Come appari

mafreel

Rappresentante di classe
#1
Non so se sia un illusione ma come mai se mi guardo allo specchio e mi faccio una foto vengo in 2 modi quasi nettamente diversi?

Pure se metto il cell con la telecamera interna davanti allo specchio, in quest ultimo appaio in un modo diverso rispetto al telefono.

Su quali dei 2 mi dovrei basare??
 

SimplyAero

Madoka, my one and only friend...
#2
Non so se sia un illusione ma come mai se mi guardo allo specchio e mi faccio una foto vengo in 2 modi quasi nettamente diversi?

Pure se metto il cell con la telecamera interna davanti allo specchio, in quest ultimo appaio in un modo diverso rispetto al telefono.

Su quali dei 2 mi dovrei basare??
Una persona tende a vedersi allo specchio come pensa di essere, e non come è veramente, quindi penso sia più attendibile la foto
 
#4
Per quanto ne so, il riflesso dello specchio non è autentico, ma dipende anche da come ti senti in quel momento. Capita spesso che sono di buon umore e vedo Brad Pitt allo specchio, come capita che non sono di buon umore e vedo un roito inchiavabile.

Penso che il tutto dipende dalla percezione che abbiamo di noi stessi e dall'umore, motivo per cui una foto (che però dipende da altri fattori, ma pur sempre più oggettivi) è più attendibile.
 
#5
Non so se sia un illusione ma come mai se mi guardo allo specchio e mi faccio una foto vengo in 2 modi quasi nettamente diversi?

Pure se metto il cell con la telecamera interna davanti allo specchio, in quest ultimo appaio in un modo diverso rispetto al telefono.

Su quali dei 2 mi dovrei basare??
Su nessuno dei due.

A me capita sempre quando faccio una foto allo specchio ma non ci faccio caso: tanto la versione vera sono io e non il mio riflesso u_u
 
#7
In tutto questo c'è anche da aggiungere che lo specchio riflette al contrario. Così io penso di avere un naso storto verso sinistra e mi sento che è cosa da poco, nelle foto è storto verso destra e mi sento un cesso. Punti di vista, e questa contrarietà riguarda tutto: ciuffo, denti, nei, orecchie..........
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#9
Rachel usa Sostituto!

Le fotografie molto spesso ci fanno apparire peggio di quel che siamo, perché i differenti giochi di luci ed ombre possono tirare brutti scherzi. La situazione peggiora ulteriormente se la fotocamera è scadente: avete mai provato ad autoinquadrarvi col 3DS? Io sembro uno zombie di 122 anni.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Snorlite

3D Platformer guy
Wiki
#14
Io sinceramente nelle foto mi sono sempre visto allo stesso modo di come mi vedo allo specchio... tranne nei selfie fatti dal basso verso l'alto col 3DS, lì sembro un obeso.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Calimero

Coccò, Coccò!
Wiki
#16
Mi piace vedermi allo specchio (sono molto narcisista). Nelle foto mi piaccio un pò meno, dato che esco con occhi chiusi, sorriso non molto bello e altre brutte cose che lo specchio non fa.
 
#18
Preferisco decisamente lo specchio

Tutte le volte che qualcuno mi fa una foto ne esco in pose strane (una volta sono addirittura riusciti a farmi una foto mentre mi rivestivo dopo una brutta esperienza giocando a obbligo o verità e a metterla su Facebook... )
 
#22
Su quali dei 2 mi dovrei basare??
Il punto è: basarti per cosa?

La foto blocca un istante preciso di te, lo specchio ti permette di "vivere" il tuo aspetto. Per questo in alcuni casi odio questo tipo di fotografie: mettono l'aspetto in una situazione di staticità che può risultare poi irrealistica o incongruente con l'aspetto reale.

In sostanza, la tua apparenza è quella che vedi nel momento in cui vuoi guardarti. Anche perché l'ambiente circostante può deformarne alcuni particolari ogni attimo, e non lo puoi impedire. 

Inoltre la fotocamera non è l'occhio umano, e le persone che ti guardano lo fanno con quello...
 
#23
Mi piace vedermi allo specchio (sono molto narcisista). Nelle foto mi piaccio un pò meno, dato che esco con occhi chiusi, sorriso non molto bello e altre brutte cose che lo specchio non fa.
E' un aspetto interessante, hai mai provato a guardarti a lungo nello specchio? Sei sicuro di essere tu quello vero ? :)

E' una sensazione strana, ma a molte persone capita che se ci si guarda a lungo nello specchio, di sentirsi proprio quello all'interno dello specchio!

Non sono un narcisista, ma io penso che sia una cosa bella apprezzarsi un po' nello specchio, vuol dire accettarsi per ciò che si è e star bene con se stessi.
 
#24
Non so perché ma a leggerequesto topic mi torna in mente Pirandello (spero di ricordarmi bene) in "Uno, nessuno e centomila" che inizia ad impazzire notando il naso ricurvo verso sinistra per la prima volta.

Io mi sembro sempre io, sia allo specchio che in fotografia, è solo la mia voce registrata e risentita che mi causa non pochi problemi
 

Noetikos

Budino Originale
#25
Non so perché ma a leggerequesto topic mi torna in mente Pirandello (spero di ricordarmi bene) in "Uno, nessuno e centomila" che inizia ad impazzire notando il naso ricurvo verso sinistra per la prima volta.

Io mi sembro sempre io, sia allo specchio che in fotografia, è solo la mia voce registrata e risentita che mi causa non pochi problemi
Anche io! Quando sento la mia voce registrata/al telefono inorridisco XD
 

Steph

Great Teacher
Mod
#26
io mi sono sentito cesso per anni perché mi basavo su specchio e foto, ma non mi spiegavo il successo che avevo con le ragazze in quinta superiore e con i ragazzi nei locali che frequento.

la mia autostima è cresciuta di qualche punto percentuale proprio grazie a queste persone che mi ritengono carino.
 

Calimero

Coccò, Coccò!
Wiki
#27
E' un aspetto interessante, hai mai provato a guardarti a lungo nello specchio? Sei sicuro di essere tu quello vero ? :)

E' una sensazione strana, ma a molte persone capita che se ci si guarda a lungo nello specchio, di sentirsi proprio quello all'interno dello specchio!

Non sono un narcisista, ma io penso che sia una cosa bella apprezzarsi un po' nello specchio, vuol dire accettarsi per ciò che si è e star bene con se stessi.
Mai impazzito davanti allo specchio.
 

mafreel

Rappresentante di classe
#28
Il punto è: basarti per cosa?
Per capire come mi vedono gli altri. Se è come mi vedo allo specchio o come mi vedo alla fotocamera del cell. 

Per farti un esempio stupido, se allo specchio mi vedo un ragazzo non male, ma con lo fotocamera sembro un 

e la gente mi vede come mi vedo io alla fotocamera, è ovvio che non uso lo specchio per pettinarmi, farmi la barba in un certo modo etc.
 
Ultima modifica da un moderatore:
Top Bottom