Vaccinazioni obbligatorie: discussione ed opinioni.

Sei d'accordo sul decreto legge che ha reso obbligatori per i bambini 12 vaccini, prima solamente ra

  • Pienamente d'accordo

    Voti: 26 78,8%
  • Parzialmente d'accordo ( sarebbe bastato rendere obbligatori meno vaccini, quelli più importanti)

    Voti: 3 9,1%
  • Per nulla d'accordo, bisognerebbe trovare altre soluzioni.

    Voti: 4 12,1%

  • Votatori totali
    33

Pariston

马 炎 凯
Admin
Il primo poster ha un design abbastanza crappy: all'inizio non avevo notato il «falso» sotto i titoli individuali e pensavo che la scuola volesse rappresentare le due visioni opposte sull'argomento.
 
Ultima modifica di un moderatore:

liuton2005

sono qui solo di passaggio
"La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana."

Forse qualche pecorone (parlando di immunità di gregge) qui si è dimenticato della Costituzione Italiana.
 

ven32

Passante
La costituzione italiana viene violata praticamente sempre. Guarda la patrimoniale sul risparmio, nonostante la costituzione lo tuteli. O il decreto legge, il quale va usato solo per emergenze mentre ora è la normalità.

Ognuno è libero di fare ciò che vuole, tuttavia la vaccinazione serve per evitare di diffondere malattie. In parole povere: non voglio ammalarmi o morire per colpa tua.
Tu fai quello che vuoi ma nella tua sfera privata. Nei luoghi pubblici invece devi accettare di convivere con persone sane o al contrario immunodepresse. Ciò vuol dire che una persona sana può ammalarsi mentre una immunodepressa può anche morire. Quindi io dico si alla vaccinazione, soprattutto per certi tipi di malattie molto comuni o serie. Non so voi ma se mio figlio non fosse vaccinato non mi sentirei tranquillo a portarlo a scuola. E non solo lui ma anche tutti gli altri bambini. Quante volte nei telegiornali e quotidiani escono notizie di casi di malattie nelle scuole e talvolta anche in altri luoghi.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
"La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana."

Forse qualche pecorone (parlando di immunità di gregge) qui si è dimenticato della Costituzione Italiana.
Quindi sei a favore di condannare a morte o all'isolamento o ad una mancata istruzione i bambini immunodepressi per... Un capriccio personale? Seriamente, qualcuno mi può dare una ragione valida per non vaccinarsi oltre che fare i trasgry?
 

Manzo

Amico
"La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo
Ma sai leggere? O ti sembra giusto che un bambino abbia la propria salute messa a repentaglio solo perchè ha dei genitori ritardati?
Che poi c'è scritto esplicitamente SE NON PER DISPOSIZIONE DI LEGGE, lol.
 

Zaffira

Avicoltrice
Che poi i vaccini non possono essere fatti se si è affetti di una patologia microbica in corso, anche minima. Prima ci si deve curare e poi vaccinarsi. Io dovrei riffare i vaccini dato che sono passati 10 anni in su ma non posso perchè ho dei batteri.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Che poi i vaccini non possono essere fatti se si è affetti di una patologia microbica in corso, anche minima. Prima ci si deve curare e poi vaccinarsi. Io dovrei riffare i vaccini dato che sono passati 10 anni in su ma non posso perchè ho dei batteri.
Vabbè, ma il tuo è un caso particolare, che non riguarda la maggior parte delle persone.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Peraltro ci terrei a ricordare che se parliamo di bambini, il loro giudizio non è legalmente vincolante (ovviamente direi), e che i genitori/tutori sono obbligati a tutelare la loro salute con priorità rispetto a qualsiasi credenza possano seguire. È lo stesso principio per cui i Testimoni di Geova non possono impedire le trasfusioni ai propri figli usando come scusa "un tizio 2-3000 anni fa ha detto di non farlo, quindi è meglio farlo morire che disobbedirgli". Quindi l'argomentazione è sbagliata sotto ogni punto di vista.
 

