Just one thing

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#5
Quindi le censura tutte a prescindere anziché punire i trasgressori singolarmente.
I Trasgressori non sono puniti singolarmente proprio perché non è proibito farsi sfuggire delle parolacce.

Cosa non è chiaro?

Mi sembrava una cosa da fascisti, ma ripensandoci è solo e semplicemente una digimonata (ci penso io a censurarmi)
Se non ti sta a genio farti due risate leggendo "Pony" piuttosto che un'altra parola, così per ridere, sei libero di andare altrove
 
#6
I Trasgressori non sono puniti singolarmente proprio perché non è proibito farsi sfuggire delle parolacce.

Cosa non è chiaro?

Se non ti sta a genio farti due risate leggendo "Pony" piuttosto che un'altra parola, così per ridere, sei libero di andare altrove
Se è per farsi due risate (che me le farei anche, anzi ho sorriso leggendo digimon la prima volta) perché proprio cazz0? Secondo me è un maldestro mascheramento del tentativo di rendere il foro "a misura di bimbo".

Le risate sarebbero state le stesse se la censura avesse riguardato altre parole, magari pokémon con pony o cose del genere.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#7
Se è per farsi due risate (che me le farei anche, anzi ho sorriso leggendo digimon la prima volta) perché proprio cazz0? Secondo me è un maldestro mascheramento del tentativo di rendere il foro "a misura di bimbo".

Le risate sarebbero state le stesse se la censura avesse riguardato altre parole, magari pokémon con pony o cose del genere.
Se le risate sono le stesse, qual è il problema?

Se ridi allo stesso modo, dove sta il problema?

E se anche fosse un maldestro mascheramento del rendere il forum più "a misura di bimbo" (perché vorrei continuare a ricordarlo, l'età media degli utenti è BASSA), perché dovrebbe essere un problema?

Senti così tanto il bisogno di scrivere proprio quella parola pubblicamente?
 
#8
A me la parola cazz0 serve :(

Ad esempio per enfatizzare le mie cagate in vomito.

A parte gli scherzi, sostituitela con qualcosa come cactus o kaiser, che digimon e pokèmon sono parole che usiamo e si crea un pò di confusione.

Se io dico "al pokèmon fa male il cazzo" che schifo pensano gli altri?
 

Giacomo Puccini

Vi ravviso o luoghi ameni
#9
Se le risate sono le stesse, qual è il problema?

Se ridi allo stesso modo, dove sta il problema?

E se anche fosse un maldestro mascheramento del rendere il forum più "a misura di bimbo" (perché vorrei continuare a ricordarlo, l'età media degli utenti è BASSA), perché dovrebbe essere un problema?

Senti così tanto il bisogno di scrivere proprio quella parola pubblicamente?
In realtà, facendo la media fra il più vecchio e il più giovane del forum, l'età media sarebbe 27 anni.
 
#13
Se le risate sono le stesse, qual è il problema?

Se ridi allo stesso modo, dove sta il problema? quello sotto, che sto per indicarti

E se anche fosse un maldestro mascheramento del rendere il forum più "a misura di bimbo" (perché vorrei continuare a ricordarlo, l'età media degli utenti è BASSA), perché dovrebbe essere un problema? Vieni Lorb, vieni in Cervelloteca e ti mostro il problema. 

Senti così tanto il bisogno di scrivere proprio quella parola pubblicamente?
Questo forum mi piaceva perché potevi parlare di tutto, passavi agilmente da "come è bello Dedenne" a "Set migliore per TTar" a "Crisi economica", con una velocità impressionante.

La sezione seria è invasa da bambini che di certe cose non dovrebbero parlare, e se ne risente. Ripeto: vieni in cervelloteca, leggi un paio di topic, e poi capisci perché bimbizzare il foro è un problema.

Amo i bambini, ma se ne devono stare nelle loro zone, ognuno i suoi spazi. Solo che se togliete la possibilità a Shika di dirmi "RDG ma che cazz0 dici" ci infastidisce la conversazione che non può svilupparsi in modo sano. I "che digimon dici" sono le cose che fanno veramente crescere e su cui si deve basare un confronto SERIO, perché fanno riflettere.

E perché c'è un post non-serio in una sezione seria quando si sta cercando di avere una discussione seria? ._.
Dà fastidio, vero? Vero che "ignorali" non ha senso? Vero che intasano?
 
Ultima modifica da un moderatore:

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
#15
Complimenti per la coerenza, complimenti.
La coerenza ha dei limiti, posti dal buon senso. Se ci rendiamo conto che un atteggiamento in precedenza ritenuto positivo, in realtà sia dannoso, trovo molto più sensato abbandonarlo e passare per incoerenti piuttosto che continuare a far danni. Io non sono qui sa molto, evidentemente altri devono aver notato un aumento nell'uso di termini scurrili nel corso del tempo e stanno cercando di porre rimedio come possono.La realtà è che in effetti oggi siamo molto più volgari di qualche decennio fa, i miei genitori che sono rimasti all'epoca della pietra per quanto riguarda i rapporti con i figli, oltre ad avermi imposto innumerevoli limitazioni la maggior parte delle quali insensata, devo ammettere che mi hanno anche insegnato a non dire parolacce in famiglia. E si può fare tranquillamente, in 18 anni i miei genitori non mi hanno mai sentito dirne una. Questo non ha implicato una maggiore difficoltà nella comunicazione.

Al di fuori della famiglia, io sono volgare, molto, ma il mio atteggiamento è solo il rispecchiamento di quello dei miei coetanei, influenzati come me dalla televisione o da YouTube (tipo il canale favij che sta facendo discutere molto in vomito.

Nonostante all'inizio ritenessi questa iniziativa alquanto insensata, riflettendoci ho realizzato che può essere utile per far capire come le parolacce non siano un elemento caratterizzante di un discorso serio, che si può tenere tranquillamente senza scurrilità.

Senza contare che sono un ottima misura antiflame, perché non so quanto serio possa risultare qualcuno che dà della testa di Digimon a un altro.
 
#18
Amo i bambini, ma se ne devono stare nelle loro zone, ognuno i suoi spazi. Solo che se togliete la possibilità a Shika di dirmi "RDG ma che cazz0 dici" ci infastidisce la conversazione che non può svilupparsi in modo sano. I "che digimon dici" sono le cose che fanno veramente crescere e su cui si deve basare un confronto SERIO, perché fanno riflettere.
se la pensi così sei fondamentalmente incompatibile con la filosofia di questo forum.  dato che non è propriamente la prima cosa che non ti va a genio, mi chiedo cosa ti spinga a rimanerci.
 
#20
Boh, mi auguro voi sappiate cosa stiate facendo, poi stop.

se la pensi così sei fondamentalmente incompatibile con la filosofia di questo forum.  dato che non è propriamente la prima cosa che non ti va a genio, mi chiedo cosa ti spinga a rimanerci.
La gente seria.
Piuttosto, quel nuovo regolamento per la Cervelloteca? A che punto è?
 
Top Bottom