Bestemmia

S

Super Warrior

#31
Trovo le bestemmie una delle cose peggiori che possono sentirsi in bocca ad una persona Ovviamente, non sto dicendo che giudico immediatamente chiunque si lasci sfuggire un "porcodio" in una situazione di nervosismo una bestia senza senno e blahblahblah...
ma non è lo stesso una bestemmia?

Se capita una volta lascio correre
come ho gia detto prima io ho gia bestemmiato delle volte,e mi sono pentito,essendo come te credente,ma da allora,da quando sento qualcuno(che conosco,naturalmente)bestemmiare mi arrabbio!
 

Steve

il magnifico
#32
Pig, penso che intendesse che in Veneto si bestemmia molto.. Ma la parafrasi delle larmate mi è ancora piuttosto oscura.

Beh, sono rimasto abbastanza incredulo dopo aver saputo che esiste una legge del genere. Ma è cosi' anche in altri paesi civili?
 
#34
Io credo che la bestemmia sia certo una cosa negativa, ma saranno ben affari di chi bestemmia.

Molto spesso la bestemmia viene inconsapevolmente, magari per un'incazzatura di quelle forti.

Io ho bestemmiato, ma non me ne rammarico, perchè so che non è una cosa che penso, ma una frase che mi è scappata incosciamente.
 
#35
Sono d'accordo con Tmandre, e in fondo che bestemmia lo fa "involontariamente", per cattiva abitudine, come se fosse un insulto come un altro, tutto qui.

Ma mi chiedo perchè dire necessariamente "porco zio", quando abbiamo già un'ampia gamma di bellissime parolacce da poter usare al suo posto 
 
#36
La bestemmia è un atto liberatorio, uno sfogo con il mondo, un oppurtunità, un piacere, e uno stile di vita.

E sinceramente mi fanno ridere le persone senza precise credenze religose che si incazzano con chi bestemmia.

E giusto per un po' di cultura... che io sappia la bestiemmia è un usanza esclusiva dei paesi di lingua italiana e spagnola (Spagna, Cuba, Argentina) mentre pare che nei paesi anglofoni, in germania e nei paesi slavi la bestemmia non esista affatto come concetto. Cioè noi siamo avanti. 
 
#41
Non bestemmio, mai fatto, perchè sono credente e mi sembra anche segno di maleducazione. Purtroppo qualche volta mi capita di farlo mentalmente, cioè non a voce, ma credo sia perchè io sono una persona che accumula molta ira prima di sfogarla, e questo comporta, appunto, una bestemmia mentale o un peggioramente della condizione fisica della prima persona che mi capita sotto tiro (leggasi: "picchio il primo che mi passa davanti").

Mi danno fastidio le persone che bestemmiano solo per farsi fighe, e ne vedo tante. Trovo che questo modo di farsi notare sia terribile, dico, non esistono più i valori umani ?
 
#42
Ipergorilla ha detto:
La bestemmia è un atto liberatorio, uno sfogo con il mondo, un oppurtunità, un piacere, e uno stile di vita.
"Follow the Bestemmia's Way"?

La bestemmia per chi non crede é come una imprecazione. Solo che essendo reputata così negativamente dalla società, "piace" bestemmiare per, come dicevo prima, rompere un tabù, come può "piacere" il fumare droga. Ma non é nulla di più.
 
#43
Gabriel ha ragione.

Ma spesso non si pensa davvero che Dio sia davveero un........ molto spesso è solo uno sfogo di nervi e niente puù.

Certo le persone che pensdano che la bestemmia sia una cosa da "fighi" sono solo degli scemi.
 
#44
Falkon ha detto:
Non bestemmio, mai fatto, perchè sono credente e mi sembra anche segno di maleducazione. Purtroppo qualche volta mi capita di farlo mentalmente, cioè non a voce [...]

Mi danno fastidio le persone che bestemmiano solo per farsi fighe, e ne vedo tante. Trovo che questo modo di farsi notare sia terribile, dico, non esistono più i valori umani ?
Quoto in pieno


Mi succede la stessa cosa.
 
#45
Trovo le bestemmie una delle cose peggiori che possono sentirsi in bocca ad una persona
E questo è perché..

..perchè sono credente
..esatto!

Capisco sparare un "cazzo!" dopo che hai perso il treno' date=' ma dare della troia alla madonna non migliora la tua condizione...

