Eurovision Song Contest 2017

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#1

Prima di tutto voglio ringraziare @aleterla per la sua grande magnanimità nel consentirmi di aprire questo thread. 

Come tutti i vecchi utenti sanno (e come i nuovi impareranno presto, per la loro sopravvivenza) ogni anno si celebra un evento importantissimo, un evento dove gli Stati europei (veri o acquisiti o imbucati direttamente -ciao, Australia) fingono di essere uniti dalla musica mentre in realtà pianificano invasioni perché il vicino non li ha votati. O in alcuni casi odiano i vicini che si votano tra loro e poi piangono perché i propri vicini li ignorano. 

Questo evento è l'Eurovision Song Contest, ogni anno si tiene in una città dello stato vincitore dell'anno precedente. Quest'anno siamo a Kiev e si sta rivelando difficilissimo (e non solo perché non ho passaporto, i voli costano uno shitload e non ho ancora pensato alla casa e in più potrei avere esame e discussione della tesi in quel periodo AAAARGH), visto che il team responsabile dell'evento si è dimesso in blocco e i lavori sono fermi da due mesi; inoltre oggi inizierà la vendita dei biglietti e i fanclub in giro per l'Europa sono indignati perché non hanno biglietti riservati (sto ridendo da ieri per questo ma io sono una persona orrenda). 

Al momento solo una decina di nazioni hanno scelto la propria canzone. Tra queste l'Italia, che manderà il vincitore di Sanremo Francesco Gabbani. Vi linkerei il video ma tanto non è la versione finale della canzone, quindi non affezionatevici troppo (devono tagliare circa 30 secondi perché è troppo lunga, il regolamento dice che la durata massima deve essere di 3 minuti ma anche se sono 3.10 nessuno dice niente, ecco). Per la prima volta nella mia vita non ho nessuna critica da fare alla scelta italiana, mi sento confusa. 

(intanto mentre in Italia andava in onda la finale di Sanremo in Spagna urlavano perché il pubblico era insoddisfatto del risultato e volavano pugni perché uno degli autori di una canzone che ha perso ha deciso di farla pagare a uno dei giudici. Se gli spagnoli sono odiati nella community Eurovision ci sarà un motivo.)

 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#2
Ho messo il like solo per la prima riga


(ora continuo a leggere)

EDIT: Davvero? Non mi aspettavo che gli spagnoli fossero così selvatici...
 
Ultima modifica da un moderatore:
#3
Ho notato un sacco di commenti stranieri sotto il video di Gabbani, entusiasti del brano: ne ho trovati moltissimi spagnoli dicendo che tifano Italia, visto che rinnegano il brano spagnolo. 

Io l'ho pure ascoltato e... sì, non è che sia tutta questa eccezionalità. Ma poi scusate, spagnoli: tutti amano lo spagnolo, Enrique Iglesias fa il mattatore nelle spiagge turistiche ogni santa estate e voi andate all'Eurovision con una canzone in inglese? No es bueno! 

Su Gabbani io sono speranzoso, anche se oltre al brano spagnolo e italiano non ho ascoltato altro. Se però Gabbani si porta dietro la scimmia e crea magari una coreografia migliore... chissà. 
 
Ultima modifica da un moderatore:

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#4
"tutti amano lo spagnolo" nah. La Spagna fa consistentemente cagare da anni, anche con canzoni in spagnolo. Ecco perché da un paio d'anni a questa parte mandano roba in inglese. Continuando a far cagare. Bless. 

La canzone spagnola non è niente di eccezionale, vero. Ma le altre canzoni che avevano in gara non erano meglio, nemmeno quella supportata dal pubblico (che ho ascoltato e dimenticato, ma mi pare di ricordare fosse abbastanza cliché eurovision. Il genere cliché eurovision è morto nel 2008, la Spagna non l'ha notato). 

Comunque conoscendo gli spagnoli a maggio saranno super esaltati e convintissimi di vincere. Intanto stanno minacciando di morte chiunque, soprattutto il cantante e la giuria. E ho visto che qualcuno ha proposto in parlamento di annullare i voti della giuria. #drama
 
#7
Non voglio impelagarmi a parlare di Sanremo, cmq sono contenta (almeno ai fini dell'Eurovision) che abbia vinto Gabbani, la sua canzone (e balletto con scimmia, non scordiamolo) era sicuramente la migliore in quell'ottica. Fra l'altro, ho scoperto per la prima volta che esistono stranieri che guardano e commentano Sanremo (!), e tutti sembrano condividere questa opinione, il che mi fa ben sperare. Quest'anno televoterò Italia con molto gusto.