Mr Ponty

漱石
"La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana."

Forse qualche pecorone (parlando di immunità di gregge) qui si è dimenticato della Costituzione Italiana.
Non mi soffermo su quello che hanno detto gli altri, ma la tua obiezione non mi pare dia un motivo per cui bisogna evitare le vaccinazioni obbigatorie (io ce l'ho, anche se sono favorevole). Ovvero, per te non va fatto in base ad una frase scritta su un pezzo di carta (i padri costituenti si staranno rivoltando nella tomba, ma tant'è), ma perché dovrebbe avere senso l'applicazione di questa frase (escludendo le obiezioni che ti sono state fatte sotto)?
Ancora meglio, tu vieteresti la vaccinazione obbligatoria perché "nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario"? Stai agendo seguendo una frase senza mediarla. Perché vuoi veramente negare la vaccinazione obbligatoria? Questa è la domanda a cui devi dare una risposta, e citare una parte della costituzione non funziona, mi stai dicendo quale mezzo usi, non il motivo per cui vuoi farlo.
La costituzione è lo strumento non il fine dell'azione.
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
Forse qualche pecorone (parlando di immunità di gregge) qui si è dimenticato della Costituzione Italiana.
Perché l’immunità di gregge è meno scientificamente valida della costituzione, certo

Ok ravvivare il forum ma una volta sapevi trollare meglio, per lo meno non ti contraddire nello stesso post lol
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio

La maggior parte delle sostanze sono altamente tossiche e alcune cancerogene. Iniettare queste sostanze nel corpicino di un neonato non so quanto sia consigliato. Ma di sicuro la Lorenzin sa meglio di tutti noi, d'altronde ha il diploma delle superiori. È superiore a noi, comuni ignoranti.
Belate!
 

Yotin

No

La maggior parte delle sostanze sono altamente tossiche e alcune cancerogene. Iniettare queste sostanze nel corpicino di un neonato non so quanto sia consigliato. Ma di sicuro la Lorenzin sa meglio di tutti noi, d'altronde ha il diploma delle superiori. È superiore a noi, comuni ignoranti.
Belate!
Sono presenti in dosi talmente insignificanti che hanno lo stesso peso di un trattamento omeopatico. Cioè nullo.
E non credo che ci sia la Lorenzin dietro le migliaia di studi che confermano l'efficacia dei vaccini, ma forse ricordo male io.
 
Ultima modifica:

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki

La maggior parte delle sostanze sono altamente tossiche e alcune cancerogene. Iniettare queste sostanze nel corpicino di un neonato non so quanto sia consigliato. Ma di sicuro la Lorenzin sa meglio di tutti noi, d'altronde ha il diploma delle superiori. È superiore a noi, comuni ignoranti.
Belate!
Fortemente consigliato unanimamente da parte di tutta la comunità scientifica. La Lorenzin, come qualsiasi cittadino con un briciolo di buonsenso, si è limitata ad affidarsi al parere unanime di gente più esperta di lei. Davvero stiamo ancora discutendo sulle balle dei vaccini cancerogeni? Hai degli studi che possano correlare una maggiore incidenza di tumori nei soggetti vaccinati? Prima di dare delle capre al resto del mondo, porta dei dati che supportino la tua tesi, non la lista della spesa, grazie.
 

Ff300

fanbase Nintendo =/= fanbase Pokémon
Wiki

La maggior parte delle sostanze sono altamente tossiche e alcune cancerogene. Iniettare queste sostanze nel corpicino di un neonato non so quanto sia consigliato. Ma di sicuro la Lorenzin sa meglio di tutti noi, d'altronde ha il diploma delle superiori. È superiore a noi, comuni ignoranti.
Belate!
1) Nella pagina che hai linkato c'è scritto questo avviso
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico
Da cui ci riconduciamo a sentire il parere di un medico (o, ancora meglio, di molti medici) sui vaccini. Vuoi un esempio (sottolineo: uno di tanti)? Eccolo.
2) Per favore, non tirare in mezzo la politica. Indipendentemente dal tuo orientamento e da quello di chi ha proposto/promosso la legge (e anche della sua istruzione), rendere obbligatori i vaccini è una posizione che ha fondamenti apartitici (la WHO di cui sopra, tra le altre).

