Siti per imparare Java

Zaffira

Avicoltrice
#1
Uso Codeacademy per imparare Css, Javascript ecc però ho notato che non c'è Java. Sapete consigliarmi un sito gratuito, anche inglese, per impararlo?
 

SimplyAero

Madoka, my one and only friend...
#2
Non ci sono interpreti java per browser che non siano antidiluviani, è difficile trovare un sito simile, inoltre, quali linguaggi conosci? Imparare qualunque linguaggio a scopi seri senza conoscere i propedeutici (c e c++) crea più danni che altro.

Senza contare che java al giorno d'oggi serve solo per Android e per mantenere schifezze legacy che nessuno in vita sa come funzionino (e per android ci sono scelte migliori)
 

Zaffira

Avicoltrice
#4

Non ci sono interpreti java per browser che non siano antidiluviani, è difficile trovare un sito simile, inoltre, quali linguaggi conosci? Imparare qualunque linguaggio a scopi seri senza conoscere i propedeutici (c e c++) crea più danni che altro.

Senza contare che java al giorno d'oggi serve solo per Android e per mantenere schifezze legacy che nessuno in vita sa come funzionino (e per android ci sono scelte migliori)
I linguaggi si posso imparare senza conoscerne altri, ognuno a parte. Java mi serve per un'azienda (non stò a spiegare ma mi basta saperlo che mi daranno di piu, non in Italia).

anche se non sono d'accordo con @SimplyAero sulla necessità di imparare prima c/c++ (ho già fatto questo discorso a suo tempo), concordo sul fatto che impararsi java come primo linguaggio (o anche in generale) non sia una grandissima idea.  se ci dici cosa vorresti programmare possiamo indirizzarti su strade migliori.
Ho gia fatto HTML, CSS e Javascritp su codecademy

 
#5
I linguaggi si posso imparare senza conoscerne altri, ognuno a parte. Java mi serve per un'azienda (non stò a spiegare ma mi basta saperlo che mi daranno di piu, non in Italia).

Ho gia fatto HTML, CSS e Javascritp su codecademy
boh, se ne hai bisogno per uso lavorativo e hai fatto solo roba di frontend (html/css/js) dubito che tu possa raggiungere in breve tempo un livello di java utile a scrivere qualcosa di più di un hello world, considerando che è completamente diverso da ciò che hai fatto finora e non particolarmente newbie-friendly.  non ti conviene cercarti qualcosa come frontend developer?  non che per fare frontend sia sufficiente aver fatto i tutorial di codecademy, ma è sicuramente più facile mettersi in pari, e c'è molta più richiesta che per sviluppatori java, anche se forse la paga è minore (parliamo comunque di stipendi nel settore IT, che partono da basi relativamente alte).
 

Zaffira

Avicoltrice
#6
boh, se ne hai bisogno per uso lavorativo e hai fatto solo roba di frontend (html/css/js) dubito che tu possa raggiungere in breve tempo un livello di java utile a scrivere qualcosa di più di un hello world, considerando che è completamente diverso da ciò che hai fatto finora e non particolarmente newbie-friendly.  non ti conviene cercarti qualcosa come frontend developer?  non che per fare frontend sia sufficiente aver fatto i tutorial di codecademy, ma è sicuramente più facile mettersi in pari, e c'è molta più richiesta che per sviluppatori java, anche se forse la paga è minore (parliamo comunque di stipendi nel settore IT, che partono da basi relativamente alte).
Nel'azienda in cui sono io ho gia un incarico ma se sapevo il java era molto meglio. Se riesco a impararlo per conto mio e dirli e fare il test che posso farlo potrei salire di livello, diciamo
 
#7
Vista la tua situazione io ti dico di provarci lo stesso, ma ti garantisco che sarà parecchio ostico.

Vedila in questo modo: per smontare un computer non serve saper smontare un telefono. Ma se non sai neanche smontare un telefono, difficilmente riuscirai a smontate un computer.

Io ti consiglio di imparare C/C++ che mi piace molto e non e' troppo difficile, ma tu prova lo stesso con Java.
 
#8
io sconsiglio vivamente di imparare c/c++ a un principiante, perché pur essendo relativamente semplici da imparare (oddio, parliamo di c, c++ è bello complesso) rendono estremamente facile tirarsi la zappa sui piedi, serve un sacco di boilerplate e tirano in ballo subito un sacco di concetti non necessariamente utili ai principianti (discorso, ripeto, già fatto nel topic linkato sopra).  poi vabbè, dipende da ciò che si vuole fare: se uno nella vita vuole programmare i videogame è difficile che si riesca a scappare dal c++ (anche se per i giochi serve un set di skill completamente diverso e soprattutto un sacco di matematica), ma in generale a meno che uno non debba programmare roba tipo sistemi operativi o embedded, dove serve necessariamente il massimo della performance, difficilmente c/c++ sono la scelta migliore...