Cmq, Thunder, ti va di raccontarci un po' di più sulle tue esperienze all'Eurovision? Come sei stata succhiata nel vortice? Quanti anni sono che vai? Com'è l'atmosfera? Anche perché mi sembra di ricordare che tu abbia accrediti ecc., quindi sarebbe veramente interessante sentire come si vivono le cose "dall'interno".
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#8
Cmq, Thunder, ti va di raccontarci un po' di più sulle tue esperienze all'Eurovision? Come sei stata succhiata nel vortice? Quanti anni sono che vai? Com'è l'atmosfera? Anche perché mi sembra di ricordare che tu abbia accrediti ecc., quindi sarebbe veramente interessante sentire come si vivono le cose "dall'interno".
Massì, tanto non ho tantissima voglia di lavorare! Era una notte buia e tempestosa... No, in realtà era il luglio del 2006, e per qualche motivo avevo deciso che la lingua ebraica era meravigliosa e dovevo ascoltare musica in quella lingua. Quindi avevo cercato Israeli su emule e l'unico risultato era stato Sameach, una canzone israeliana dell'eurovision, come diceva anche il nome del file. Avendo apprezzato particolarmente la canzone avevo deciso di indagare immediatamente sull'eurovision. E niente, ciao, è iniziato il delirio. Avevo quindi scaricato il cd del 2006, e ovviamente la mia canzone preferita dell'anno era arrivata ultima, giusto per prepararmi psicologicamente al futuro :D  

Ho iniziato a seguire le prime selezioni del 2007, scoprendo anche il melodifestivalen (la selezione svedese) e anche Mans Zelmerlow, del quale pensavo non avrei mai imparato a scrivere il nome. Ovviamente una cosa tira l'altra e ho iniziato a studiare le svedese (che è una cosa comune, sappiatelo). Alla fine del 2007 ho anche aperto (in collaborazione) un blog in italiano sull'eurovision. E' un punto importante della storia perché -e qui arriviamo al 2011- per una serie di vicende sono finita nel team eurovision di san marino, praticamente ho preso soldi per andare a Dusseldorf. Il tutto non è andato benissimo (per una lunga serie di motivi che non ho voglia di ricordare) ma ovviamente DOVEVO ripetere l'esperienza. Saltato il 2012 (perché magari Azerbaijan anche no), sono andata a Malmo nel 2013 e da lì a tutte le edizioni successive, sempre con accredito stampa (grazie, blog). 

L'atmosfera è meravigliosa, anche perché almeno in sala stampa vedi sempre le stesse persone e quindi alla fine conosci un po' tutti, almeno di vista. La sera della finale tutti i giornalisti seri perdono la dignità (quelli poco seri non l'hanno nemmeno portata per non fare peso in valigia e togliere spazio vitale ai cd promo) e iniziato a urlare e tifare per la propria nazione. 

Ogni sera per due settimane giornalisti, delegazioni e fan possono andare a rilassarsi all'Euroclub, una discoteca esclusiva che ogni anno ha ovviamente una sede diversa; all'euroclub ci sono spesso concerti vari a caso, e occasionalmente matrimoni gay. Generalmente più si avvicina la finale e più l'euroclub si riempie di gente, anche se ultimamente i cantanti tendono a evitare di andarci (perché i fan non capiscono il concetto di "non rompere le palle ai cantanti"), tranne Poli Genova che era lì ogni sera. Ogni nazione dà feste dove si mangia e si beve, per alcuni gratis, per altri no. Il party preferito da tutti è l'israeliano, è sempre il delirio ed è strapieno di gente. 

Per finire lo sport preferito dei fan presenti è raccattare quanti più cd promo. I giornalisti hanno un pidgeon hole dove le delegazioni infilano ogni cosa, ma un sacco di roba può essere trovata anche solo stando in sala stampa al momento giusto, c'è gente che ci si paga il viaggio rivendendo tutta la roba e l'ultima sera partono degli scambi che figurine dei calciatori levatevi. 

Ho scritto un sacco e non sono nemmeno sicura di aver risposto alle domande, non era mia intenzione annoiarvi :(  
 
#9
Ho scritto un sacco e non sono nemmeno sicura di aver risposto alle domande, non era mia intenzione annoiarvi :(  
Yep, hai coperto tutti i punti  :D grazie del resoconto. Sembra davvero una figata dalle cose che hai descritto.

