Strati lasagna.

#1
Il titolo parla chiaro, secondo voi quanti strati ci devono essere in una lasagna? Io di solito la faccio di 7 strati con una pasta molto sottile (fatta in casa) non vi so dire precisamente di quanti mm/cm é spessa la mia pasta, ma comunque in generale quanti strati fate? Alcuni mi ha  detto che 7 son troppi, alcuni mi han detto che son troppo pochi. Voi invece?
 

Sky_Anubis

Dopo i reali, solo i plebei.
#2
Mi pare che mia nonna la faccia con 5 strati di pasta. Io le divoro comunque indistintamente, ma sinceramente le lasagne a due strati mi mettono ansia e mi tolgono l'appetito... :c
 
Ultima modifica da un moderatore:
#4
ad essere onesto non mi sono mai cimentato nel farla ma ne ho assaggiate tante fatte da tante persone diverse, sia con pasta fatta in casa che con quella già pronta, e penso che alla fine dipenda sempre dai gusti e soprattutto da ciò che ci metti dentro... c'è chi la prepara con ogni ben di dio all'interno e chi si attiene alla classica tripletta ragù-besciamella-formaggio grattato, e ovviamente va da sé che se cominci a metterci mozzarella, pezzetti di carne grossolani, uova e chi più ne ha più ne metta devi diminuire per forza gli strati.. io onestamente la preferisco il più alta possibile, di conseguenza penso che 5/7 strati vadano più che bene...
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
#12
Bolognese here.
The more, the better.

Scherzavo, questa è la risposta che darei se me lo chiedesse un forestiero. A un italiano risponderei sei quattro.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#13
Ma 7 strati è tipo una millefoglie 


Io penso di solito 4 strati, o 3, dipende da quanta pasta e condimento ho (e da quanto è grossa la teglia, penso che sia ovvio). Diciamo che punto sempre a farne 4 che secondo me è l'altezza ideale, ma ogni tanto scazzo con le quantità del condimento e ne escono 3, che se sono ben conditi (e lo sono) vanno bene lo stesso.