Sistema di valutazione SIMIL PSA

#1
Salve a tutti, sto vendendo delle carte sul forum.

Dato che ne ho molte near mint e molte mint con una o due rarissime GEM

mi chiedevo come è possibile che in italia non c'è un sistema di autenticazione e sigillazione delle carte rare, premetto che sono un collezionista di varie cose e sono molto preciso, mi piace usare persino i guanti da medico quando le prendo in mano per evitare di rovinarle con il sudore o graffiarle con la polvere, le apro in una stanza solo se non c'è polvere e poi le pulisco prima di rimetterle via...eppure ho cercato e stra cercato ma in Italia le carte perdono valore perchè non c'è un sistema di valutazione e nonc i si può fidare ne a comprare ne a venderle.

Non potremmo crearlo noi un sistema di valutazione, almeno per le Pokemon. Per fino su MagicCardMarket utilizzano il sistema PSA

Non conoscete un azienda almeno che produca contenitori di plastica per evitare di rovinarle riponendole in un baule grezzo? Saluti.
 

DDX

Great!
Mod
#2
Per evitare che si rovinino o usi un raccoglitore oppure ci sono le bustine proteggi carte in plastica rigida (ora mi sfugge il nome).

Per quanto riguarda l'autenticazione delle carte non so che dirti... 

Tieni conto che, almeno secondo me, in Italia non avrebbe successo una cosa simile. Cioè, perchè io devo comprare una carta GEM o PSA e pagarla (ad esempio) 50 euro quando la trovo Mint a 10? La carta è la stessa, al massimo con la prima puoi farti più il figo con altri appassionati.

Poi posso capire che se sono per la tua collezione ci tieni ad averle più protette possibile, cosa che faccio pure io, però basta che ti fai un giro tipo su ebay per trovare carte in vendita a prezzi decisamente alti (che non sono neanche GEM) che neanche il venditore riesce a vendere. Figurati se fossero autenticate.

Per la sigillazione, se intendiamo la stessa cosa, so che ci sono macchine che ti fanno la carta sigillata tra due fogli di plastica, ma non so quanto possano costare.

Io una volta ho scambiato carte con uno che le faceva così, ma onestamente l'ho trovato il modo migliore di rovinare le carte.
 
#4
è una questione di collezionismo. Purtroppo in Italia non c'è questa mentalità lo capisco. Io sinceramente sono molto geloso delle cose che colleziono, sono poche ma buone. Per farti un esempio colleziono artificiali da pesca e quelli vintage cerco addirittura le buste originali online se le ho perse con gli anni visto che sono anche di mio nonno. Tra l'altro oltre a guadagnarci ad avere carte perfette, ci sarebbe un po più di guadagno nella compra vendita ed avrebbe anche senso. Lo stesso Charizard Foiled prima edizione in inglese mint 10 vale una fortuna in america, vengono addirittura messi in buste plasticate PSA.
http://www.ebay.it/itm/5-COMPLETE-PSA-10-1ST-EDITION-BASE-HOLO-SETS-Charizard-etc-First-Ed-Pokemon-/400854806825?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d54cef129

Il link è un esempio, non è a scopo di nessuna pubblicità.
 

Sarebbe bello avere un sistema di valutazione e originalità in italia. Creerebbe un nuovo mercato e nuove passioni ai collezionisti. Mi rendo conto che ci sono meno persone rispetto all'america per questo sistema e quindi avrebbe un mercato molto molto ridotto, ma mai dire mai. Magari in futuro
 
#6
è una questione di collezionismo. Purtroppo in Italia non c'è questa mentalità lo capisco. Io sinceramente sono molto geloso delle cose che colleziono, sono poche ma buone. Per farti un esempio colleziono artificiali da pesca e quelli vintage cerco addirittura le buste originali online se le ho perse con gli anni visto che sono anche di mio nonno. Tra l'altro oltre a guadagnarci ad avere carte perfette, ci sarebbe un po più di guadagno nella compra vendita ed avrebbe anche senso. Lo stesso Charizard Foiled prima edizione in inglese mint 10 vale una fortuna in america, vengono addirittura messi in buste plasticate PSA.

http://www.ebay.it/itm/5-COMPLETE-PSA-10-1ST-EDITION-BASE-HOLO-SETS-Charizard-etc-First-Ed-Pokemon-/400854806825?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item5d54cef129

Il link è un esempio, non è a scopo di nessuna pubblicità.

Sarebbe bello avere un sistema di valutazione e originalità in italia. Creerebbe un nuovo mercato e nuove passioni ai collezionisti. Mi rendo conto che ci sono meno persone rispetto all'america per questo sistema e quindi avrebbe un mercato molto molto ridotto, ma mai dire mai. Magari in futuro
Uno può mettere qualsiasi prezzo ma chi comprerebbe dei Set inutili per il TCG a 115 mila dollari?
 
Ultima modifica da un moderatore:
Top Bottom