Io ho scoperto l'Eurovision solo 3 anni fa, quando vivevo al campus della uni con un vasto pubblico internazionale e in particolare nord europeo. Credo che a farmelo scoprire nello specifico sia stata una ragazza finlandese... Ricordo solo che ero capitata lì (nella common room in cui lo stavano vedendo) quasi per caso, e dopo le prime scene trash sono rimasta folgorata e ho pensato "dove sei stato tutto questo tempo?" 



Bei ricordi.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#10
Comunque io questa cosa l'ho vissuta alle elementari. Mi spiego. Ci facevano ascoltare sempre le canzoni dello Zecchino d'Oro, e a me piacevano a tal punto che imparavo anche le parti in lingua straniera, e quando tutte insieme cantavamo quelle canzoni, arrivate a quelle parti, io rimanevo l'unica a continuare a cantare, mentre tutte le altre bambine e le maestre se ne stavano zitte, non sapendole.
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#11
Sì, in effetti credo sia colpa dello Zecchino d'Oro. Ricordo che da piccola avevo convinto una mia amica del fatto che parlassi turco solo perché cantavo le parti in turco di una canzone. 

(e una cosa che ho omesso nel mio post precedente: volevo ascoltare più roba in ebraico dopo aver sentito una canzone dello zecchino d'oro nel 2002)
 

Rust

Sovietico di PCF
#12
A me la canzone di Gabbani piace, a Sanremo tifavo Ermal Meta, ma ammetto che non sarebbe stato adatto all'eurovision. Non parliamo poi di Fiorella Mannoia, ce l'avrebbero rimandata indietro a calci in c**o.

Gabbani invece lo trovo accattivante, simpatico e frizzantino. Vedremo cosa combinerà, potrebbe essere seriamente apprezzata la canzone, è la più visualizzata su youtube delle 10 scelte per l'Eurovisione, ma credo più che altro sia stato per la risonanza che ha avuto Sanremo qui in Italia, le altre nazioni non hanno un festival così importante...  
 
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#14
 Vedremo cosa combinerà, potrebbe essere seriamente apprezzata la canzone, è la più visualizzata su youtube delle 10 scelte per l'Eurovisione, ma credo più che altro sia stato per la risonanza che ha avuto Sanremo qui in Italia, le altre nazioni non hanno un festival così importante...  
 
*cough*cough*melodifestivalen*cough*cough

No sul serio, il Melodifestival in Svezia è seguitissimo, per 6 settimane monopolizza l'attenzione della stampa; l'anno scorso la finale è stata trasmessa in diretta anche in altre tv nordiche. I voti della prima semifinale di quest'anno sono stati oltre 5 milioni e mezzo. Potrei parlare del mello per ore.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#15
A proposito, ti hanno pensato:

6:42 PM:[COLOR= rgb(34, 34, 34)] The famous singer Owe Thörnqvist had some technical problems during rehearsal for the singing competition ”Melodifestivalen”. (However, the 87 year old singer still managed to secure the victory the very next day.)[/COLOR]
 

Rust

Sovietico di PCF
#19
*cough*cough*melodifestivalen*cough*cough

No sul serio, il Melodifestival in Svezia è seguitissimo, per 6 settimane monopolizza l'attenzione della stampa; l'anno scorso la finale è stata trasmessa in diretta anche in altre tv nordiche. I voti della prima semifinale di quest'anno sono stati oltre 5 milioni e mezzo. Potrei parlare del mello per ore.
Io potrei parlare di Mella per ore :/
 
#21
Adoro l'Eurovision, non me lo perdo per nessuna ragione al mondo -rinuncio anche ai compleanni se cascano la stessa sera- però fino al quel giorno eviterò il post, perché mi piace Un sacco scoprire le canzoni la sera stessa, post informativo per dire che ci sono anche io
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#22
Intanto San Marino ha deciso di mandare per l'ennesima volta Valentina Monetta. 

E la Russia invece di ritirarsi come promesso ha scelto di mandare una cantante in sedia a rotelle. Eeeh.
 
#23
Puntano sulla compassione? 

Boh, io ogni tanto spulcio il canale Youtube dell'Eurovision... ho trovato belle canzoni, dico la verità, ma continuo a preferire Gabbani: non so però dire se il giudizio è influenzato dall'insolito patriottismo che mi accompagna quest'anno (è la prima volta che mi piace una canzone italiana mandata li dal 2011: posto che non conosco quella di Gualazzi, ma non mi piace Gualazzi in generale, perciò...). 

Quest'anno sto aspettando l'Eurovision più del solito, sono persino leggermente hyppato, quasi più di quando aspettavo Luna.  
 
#27
È una bella canzone e anche il testo è molto bello. 

