Orecchie tappate da anni

G

GalaxyTepi

#1
Salve, ormai è da 5 anni che convivo con un problema di orecchie. Si tappano e sento poco, sono andato dal medico circa 30 volte in questo tempo, ho fatto 2 pulizie delle orecchie e nulla, il problema persiste. Almeno una volta ogni 2 giorni entrambi gli orecchi si tappano per diverse ore, con un fastidio tremendo da non poter comunicare con gli altri. Ora io sono consapevole che non sono in un forum di medicina, ma è da Lunedì sera che il problema si è ripresentato, in seguito ad un influenza di 5 giorni. Sono andato dal medico e ha detto che non ho nulla ed è dovuto alla febbre. Io penso sia qualcosa di grave, non c'è la faccio più! C'è qualcuno che può aiutarmi almeno momentaneamente? Mia madre ha preso un appuntamento con l'otorinolaringoiatra per martedì 17, ma non ce la faccio a stare fino a quella data con le orecchie tappate 24 ore su 24! ;(
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#2
Otorino is the way, inutile andare30 volte dal dottorino di famiglia, quello va bene solo per farti fare le impegnative.

Che dire, mai avuto quel problema, neanche temporaneamente... Se mi si tappano è solo per la pressione (gallerie dei treni) e le stappo subito facendo uno o due sbadigli... ma non c'entra niente con quello che hai tu, forse una infezione latente (hai mai avuto capogiri o ronzii?)

EDIT: Guarda qua: http://www.oldeconomy.org/2012/10/orecchio-tappato-pienezza-auricolare-le-possibili-cause.html
 
Ultima modifica da un moderatore:

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#6
Potresti essere predisposto ad intasarti facilmente (io lo sono, ma non a questi livelli, al massimo mi capita una volta all'anno).

Nel mio caso, non è una cosa che si può curare, sono così e basta, e quando mi capita, a seconda di quanto mi disturba, devo usare uno spray locale per le orecchie (oto-care o qualcosa di simile, comunque un banale spray a soluzione salina che pulisce il cavo), o uno spray nasale (Nasonex, è una cazzo di droga perché ti stura il naso e tutto quanto fino al cervello), oppure nei casi più gravi devo fare l'aerosol due volte al giorno con un mix di tre farmaci e fisiologica.

Dimmi un po', ti causa anche mal di testa?

Comunque sì, confermo quanto detto da Carma: il medico di famiglia ha una responsabilità e strumentazione ridotte, quindi otorino ftw. E se il problema non dovesse risolverlo, vai da un altro otorino finché non trovate la soluzione.
 
#7
I problemi di questo tipo hanno cause diverse, purtroppo solo gli otorini possono risolvere.
Spero per te che quell'otorino sia bravo, perchè quello da cui andai io mi fece spendere tempo e denaro cercando di "curarmi" e alla fine si scoprì che la causa era un'altra, rispetto a quella che aveva diagnosticato quel dannato otorino, ben peggiore purtroppo.
Comunque non ci sono soluzioni: se hai ronzii te li devi tenere, così come il problema della sordità.
 
Ultima modifica da un moderatore:
G

GalaxyTepi

#8
Potresti essere predisposto ad intasarti facilmente (io lo sono, ma non a questi livelli, al massimo mi capita una volta all'anno).

Nel mio caso, non è una cosa che si può curare, sono così e basta, e quando mi capita, a seconda di quanto mi disturba, devo usare uno spray locale per le orecchie (oto-care o qualcosa di simile, comunque un banale spray a soluzione salina che pulisce il cavo), o uno spray nasale (Nasonex, è una cazzo di droga perché ti stura il naso e tutto quanto fino al cervello), oppure nei casi più gravi devo fare l'aerosol due volte al giorno con un mix di tre farmaci e fisiologica.

Dimmi un po', ti causa anche mal di testa?

Comunque sì, confermo quanto detto da Carma: il medico di famiglia ha una responsabilità e strumentazione ridotte, quindi otorino ftw. E se il problema non dovesse risolverlo, vai da un altro otorino finché non trovate la soluzione.
L'aerosol lo sto facendo 2 ore al giorno, senza risultati purtroppo. Ho provato negli anni diversi spray, risolvono il problema ma poi ritorna dopo poco. Ieri ho fatto un lavaggio ad orecchio ma non è cambiato nulla.
 
Top Bottom