Poi una curiosità: pensi che esista un modo per farti cambiare idea? Mi spiego: le mie convinzioni si dividono in due tipi, quelle che ritengo vere e basta (es: il diritto di parola è un diritto assoluto di ogni persona) e quelle che invece si basano su dei (secondo me) fatti (es: i vaccini sono utili, per restare in tema).
Se qualcuno cercasse di convincermi che il diritto di parola non va garantito a tutti io porterei delle argomentazioni a sostegno della mia idea ma l'altra persona non riuscirebbe a farmi cambiare idea anche smontando le mie argomentazioni perché per me quella cosa è vera punto, le argomentazioni servono solo a convincere l'altro.
Viceversa se qualcuno cercasse di convincermi che i vaccini fanno male io risponderei con le motivazioni che hanno portato me a credere questa cosa, e se l'interlocutore me le smontasse (es: tutti gli studi che dicono che i vaccini non fanno male in realtà sono stati falsificati e queste sono le prove) non avrei problemi a cambiare idea e dire che i vaccini fanno male.
Quindi la tua convinzione sui vaccini è di "tipo 1" o "tipo 2"? Perché se è di tipo 1 mi risparmio qualsiasi tentativo futuro di controbattere, visto che è inutile.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
Sono presenti in dosi talmente insignificanti che hanno lo stesso peso di un trattamento omeopatico. Cioè nullo.
COME FAI A DIRLO?
Dove le vedi tu le quantità? Hai mai visto uno studio indipendente che misuri le quantità di queste sostanze altamente tossiche, tra cui alcune cancerogene?

E quindi ammetti anche il fatto che aumentare la quantità di vaccini che un bambino subisce aumenti linearmente o più che linearmente la probabilità che il bambino soffra conseguenze gravi.

Eccoti spiegato tutto. E nota che io non sono contro i vaccini, anzi, penso che almeno il vaccino anti-tetano sia assolutamente necessario per tutti. Quello dell'influenza, assolutamente inutile, amenoché tu non sia immunodepresso.
Messaggio unito automaticamente:

1) Nella pagina che hai linkato c'è scritto questo avviso
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico
Da cui ci riconduciamo a sentire il parere di un medico (o, ancora meglio, di molti medici) sui vaccini. Vuoi un esempio (sottolineo: uno di tanti)? Eccolo.
2) Per favore, non tirare in mezzo la politica. Indipendentemente dal tuo orientamento e da quello di chi ha proposto/promosso la legge (e anche della sua istruzione), rendere obbligatori i vaccini è una posizione che ha fondamenti apartitici (la WHO di cui sopra, tra le altre).

Poi una curiosità: pensi che esista un modo per farti cambiare idea? Mi spiego: le mie convinzioni si dividono in due tipi, quelle che ritengo vere e basta (es: il diritto di parola è un diritto assoluto di ogni persona) e quelle che invece si basano su dei (secondo me) fatti (es: i vaccini sono utili, per restare in tema).
Se qualcuno cercasse di convincermi che il diritto di parola non va garantito a tutti io porterei delle argomentazioni a sostegno della mia idea ma l'altra persona non riuscirebbe a farmi cambiare idea anche smontando le mie argomentazioni perché per me quella cosa è vera punto, le argomentazioni servono solo a convincere l'altro.
Viceversa se qualcuno cercasse di convincermi che i vaccini fanno male io risponderei con le motivazioni che hanno portato me a credere questa cosa, e se l'interlocutore me le smontasse (es: tutti gli studi che dicono che i vaccini non fanno male in realtà sono stati falsificati e queste sono le prove) non avrei problemi a cambiare idea e dire che i vaccini fanno male.
Quindi la tua convinzione sui vaccini è di "tipo 1" o "tipo 2"? Perché se è di tipo 1 mi risparmio qualsiasi tentativo futuro di controbattere, visto che è inutile.
1.) Certo che non sono accurate. Non esiste un solo studio indipendente di cui mi fidi. Ci sono troppi soldi in gioco, TROPPI. Si parla di miliardi e miliardi di dollari.
2.) Rendere obbligatori i vaccini è una posizione assolutamente di parte: cioè dalla parte dei globalisti e quindi anche i partiti che si rifanno al globalismo. In Italia abbiamo come esempio PD, partito di traditori e di vendi-madri.