Invece vado controcorrente sulla Svezia: un sacco di gente la osanna, a me non dice molto. 
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#28
MEH (ma io ho dei seri problemi con l'esistenza della musica portoghese, se dicessi di apprezzarla sono sicura la gente si preoccuperebbe). 

Va beh, la Svezia è amata da tanti e odiata da molti, quindi non sei originale :D  (credo al momento sia la #2 nella mia classifica, cough. Ma sono di parte, probabilmente)
 
#29
Dedico il mio 1000esimo post a una review generale delle canzoni:

Albania: per una volta il revamp ha funzionato, non male! 7,5/10

Australia: molto Sam Smith, non mi dispiace ma non mi fa nemmeno impazzire (e continuo a non capire il senso dell'Australia in questo contest) 6,5/10

Azerbaijian: mi pare che sia tipo la prima volta che la canzone non è interamente prodotta da svedesi, comunque mi piace molto! 8,5/10

Belgio: è particolare, mi piace, ma la trovo sopravvalutata, non la farei vincere 8/10

Finlandia: dopo due anni disastrosi sono tornati in qua, una delle mie ballad preferite. Spero che arrivi in finale 8/10

Georgia: lei è brava ma la canzone non mi piace per nulla, a tratti mi annoia e a tratti mi infastidisce 5/10

Montenegro: fa sbregare e la canzone è pure orecchiabile, potrebbe essere un finalista a sorpresa 6,5/10

Portogallo: penso sia la miglior canzone che abbiano mai mandato 9/10

Svezia: lo staging sarà pure figo ma la canzone è meh 7/10 

Cipro: onestamente non mi dice granché ma non è male 6,5/10

Repubblica Ceca: apparentemente questa canzone piace solo a me, finirà ingiustamente merdesima in semifinale 8/10

Grecia: è la canzone più generica che abbia mai sentito 5,5/10

Islanda: ha un bel vibe anni '80, secondo me può funzionare 8/10

Lettonia: non è malissimo... se la tipa sapesse cantare magari. Siamo sotto gli scorsi due anni comunque 7/10

Moldavia: è runaway 2.0 e a distanza di 7 anni suona datatissima 5/10

Polonia: non è male ma c'è qualcosa che manca 7/10

Slovenia: una lagna, ne facevamo volentieri a meno grazie 4/10

Austria: lui ha una faccia che ispira tanti pugni, la canzone la trovo eccessivamente leziosa 5/10

Danimarca: non è malissimo, ha un po' di personalità almeno 7,5/10

Ungheria: sarà pure particolare ma non mi piacciono né la voce né la canzone 5/10

Irlanda: vedi Cipro 6/10

Macedonia: vedi Portogallo 9/10

Malta: eh. Due balle, ma ha la sua dignità 6/10

Paesi Bassi: armonizzano da Dio e la canzone non è niente male 8/10

Romania: quando nel finale la tipa inizia ad avere gli spasmi mentre fa lo yodel mi sanguinano proprio le orecchie 4,5/10

Russia: onestamente la trovo molto dolce 7,5/10

Serbia: la marimba nell'attacco ci sta da Dio, gran canzone 8,5/10

Bielorussia: boh, è la mia preferita, mi mette troppa allegria 9/10

Bulgaria: non mi capacito ancora del fatto che questo tizio abbia la mia età ma la canzone è stupenda 9/10

Croazia: lol 4,5/10

Estonia: non è malissimo ma è fin troppo stucchevole e datata 6/10

Israele: vedi Grecia 5/10

Lituania: è...particolare? Forse troppo 6/10

Norvegia: la canzone è molto bella, ma il cantante ha la presenza scenica di una cassapanca 8/10

San Marino: probabilmente all'Eurovision 1985 avrebbe vinto 5/10

Svizzera: boh, non mi dice nulla, non capisco come mai piaccia così tanto 5,5/10

Ucraina: un po' generica ma almeno non è la solita roba pop 6/10

Francia: peccato, il revamp l'ha un po' uccisa, ma resta una gran bella canzone 9/10

Germania: anche questa piuttosto generica ma non così male 6/10

Italia: daje!

Spagna: all'inizio mi faceva schifo, ora l'apprezzo un po' di più 6/10

UK: la canzone è carina, la sua voce è un po' fastidiosa 7/10
 
#30
Intanto è uscita la versione tagliata di Occidentali's Karma che sarà cantata al contest. Il taglio ha prevedibilmente rovinato la canzone, il ritornello così è diventato fin troppo ripetitivo a causa del taglio della seconda strofa (o stanza? Non mi ricordo i nomi delle parti delle canzoni: comunque capite sicuro a cosa mi riferisco). Speriamo in bene. 
 
Top Bottom