Scambio pokemon da RO a Bianco 2

#1
Salve, volevo sapere se c'è una qualsiasi possibilità di scambio pokemon fra i due giochi nel titolo. Ho provato con infrarossi e Wi-Fi ma le due console (3DS e DSlite) non sono compatibili fra di loro, ho provato con la GTS ma la Nintendo Wi-Fi Connection non va più su Bianco 2 e avevo intenzione di usare la Poke Banca ma a quanto ho capito permette solo di inviare i pokemon da Bianco 2 e non di riceverli (ovviamente senza parlare di megapietre e cose incompatibili con Bianco 2) quindi non ho assolutamente altre idee. Non c'è alcuna possibilità di inviarli da RO a Bianco 2?
 

~Lighty

Rosso è meglio
#2
è impossibile inviare un pokemon in un gioco della generazione precedente, e questo vale per tutti i giochi della saga principale
 
Ultima modifica da un moderatore:
#3
Siccome tra Rubino Omega e Y li avevo scambiati, pensavo che si potesse fare anche con Bianco 2 dato che è solo di 2 anni fa, non pensavo che solo perché essendo di quinta e di sesta, bloccassero gli scambi
 
#5
Siccome tra Rubino Omega e Y li avevo scambiati, pensavo che si potesse fare anche con Bianco 2 dato che è solo di 2 anni fa, non pensavo che solo perché essendo di quinta e di sesta, bloccassero gli scambi
Questo perché in tal caso potresti scambiarti un poké di 6° su una cartuccia di 5°, sprovvista di dati riguardanti i nuovi pokémon :)
 
#6
Questo perché in tal caso potresti scambiarti un poké di 6° su una cartuccia di 5°, sprovvista di dati riguardanti i nuovi pokémon :)
Ni, come Diceva Siebold, Oro / Argente / Cristallo si potevano collegare con lo scambio temporale a Rosso / Blu / Giallo.

L'unico motivo per cui non hanno predisposto una cosa del genere, visto che non è propriamente un problema di console diverse, è perché volevano far pagara la banca :)
 
#7
Ni, come Diceva Siebold, Oro / Argente / Cristallo si potevano collegare con lo scambio temporale a Rosso / Blu / Giallo.

L'unico motivo per cui non hanno predisposto una cosa del genere, visto che non è propriamente un problema di console diverse, è perché volevano far pagara la banca :)
Infatti ho specificato apposta che parlavo della 5° e della 6°, e non era un discorso generale, poi è anche vero quello che hai detto tu riguardo la banca :)
 

Strax

Smogon Loyalist
#8
Infatti ho specificato apposta che parlavo della 5° e della 6°, e non era un discorso generale, poi è anche vero quello che hai detto tu riguardo la banca :)
Anche fra seconda e prima c'era il problema del "trasferire un pokemon i cui dati da una parte non ci sono", eppure si poteva scambiare al contrario. Semplicemente se avevi dati non compatibili con la Gen I la Tempocapsula ti avvertiva e bloccava lo scambio. Il solo motivo per cui da dppt in poi la cosa è andata a farsi benedire li ha scritto sopra juliette :)
 
Ultima modifica da un moderatore:
#9
Anche fra seconda e prima c'era il problema del "trasferire un pokemon i cui dati da una parte non ci sono", eppure si poteva scambiare al contrario. Semplicemente se avevi dati non compatibili con la Gen I la Tempocapsula ti avvertiva e bloccava lo scambio.

Il solo motivo per cui da dppt in poi la cosa è andata a farsi benedire li ha scritto sopra juliette :)
Allora ho preso un granchio io, non ci ho mai giocato e riguardo quello che ha detto Siebold pensavo che nei giochi di prima i dati poké di seconda ci fossero comunque e fossero scambiabili anche quelli. Però conta che comunque con l'evoluzione delle diverse console il processo di scambio tra due Gen diverse potrebbe essere diventato più difficile da realizzare e quindi hanno preferito fare così come hanno fatto, o almeno io la penso così, magari mi sbaglio di nuovo. 