Io cambio idea quando vedo dati alla mano che siano affidabili e concreti. Con i dati alla mano ad esempio il vaccino anti-HPV è quasi inutile e se prendiamo in calcolo anche gli effetti indesiderati per via di un sale d'alluminio particolare (idrossifosfato amorfo di alluminio solfato) è un vaccino che bisogna evitare a tutti i costi.
I vaccini fanno male. L'unica domanda che resta è: quanto male fanno e quali rischi si è disposti a correre pur di vaccinarsi?
Io ad esempio sono assolutamente d'accordo per il vaccino anti-tetano. Il tetano è una malattia non contagiosa che può capitare a chiunque e quando i sintomi si fanno vedere è già troppo tardi. La mortalità è circa del 40-50%.
Il morbillo è una malattia contagiosa che in passato mieteva tante vittime per mancanza d'igiene. La mortalità del morbillo, nonostante tutti gli spauracchi dei media globalisti, in Italia oggi è tra 0,1% e 0,03%. Capisci che sono due vaccini completamente diversi.
Detto ciò lascio a chiunque la libertà di vaccinarsi, di drogarsi, di andare a sodomizzarsi e mi riservo il diritto di fare quello che penso sia meglio con il mio corpo e con quello dei miei figli.
 
Ultima modifica:

Novecento

Quark charm
@liuton2005, mi puoi fornire, usando le tue parole, dati alla mano che siano affidabili e concreti sul fatto che il vaccino contro il morbillo, usando sempre le tue parole, faccia male? Se possibile, gradirei uno studio peer-reviewed pubblicato su una rivista specializzata (dal momento che sei così certo della tua posizione presumo tu abbia vagliato come minimo una decina di pagine su arXiv, mi accontento del tuo preferito).
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
E quindi ammetti anche il fatto che aumentare la quantità di vaccini che un bambino subisce aumenti linearmente o più che linearmente la probabilità che il bambino soffra conseguenze gravi.
Una probabilità su un milione di miliardi moltiplicata per 100 rimane una probabilità su 10 miliardi. Ovvero meno di un individuo su tutta la specie umana globale. Aumenta linearmente l'assunzione di sostanze potenzialmente tossiche, sì, ma rimangono comunque ben al di sotto di ogni soglia ragionevole di rischio concreto. (also fact: le conseguenze dannose dei vaccini sono quasi sempre causate da errori nella somministrazione, non dal contenuto in sé, che è meno pericoloso di qualsiasi prodotto farmaceutico medio)
Quello dell'influenza, assolutamente inutile, amenoché tu non sia immunodepresso.
Ma anche no, su soggetti di salute cagionevole e non necessariamente immunodepressi l'influenza può sfociare in polmonite che può portare alla morte (un esempio random basato su esperienza personale, sicuramente ce ne saranno milioni di altri)
1.) Certo che non sono accurate. Non esiste un solo studio indipendente di cui mi fidi. Ci sono troppi soldi in gioco, TROPPI. Si parla di miliardi e miliardi di dollari.
Quindi spiegami. Ci stai dicendo che tutte le organizzazioni a favore dei vaccini (ovvero tutte le organizzazioni sanitarie mondiali) sono corrotte e quindi dobbiamo smettere di fidarci di loro, e... Iniziare a seguire ciò che dice un signor sconosciuto su internet? Yeah, sure.
cioè dalla parte dei globalisti e quindi anche i partiti che si rifanno al globalismo
Friendly reminder che le principali forze nazionaliste italiane sono pro vax, ma ok.
PD, partito di traditori e di vendi-madri.
Se il "vendi madri" è riferito a Bibbiano, ti prego di informarti meglio in merito, abbiamo accennato la questione qui: https://forum.pokemoncentral.it/members/11780/#profile-post-12588
tl;dr: il PD non ha nulla a che fare con gli affidi impropri, ma, se proprio vogliamo trovare un nesso tra un partito e quello scandalo, forse ha un pelo di responsabilità più il M5S che ha finanziato direttamente quella Onlus. Guarda a caso anche l'unico partito quasi no-vax (quasi perché ovviamente una volta al governo un briciolo di responsabilità l'hanno dovuto prendere in considerazione a scapito della propaganda ed hanno mantenuto l'obbligo vaccinale).
Con i dati alla mano ad esempio il vaccino anti-HPV è quasi inutile e se prendiamo in calcolo anche gli effetti indesiderati per via di un sale d'alluminio particolare (idrossifosfato amorfo di alluminio solfato) è un vaccino che bisogna evitare a tutti i costi.
Come già detto da Novecento, è una scoperta sorprendente, non vedo l'ora di poter mettere le mani su questi dati, per poter informare in modo corretto tutti i miei conoscenti sulla pericolosità di tale vaccino :)
Il morbillo è una malattia contagiosa che in passato mieteva tante vittime per mancanza d'igiene. La mortalità del morbillo, nonostante tutti gli spauracchi dei media globalisti, in Italia oggi è tra 0,1% e 0,03%. Capisci che sono due vaccini completamente diversi.
Un caso su mille su una popolazione di 60 milioni di persone è una percentuale non esattamente rilevante. Di contro quale sarebbe la mortalità del vaccino contro il morbillo? Perché stando ai tuoi stessi dati, se è inferiore allo 0,03% allora conviene vaccinarsi, è decisamente meno pericoloso. Giusto per fare due conti, 0,03% sarebbero 3 persone su 10000. Ogni anno vengono vaccinate milioni di persone in Italia, non mi risulta di aver notizie di morti per vaccinazione. Quindi sì, certo, i vaccini sono pericolosi, qualche migliaio di volte in meno delle malattie da cui proteggono. Per tua stessa ammissione.
 

Mr Ponty

漱石

Vaccines are safe. Any licensed vaccine is rigorously tested across multiple phases of trials before it is approved for use, and regularly reassessed once it is on the market. Scientists are also constantly monitoring information from several sources for any sign that a vaccine may cause an adverse event.

While any serious injury or death caused by vaccines is one too many, the benefits of vaccination greatly outweigh the risks, and many more illness and deaths would occur without vaccines.

VS una pagina di wikipedia che elenca gli elementi di determinati vaccini (modificabile da tutti).
Messaggio unito automaticamente:

E quindi ammetti anche il fatto che aumentare la quantità di vaccini che un bambino subisce aumenti linearmente o più che linearmente la probabilità che il bambino soffra conseguenze gravi.
Scientific evidence shows that giving several vaccines at the same time has no negative effect on a child’s immune system. Children are exposed to several hundred foreign substances that trigger an immune response every day. The simple act of eating food introduces new antigens into the body, and numerous bacteria live in the mouth and nose. A child is exposed to far more antigens from a common cold or sore throat than they are from vaccines.
Messaggio unito automaticamente:

Quello dell'influenza, assolutamente inutile, amenoché tu non sia immunodepresso.
Influenza is a serious disease that kills between 300 000 to 500 000 people worldwide every year. Pregnant women, small children, elderly people with poor health and anyone with a chronic condition, like asthma or heart disease, are at higher risk for severe infection and death.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki

Vaccines are safe. Any licensed vaccine is rigorously tested across multiple phases of trials before it is approved for use, and regularly reassessed once it is on the market. Scientists are also constantly monitoring information from several sources for any sign that a vaccine may cause an adverse event.

