Mondiali VGC 2017

Gyuly

Easy peasy Japanese
#1
Tra meno di un mese si disputeranno i mondiali Pokémon, l'evento competitivo più importante della stagione!

Il Pokémon World Championship 2017 prenderà luogo ad Anaheim, in California, dal 18 al 20 Agosto.

Anche molti italiani lotteranno per il titolo e sarà possibile seguire la diretta streaming al seguente link: Pokemon.com/Live

Il primo giorno competeranno i giocatori che hanno accumulato più di 400 Championship Points durante la stagione in corso e soltanto i migliori passeranno (dopo una fase svizzera) al giorno successivo, al quale parteciperanno inoltre i giocatori che hanno accumulato più Championship Points in assoluto (TOP 16 per l'Europa, ad esempio)

Per maggiori informazioni consultate: http://www.pokemon.com/us/play-pokemon/worlds/2017/about/

Per chi farete il tifo? Quale archetipo vi aspettate risulterà il migliore?
 
Ultima modifica da un moderatore:

Maxwell

I tempi di ORAS...
#2
Per chi farete il tifo?
Su questi tipi di metagame Francesco Pardini, solamente campione italiano fin ad adesso ma qualificato in top 8(non ricordo bene) ai mondiali 2015 e 2011, ha fatto sempre molto bene e quindi tiferò per lui.

 Quale archetipo vi aspettate risulterà il migliore?
Sarebbe bello se vincesse qualcosa di particolare ma a mio parere non succederà un'altra volta. Mi aspetto che un wheater o la core Drifblim-lele sarà il migliore.

Ho dato le mie considerazioni, e anche se tifo per il Pardo in realtà mi andrebbe bene se riuscesse a vincere un italiano qualunque.
 
#3
Francesco Pardini non si è qualificato quest'anno, purtroppo ( https://www.pokemon.com/it/play-pokemon/classifiche/vg-master/#zone/REGION-EU/type/championship/when/2017/product/vg/league/master )

I rappresentanti italiani non mancano però (ben quattro hanno preso l'invito al day2, mentre altri tre si sono qualificati al day1). Tiferò un po' per tutti e sette, anche se la preferenza ovviamente andrà nei confronti di chi conosco di persona. A rappresentarci ci sarà anche Arash Ommati, reduce da una top4 controversa a Liverpool proprio questo weekend che sicuramente vuole dimostrare che può tornare ad essere il campione mondiale di quattro anni fa.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#4
Su questi tipi di metagame Francesco Pardini, solamente campione italiano fin ad adesso ma qualificato in top 8(non ricordo bene) ai mondiali 2015 e 2011, ha fatto sempre molto bene e quindi tiferò per lui.

Sarebbe bello se vincesse qualcosa di particolare ma a mio parere non succederà un'altra volta. Mi aspetto che un wheater o la core Drifblim-lele sarà il migliore.

Ho dato le mie considerazioni, e anche se tifo per il Pardo in realtà mi andrebbe bene se riuscesse a vincere un italiano qualunque.
lol io gioco lele blim con ninetales xd

io faró il tifo anche per Markus Stadter che considero il miglior giocatore tra quelli ancora a secco di mondiale
 
#7
Francesco Pardini non si è qualificato quest'anno, purtroppo ( https://www.pokemon.com/it/play-pokemon/classifiche/vg-master/#zone/REGION-EU/type/championship/when/2017/product/vg/league/master )

I rappresentanti italiani non mancano però (ben quattro hanno preso l'invito al day2, mentre altri tre si sono qualificati al day1). Tiferò un po' per tutti e sette, anche se la preferenza ovviamente andrà nei confronti di chi conosco di persona. A rappresentarci ci sarà anche Arash Ommati, reduce da una top4 controversa a Liverpool proprio questo weekend che sicuramente vuole dimostrare che può tornare ad essere il campione mondiale di quattro anni fa.
Veramente gli italiani qualificati al mondiale sono ben 12, 4 al day2 e 8 al day1.
 
#10
Ovviamente tifo Dave Cognetta, perché lo conosco da molti anni, ma spero che tutti gli italiani facciano bene.

Gavelli è molto forte, ma credo debba ancora crescere. Questo è il suo primo anno nei master. Sanvito e Boschetto possono fare bene, almeno uno dei due penso possa raggiungere la top16 e forse Sanvy ha qualche chance in più. Vedremo cosa combinerà Arash, avrà sicuramente preparato qualcosa di speciale per il mondiale.

In ogni caso, tifo Italia, quest'anno abbiamo rappresentati forti, quindi speriamo bene!
 
Top Bottom