Resta il fatto che questa maledetta Banca volevano farcela pagare :)
 

Strax

Smogon Loyalist
#10
La tecnologia è anche avanzata, posso capire il salto da terza a quarta con il passaggio dal cavo link alla wifi (due metodi di connessione molto diversi), ma da quarta a quinta è davvero così impossibile far comunicare due DS in entrambi i sensi? Secondo me no :)
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
#11
Allora, per fare chiarezza: i giochi di I e II generazione condividevano anche il sistema dei valori individuali, per cui eccetto nuovi pokémon e mosse non c'erano problemi di compatibilitá. Dalla II alla III hanno rivoluzionato molte meccaniche: IV a 31, abilitá, natura e via di seguito, quindi non sarebbeto stati compatibili a priori. Però, riallacciando a quanto detto da Strax, ormai è tutto identico dai primi giochi ad Hoenn, quindi si tratta solo di questioni di Ca$h.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#12
La tecnologia è anche avanzata, posso capire il salto da terza a quarta con il passaggio dal cavo link alla wifi (due metodi di connessione molto diversi), ma da quarta a quinta è davvero così impossibile far comunicare due DS in entrambi i sensi? Secondo me no :)
Giusto, a questo non avevo pensato. Ma allora perché non rendere possibili gli scambi da un gioco di 5° a uno di 4° in modo simile a 1° e 2°? In ogni caso, per usare il Pokétrasporto non abbiamo speso niente.
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
#13
Giusto, a questo non avevo pensato. Ma allora perché non rendere possibili gli scambi da un gioco di 5° a uno di 4° in modo simile a 1° e 2°? In ogni caso, per usare il Pokétrasporto non abbiamo speso niente.
E allora di cosa stiamo parlando xD il punto è che per avere il Pokétrasporto devi per forza pagare la Banca lol
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
#15
Il Poketrasporto non è il poketrasferitore, è quello che serve per trasferire i pokemon di 4° nei giochi di 5° >_>
Hai ragione, li confondo sempre lol allo stesso modo non si oagava il Pal Park... Semplicemente hanno capito che la gente è disposta a sborsare e che quindi avrebbero guadagnato di più
 

Maze

Non mi ricordo cosa ci fosse scritto prima, ma #TD
Wiki
#17
Secondo me non è sempre stata solo una questione di soldi.

Per trasferire dalla terza alla quarta generazione non era necessario pagare niente, nemmeno un secondo DS: nel 2007 (anno di uscita di Diamante) tutti i DS avevano lo slot per i giochi GameBoy Advance, essendo il DSi, che invece ne è sprovvisto, uscito l'anno dopo.

Dalla quarta alla quinta serviva un altro DS, ma si può sempre chiedere ad un amico: a parte quello, poi, di nuovo nemmeno un centesimo in più.

Dalla quinta alla sesta invece sì, è palese che volessero spillarci soldi :D

Sui motivi per cui non abbiano fatto una cosa tipo Tempocapsula dalla quarta generazione in poi, posso solo avanzare ipotesi: mantenibilità del software (una cosa del genere non è facile da gestire ed è tutto fuorché indispensabile), retrocompatibilità non al 100%, e non mi viene in mente altro.
 
#18
Secondo me non è sempre stata solo una questione di soldi.

Per trasferire dalla terza alla quarta generazione non era necessario pagare niente, nemmeno un secondo DS: nel 2007 (anno di uscita di Diamante) tutti i DS avevano lo slot per i giochi GameBoy Advance, essendo il DSi, che invece ne è sprovvisto, uscito l'anno dopo.

Dalla quarta alla quinta serviva un altro DS, ma si può sempre chiedere ad un amico: a parte quello, poi, di nuovo nemmeno un centesimo in più.

Dalla quinta alla sesta invece sì, è palese che volessero spillarci soldi :D
E' quello che dico anch'io, per l'appunto.

Sui motivi per cui non abbiano fatto una cosa tipo Tempocapsula dalla quarta generazione in poi, posso solo avanzare ipotesi: mantenibilità del software (una cosa del genere non è facile da gestire ed è tutto fuorché indispensabile), retrocompatibilità non al 100%, e non mi viene in mente altro.
Sostanzialmente stavo chiedendo quello, thanks.