleottero.
* Infermiere Joy (Anime - EP206) del Lago Lucid, possiede una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Acqua, ma supera la fobia grazie a Ash e compagni.
* Iris (anime), possiede una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Ghiaccio.

> Pokémonaptofobia (Paura di toccare o di essere toccati dai Pokémon)
* Kenny (Anime - AG015) della Scuola per Allenatori di Pokémon, possiede la fobia di toccare i Pokémon.
* Lylia (Anime) è una studentessa della Scuola di Pokémon di Mele Mele e una delle compagne di classe di Ash. Lylia possiede la fobia di essere toccata dei Pokémon per causa di un trauma quando venne attaccata da Nihilego quando era piccola. L’incidente a portato Lylia a rimuovere il ricordo di quel giorno, ma ha conservato l’istinto di paura di essere toccata dai Pokémon.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Bozza informativa (Ricerca in corso...)

Dati raccolti:

Pokémonfobia (Paura dei Pokémon - non specifica)
* Randall (Anime - XY013) è uno degli studenti dell'asilo dove insegna Penelope. Randall non ha nulla contro i Pokémon, ma la sua paura nei loro confronti è causata da un precedente incidente, ma supera la fobia grazie a Sylveon.
* Luchino (videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia) dell’incarico “Tranquillizza Miltank”, dichiara nella missione “Mi hanno chiesto di mungere Miltank. Io lo farei, anche se ho una gran paura dei Pokémon, ma Miltank non si fa avvicinare...”
* Vera (anime) da piccola aveva paura dei Pokémon, ma con la crescita questa paura scomparve.
* Tory Lund (Film - Pokémon: Fratello dallo Spazio), possiede una paura nei confronti dei Pokémon.

> Pokémontypusfobia (Paura di un tipo specifico di Pokémon)
* Gardenia (videogioco) Capo-palestra di Evopoli, possiede una fobia nei confronti dei fantasmi è di conseguenza a una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Spettro.
* Misty (Anime) possiede una fobia specifica nei confronti di alcuni Pokémon di tipo Coleottero, infatti nel EP044 non ha paura di Paras un tipo Coleottero.
* Infermiere Joy (Anime - EP206) del Lago Lucid, possiede una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Acqua, ma supera la fobia grazie a Ash e compagni.
* Iris (anime), possiede una fobia nei confronti dei Pokémon di tipo Ghiaccio.

> Pokémonaptofobia (Paura di toccare o di essere toccati dai Pokémon)
* Kenny (Anime - AG015) della Scuola per Allenatori di Pokémon, possiede la fobia di toccare i Pokémon.
* Lylia (Anime) è una studentessa della Scuola di Pokémon di Mele Mele e una delle compagne di classe di Ash. Lylia possiede la fobia di essere toccata dei Pokémon per causa di un trauma quando venne attaccata da Nihilego quando era piccola. L’incidente a portato Lylia a rimuovere il ricordo di quel giorno, ma ha conservato l’istinto di paura di essere toccata dai Pokémon.
Iniziano ad essere una quantità congrua di esempi. Se si argomenta e si prendono un po' di screen può venire fuori una pagina interessante, anche se ho due domande:
1) i nomi delle malattie sono fan-made o sono chiamati così in-game/anime/ecc.?
2) come vorresti chiamare la pagina? Perché a questo punto Pokémonfobia non so quanto possa essere corretto.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Iniziano ad essere una quantità congrua di esempi. Se si argomenta e si prendono un po' di screen può venire fuori una pagina interessante, anche se ho due domande:
1) i nomi delle malattie sono fan-made o sono chiamati così in-game/anime/ecc.?
2) come vorresti chiamare la pagina? Perché a questo punto Pokémonfobia non so quanto possa essere corretto.
1) I nomi sarebbero i termini scientifici che descrivono in modo scientifico di cosa si tratta.
  • Pokémonfobia e l’unione tra “Pokémon” e il termine scientifico “Fobia” dal greco φόβος (fóvos).
  • Pokémontypusfobia e l’unione tra “Pokémon”, il termine scientifico “typus” dal greco Τύπος (týpos) e “Fobia”.
  • Pokémonaptofobia e l’unione tra “Pokémon”, il termine scientifico “Apto” dal greco Ἄπτω (Ápto) e “Fobia”.
In tutto l’anime non è stato mai dato un nome a queste malattie psichiche dei uomini (da ciò che ho visto negli episodi, sembra essere assurdo per molti l’esistenza di tale problema è molto spesso non sanno come aiutare le persone che ne soffrano). E i fan non ne hanno mai parlato di questi aspetti psicologici anche se e un tema usato nel cartone animato e nei videogiochi. In pratica non hanno un nome ufficiale e se dobbiamo descriverli in modo esatto non esiste altro che la nomenclatura scientifica medica e indicare il significato del problema per non sbagliare, soprattutto se dovessero tradurlo le altro wiki in lingua straniera. E un argomento molto complesso da sviluppare è meglio usare questi termini per evitare mal-interpretazioni.

