Pericolo, Sicurezza e Pokémon Go

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
#4
no non parlo di questo, hai mai sentito parlare di incidenti stradali a causa di Pokémon Go?
“Selezione naturale” significa appunto che chi ha sfasciato la propria auto e/o sè stesso per guardare il cellulare anziché la strada sostanzialmente se l’è meritato...perchè come dici tu

voglio dire bisogna stare con gli occhi sulla strada piuttosto che sul cellulare no?
insomma mica è colpa del gioco se qualcuno non scarica l’ultimo aggiornamento del cervello 🧠
 

Nicola Liberati

FlamedramonBall2000
#5
“Selezione naturale” significa appunto che chi ha sfasciato la propria auto e/o sè stesso per guardare il cellulare anziché la strada sostanzialmente se l’è meritato...perchè come dici tu



insomma mica è colpa del gioco se qualcuno non scarica l’ultimo aggiornamento del cervello 🧠
questo è vero ma bisogna tipo fare un aggiornamento per evitare che la gente non faccia incidenti del tipo ancora più ferrea
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
#6
La gente fa incidenti anche con WhatsApp, gli sms e le chiamate, facciamo restrizioni anche su quelli? Ci sono stati molti incidenti causati da Pokémon GO perché in molti hanno usato Pokémon GO, il problema di fondo sono i cellulari stessi, ma non mi risulta che nessuno abbia fatto causa a Samsung, Apple, Huawei e compagnia bella per aver provocato incidenti con i loro prodotti.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
#10
*hai
Quindi GO dovrebbe aggiornare i propri database per aggiungere qualsiasi tipo di ostacolo possibile ed immaginabile al passaggio di una persona, e affidare le segnalazioni in base al GPS del telefono (tutto fuorché preciso). E sostanzialmente mostrare segnali di pericolo imminente ogni 10 metri se cammini su un marciapiede per la presenza dei temibilissimi pali della luce.
Se qualcuno è così imbecille da non notare di stare per schiantarsi contro un palo entra in gioco la selezione naturale e non mi sembra il caso di avvisarlo via app.
 
#11
*hai
Quindi GO dovrebbe aggiornare i propri database per aggiungere qualsiasi tipo di ostacolo possibile ed immaginabile al passaggio di una persona, e affidare le segnalazioni in base al GPS del telefono (tutto fuorché preciso). E sostanzialmente mostrare segnali di pericolo imminente ogni 10 metri se cammini su un marciapiede per la presenza dei temibilissimi pali della luce.
Se qualcuno è così imbecille da non notare di stare per schiantarsi contro un palo entra in gioco la selezione naturale e non mi sembra il caso di avvisarlo via app.
Be scusa ma ce ne stanno di imbeccili in giro e per la cronaca non mi sto riferendo a te
 
Top Bottom