E se - come probabile per la maggior parte delle persone - simili imprecazioni vengono in mente "di getto" quando c'è qualcosa che non va, secondo me è meglio farsi un bell'esame di coscienza e chiedersi se non sia il caso di togliersi un'abitudine così brutta.[/quote']

Mette sicuramente un po' di sollievo, come qualsiasi sfogo; chi bestemmia semplicemente non è credente e non si cura dell'ambito sociale in cui è posto (in Italia ovviamente è di matrice cristiana), oppure si cura a tal punto che bestemmia proprio per rompere, come diceva Aramil, un tabù sociale.

Per dimostrare di avere una buona etica bisognerebbe seguire il consiglio di Pig, però leggermente modificato: basta solo bestemmiare davanti a chi non è offeso.

p.s. il Veneto è una regione paradossale: ha una percentuale di diffusione del Cristianesimo tra le più alte in Italia e dal lato opposto è una delle regioni dove si fa un uso più comune della bestemmia (del resto una delle sue città ha targa PD..). Mi sembra un dato indicativo di come la religione e l'anti-religione siano due facce della stessa ignoranza.
 

Steve

il magnifico
#46
Dragoness ha detto:
Trovo le bestemmie una delle cose peggiori che possono sentirsi in bocca ad una persona
Ci sono cose molto, molto peggiori da sentirsi dire. Mi sembra superficiale dire così, non solo è una cosa estremamente bigotta, ma mi ricorda molto il modo conservatore di giudicare le persone dei meschini anzianotti provinciali vissuti non solo sotto il fascismo, ma anche sotto 20 anni di cancrena italiana (leggasi: democrazia cristiana).

Questo senza rancore eh, spero che tu non pensi quel che hai detto..
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#47
il Veneto è una regione paradossale: ha una percentuale di diffusione del Cristianesimo tra le più alte in Italia e dal lato opposto è una delle regioni dove si fa un uso più comune della bestemmia
La colpa è tutta delle biciclette. In Veneto ci sono molte biciclette e quindi molti riparatori di biciclette. Ora: avete mai provato a riparare da voi un qualsiasi componente, fosse anche solo una ruota bucata? Avete mai provato qualche bellissima esperienza tipo:

- avete un bullone da 10 da svitare e il vostro set ha tutte le misure di chiavi, anche la 35 per i cerchi trilex dei camion, ma non la 10?

- avete un bullone da 10 mooolto stronzo da svitare perché incrostato+arrugginito e magari avete la chiave giusta ma notate che più girate, più spanate il bullone? (Ah, naturalmente è domenica pomeriggio e non potete andare al supermercato per comprare lo Svitol.)

- volete mettere un parafango nuovo ma la vite che sta di sotto ha uno spazio troppo stretto per farci entrare la vostra pinza per tenere ferma quella vite mentre avvitate il bullone sull'altro lato?

- vi siete accorti di avere solo due mani mentre per fare qualche determinata operazione ve ne servono tre?

Ecco alcune delle innumerevoli situazioni in cui i poveri riparatori di bici si trovano ogni giorno. Non occorre scomodare le religioni!


(del resto una delle sue città ha targa PD..)
Uahhuauhuahuah!

Mi sembra un dato indicativo di come la religione e l'anti-religione siano due facce della stessa ignoranza.
Vero
 
Ultima modifica da un moderatore:
#49
non bestemmio, trovo + soddisfacente dire "MINCHIA"

ah...

dovrebbero benedirla quella parola!

se qualcuno bestemmia quando parlo, ci rimango un attimo xkè dove sto io nn ho mai frequentato bestemmiatori... certo... il sabato sera c'è sempre qualke simpaticone sul motorino, in 3, senza casco, sufficiente sbronzo, ke usa il "porco dio" come saluto per gli ignari passanti...

io nn credo, ma la condanno.. perchè so che può disturbare nn poco certa gente...

capisco ke la maggior parte dei ragazzi la dice solo x goliardia.. ma pensate un pò.. io dico "porca minkia" e siamo tutti contenti uguale


Per dimostrare di avere una buona etica bisognerebbe seguire il consiglio di Pig' date=' però leggermente modificato: basta solo bestemmiare davanti a chi non è offeso.[/quote']

si ma il punto è uno solo: è necessario bestemmiare?

ok, nn credi, neanke io... ma nn per questo sento il papa gridare Porco Buddah affacciato dalla sua finestra...
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#51
#54
Gkx ha detto:
È necessario dire le parolacce?
assolutamente sì.

l'uomo è tale in quanto pensa... parolacce!

senza le "parolacce".. ke poi c sono parole ritenute normali ke fanno molto + male... le parolacce non sono certo "minchia", "cazzo" o "il budello di tu pà"...senza le parolacce c riduciamo a Ned Flander

la "parolaccia" f parte del retaggio culturale dell'individuo... è necessaria.