2) Essendo che è più idoneo unire le informazioni con la pagina “Malattie Pokémon” per un argomento più definito essendo che sono malattie del mondo Pokémon e monto spesso sono reciproche. Si dovrebbe poi rinominare la pagina in “Malattie del mondo Pokémon” e creare due sezioni “Malattie dei Pokémon” e “Malattie degli esseri umani”.
 

lucas992

Unima fag
Wiki
1) I nomi sarebbero i termini scientifici che descrivono in modo scientifico di cosa si tratta.
  • Pokémonfobia e l’unione tra “Pokémon” e il termine scientifico “Fobia” dal greco φόβος (fóvos).
  • Pokémontypusfobia e l’unione tra “Pokémon”, il termine scientifico “typus” dal greco Τύπος (týpos) e “Fobia”.
  • Pokémonaptofobia e l’unione tra “Pokémon”, il termine scientifico “Apto” dal greco Ἄπτω (Ápto) e “Fobia”.
In tutto l’anime non è stato mai dato un nome a queste malattie psichiche dei uomini (da ciò che ho visto negli episodi, sembra essere assurdo per molti l’esistenza di tale problema è molto spesso non sanno come aiutare le persone che ne soffrano). E i fan non ne hanno mai parlato di questi aspetti psicologici anche se e un tema usato nel cartone animato e nei videogiochi. In pratica non hanno un nome ufficiale e se dobbiamo descriverli in modo esatto non esiste altro che la nomenclatura scientifica medica e indicare il significato del problema per non sbagliare, soprattutto se dovessero tradurlo le altro wiki in lingua straniera. E un argomento molto complesso da sviluppare è meglio usare questi termini per evitare mal-interpretazioni.
Trattandosi di termini fandom (quindi non ufficiali) non so quanto abbia senso usare termini "scientifici", forse verrebbe meglio a chiamare le sezioni "Paura dei Pokémon in generale", "Paura dei Pokémon di un certo tipo", "Paura di toccare i Pokémon", o comunque qualcosa di simile, in modo che sia più immediatamente comprensibile per i lettori.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Trattandosi di termini fandom (quindi non ufficiali) non so quanto abbia senso usare termini "scientifici", forse verrebbe meglio a chiamare le sezioni "Paura dei Pokémon in generale", "Paura dei Pokémon di un certo tipo", "Paura di toccare i Pokémon", o comunque qualcosa di simile, in modo che sia più immediatamente comprensibile per i lettori.
Il termine "fobia" è più corretto perché il termine "paura" è troppo generico, potrebbe essere frainteso. Non sono molto convinto di chiamare la malattia psichica umana "Paura dei Pokémon" ( sé si usa il parola giusta "Fobia dei Pokémon" suona addirittura male è fraintende molto con ciò che dobbiamo indicare) essendo che il termine "Pokémonfobia" rende meglio il significato. Inoltre le tipologie specifiche come la "Pokémontypusfobia" se dovessimo usare il termine semplice alla fine dei conti suonerebbe strano "Paura dei tipi dei Pokémon" o "Fobia dei tipi dei Pokémon" o "Fobia del tipo" (suona bene la "Fobia del tipo", ma pur sempre un termine poco chiaro essere che è termine generico).

Ho solo seguito il regolamento della nomenclatura scientifica per dare un senso netto all'argomento evitando fraintendimenti di significato.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Trattandosi di termini fandom (quindi non ufficiali) non so quanto abbia senso usare termini "scientifici", forse verrebbe meglio a chiamare le sezioni "Paura dei Pokémon in generale", "Paura dei Pokémon di un certo tipo", "Paura di toccare i Pokémon", o comunque qualcosa di simile, in modo che sia più immediatamente comprensibile per i lettori.
Imo il termine scientifico fa comunque figo, tanto la descrizione sarebbe nella prima riga di ogni sezione, quindi la cosa non risulterebbe incomprensibile per gli utenti. Inoltre avresti effettivamente un nome delle cose piuttosto che una descrizione sommaria. Sentiamo anche gli altri prima di decidere. Memo: ricordarsi di usare il nome fandom ad inizio pagina prima che arrivino i rompicazzo a puntualizzare che il loro nome fandom sia meglio di quello proposto.
 

PokéMuseum (0 Noctis 0)

Il Curatore del Poké Museum
Imo il termine scientifico fa comunque figo, tanto la descrizione sarebbe nella prima riga di ogni sezione, quindi la cosa non risulterebbe incomprensibile per gli utenti. Inoltre avresti effettivamente un nome delle cose piuttosto che una descrizione sommaria. Sentiamo anche gli altri prima di decidere. Memo: ricordarsi di usare il nome fandom ad inizio pagina prima che arrivino i rompicazzo a puntualizzare che il loro nome fandom sia meglio di quello proposto.
Si può già trasferire i dati della pagina "Malattie Pokémon" in "Malattie del mondo Pokémon". La pagina "Malattie Pokémon" lo trasformiamo in una pagina di reindirizzazione.

Credo che si dovrà ripianificare la struttura della pagina per il nuovi argomenti. Dovrò fare uno schemino per realizzare una pagina argomenti ordinati.
 

Ff300

fanbase Nintendo =/= fanbase Pokémon
Wiki
Il problema dei nomi scientifici è che sono poco immediati per chi legge l'indice. Da un lato capisco che siano meglio di una descrizione sommaria, dall'altro per chi scorre l'indice e vede i titoli delle sezioni non è immediato capirne l'argomento. Detto questo, resto a favore dei nomi scientifici perché credo che i lettori di quella pagina tenderanno a leggerla sequenzialmente piuttosto che saltare solo ad una certa sezione per approfondire un argomento specifico.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Il problema dei nomi scientifici è che sono poco immediati per chi legge l'indice. Da un lato capisco che siano meglio di una descrizione sommaria, dall'altro per chi scorre l'indice e vede i titoli delle sezioni non è immediato capirne l'argomento. Detto questo, resto a favore dei nomi scientifici perché credo che i lettori di quella pagina tenderanno a leggerla sequenzialmente piuttosto che saltare solo ad una certa sezione per approfondire un argomento specifico.
Nel 99% dei casi ti darei ragione, ma poiché stiamo parlando di una pagina fatta sostanzialmente di curiosità e senza informazioni che qualcuno vorrebbe veramente andare a cercare, do per scontato che chi la guarderà si metterà a leggere tutto per intero o quasi.
 
Top Bottom