Propongo un minuto di silenzo...