la bestemmia è superflua :\
 
#55
Quello_nello_Specchio ha detto:
Gkx ha detto:
È necessario dire le parolacce?
assolutamente sì.

l'uomo è tale in quanto pensa... parolacce!

senza le "parolacce".. ke poi c sono parole ritenute normali ke fanno molto + male... le parolacce non sono certo "minchia", "cazzo" o "il budello di tu pà"...senza le parolacce c riduciamo a Ned Flander

la "parolaccia" f parte del retaggio culturale dell'individuo... è necessaria.

la bestemmia è superflua :\
Ditemi la definizione di parolaccia.

E' una parola considerata volgare.

Volgare cosa vuol dire?

Inizialmente voleva dire: "Usata dal popolo".

Una parolaccia è tale pèerchè viene considerata brutta o di cattivo gusto.

Ma perchè cazzo è volgare?

Il concetto di brutto è soggettivo, per me cazzo può essere una parola come tutte le altre.

La bestemmia invece è una cosa sì negativa, ma almeno è negativa per tutti i cristiani, anche che ne fa uso per qualsiasi motivo lo faccia.
 
#56
Quello_nello_Specchio ha detto:
Gkx ha detto:
È necessario dire le parolacce?
assolutamente sì.

l'uomo è tale in quanto pensa... parolacce!

senza le "parolacce".. ke poi c sono parole ritenute normali ke fanno molto + male... le parolacce non sono certo "minchia", "cazzo" o "il budello di tu pà"...senza le parolacce c riduciamo a Ned Flander

la "parolaccia" f parte del retaggio culturale dell'individuo... è necessaria.

la bestemmia è superflua :\
La mia era una risposta al tuo "è necessario bestemmiare?".  È la stessa identica cosa.  Ognuno si sfoga come vuole.
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
#57
ThunderShock ha detto:
Non bestemmio (e quando parlo non dico nemmeno parolacce, a dire il vero), non perché penso sia sbagliato o che, semplicemente sono abituata a non dirne e basta °° Se qualcuno mi fa arrabbiare lo insulto, è più divertente. SE qualcosa mi fa arrabbiare, insulto la cosa   
Anch' io, che coincidenza!
e comunque non bestemmio, ne dico parolacce... perchè dovrei farlo? Ci sono modi migliori per sfogarsi!
 
#58
Personalmente non bestemmio, sia perchè sono credente, sia perchè non lo trovo necessario. Se ne sento qualcuna, me ne batto il cosiddetto; se dovessero insultare mia madre, allora sì che mi incazzo, ma se qualcuno bestemmia, saranno un po' affari suoi. Poi, avendo amici che sul Galeone dei Pirati al Luna Park per scacciare la paura gridano "OHIOHIOHI PORCO ***!", ci si fa l'abitudine.
 
#59
Ex Deoxys ha detto:
Poi, avendo amici che sul Galeone dei Pirati al Luna Park per scacciare la paura gridano "OHIOHIOHI PORCO ***!", ci si fa l'abitudine.
cambiare amici no, vero?

cmq Gkx devi ammettere ke

Ognuno si sfoga come vuole.
è un pò brutta come frase...

e se mi sfogassi sparando ai passanti da un campanile con un fucile da cecchino?

le bestemmie infastidiscono molto + delle parolacce... nn c sono dubbi :\
 
#60
Quello_nello_Specchio ha detto:
Ex Deoxys ha detto:
Poi, avendo amici che sul Galeone dei Pirati al Luna Park per scacciare la paura gridano "OHIOHIOHI PORCO ***!", ci si fa l'abitudine.
cambiare amici no, vero?

cmq Gkx devi ammettere ke

Ognuno si sfoga come vuole.
è un pò brutta come frase...

e se mi sfogassi sparando ai passanti da un campanile con un fucile da cecchino?

le bestemmie infastidiscono molto + delle parolacce... nn c sono dubbi :\
Dai hai capito benissimo quello che gika vuole dire.

Cmq le bestemmie infastidiranno molte gente, ma non per tutti è così.

Cosa m'importa a me se una persona bestemmia o no? Non mi pongo neanche il problema, sono affari suoi.

E' chiaro che cerco di dare il buon esempio ed evito di bestemmiare in pubblico, o cmq ad alta voce.

Se un mio amico bestemmia gli dico semplicemente di non farlo, se lui va avanti sono problemi suoi, a me non importa proprio per niente.
 
Top Bottom