While any serious injury or death caused by vaccines is one too many, the benefits of vaccination greatly outweigh the risks, and many more illness and deaths would occur without vaccines.

VS una pagina di wikipedia che elenca gli elementi di determinati vaccini (modificabile da tutti).
Messaggio unito automaticamente:


Scientific evidence shows that giving several vaccines at the same time has no negative effect on a child’s immune system. Children are exposed to several hundred foreign substances that trigger an immune response every day. The simple act of eating food introduces new antigens into the body, and numerous bacteria live in the mouth and nose. A child is exposed to far more antigens from a common cold or sore throat than they are from vaccines.
Messaggio unito automaticamente:


Influenza is a serious disease that kills between 300 000 to 500 000 people worldwide every year. Pregnant women, small children, elderly people with poor health and anyone with a chronic condition, like asthma or heart disease, are at higher risk for severe infection and death.
Ponty, non capisco il senso di questa risposta. Stai forse insinuando che la World Health Organization sia una fonte più affidabile di un articolo di Wikipedia che può essere modificato anche da persone non membri della Ka$ta e non un gruppo di corrotti che si fa pagare per somministrare vaccini? Ha già detto che non è una fonte affidabile, perché insisti?
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
2.) Rendere obbligatori i vaccini è una posizione assolutamente di parte: cioè dalla parte dei globalisti e quindi anche i partiti che si rifanno al globalismo. In Italia abbiamo come esempio PD, partito di traditori e di vendi-madri.
Rendere obbligatori i vaccini è una misura per evitare che i complottari che si informano su facebook facciano scatenare una pandemia sul lungo periodo. Globalismo e politica non centrano, si parla di salute, mettere davanti i conti fatti nelle tasche delle case farmaceutiche alla salute della popolazione è da perfetti idioti.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Rendere obbligatori i vaccini è una misura per evitare che i complottari che si informano su facebook facciano scatenare una pandemia sul lungo periodo. Globalismo e politica non centrano, si parla di salute, mettere davanti i conti fatti nelle tasche delle case farmaceutiche alla salute della popolazione è da perfetti idioti.
^ecco la nuova grave insidia di questi tempi: le mamme che si disinformano su internet, e credono a quello che leggono dalle loro amiche di facebook. Il problema è che dette bestie senza cervello si riproducono, e i loro figli sarebbero perfetti come comparse in 2001 Odissea nello Spazio.
 

Ff300

fanbase Nintendo =/= fanbase Pokémon
Wiki
Tralasciamo il fatto che la tua accusa ai vaccini (il fatto che contengano sostanze tossiche e cancerogene) si basa su dati (la pagina di Wikipedia) che tu stesso hai definito "non accurati".
Non esiste un solo studio indipendente di cui mi fidi.
[cut]
Io cambio idea quando vedo dati alla mano che siano affidabili e concreti. Con i dati alla mano ad esempio il vaccino anti-HPV è quasi inutile
Visto che non ti fidi di studi indipendenti dove li hai trovati i dati sul vaccino anti-HPV? E a questo punto sono anche curioso di vederli perché, come già detto, se li riterrò affidabili non ho problemi a schierarmi contro il vaccino per l'HPV.
I vaccini fanno male.
Cosa vuol dire "fanno male"? Se intendi "possono avere delle controindicazioni, anche gravi" allora anche mangiare fa male perché può andarti di traverso qualcosa e puoi morire (NOTA: iperbole voluta per far capire il concetto). "Fa male" non vuol dire niente in campo medico, tutto ha delle controindicazioni, devi valutare su basi statistiche, anche rispetto all'alternativa.
Mangiare: 1 persona su (sparo un numero a caso) 1 miliardo muore. Non mangiare: 1 persona su 1 muore. => Conviene mangiare
 
Top Bottom