Il giornalino scolastico (che sarebbe meglio plastico, altro che cartaceo)

#1
Il giornalino scolastico... una cosa che la maggior parte odia perché la vede una cosa da sfigati, ma poi lo ritrovi a arrabbiarsi perché non riesce a fare un cruciverba.
Secondo me il giornalino scolastico dovrebbe essere un'esperienza che tutti dovrebbero fare, perché la redazione oltra a un gruppo di scrittori e informatori per tutti, sono un grande gruppo di amici con qualcosa in comunue: Idee.
Lo scritto per vedere cosa ne pensate a riguardo :D
 
#2
Alle elementari c'era una cosa del genere però pensavano più i professori a scriverlo.

Dalle medie in poi non ho rincontrato questa forma di "usanza". Mi piace leggere perciò avrei letto volentieri questi giornalini.

Non me la sarei sentita a fare parte di un gruppo perchè sono più solitaria
 
#3
Il giornalino scolastico è una cosa stupenda. E che tra l'altro mi fa tornare alla mente tanti bei ricordi.

Ricordo che quando ero alle elementari avevamo in classe almeno 3-4 giornalini.
 
M

Makonik-san

#6
In seconda media, siccome ero il più bravo della classe a scrivere temi, la prof di lettere mi propose di collaborare al giornalino della scuola...anche se io rifiutai per pigrizia, ma son dettagli.
 
Ultima modifica:

Gennaro Bullo

Chi è senza peccato passi da me che rimediamo.
#10
Già neanche nella mia zona non usa...

Meglio così, se ora ci fosse un giornalino sarebbe scritto sicuramente da un paio di incurabili comunisti :/

Come si suol dire, che RATTATA ce ne scampi!
 

Evolvix 85

One is All, All is One
#15
Pff, qui da noi non c'è l'ombra di giornalini, e non c'è mai stata credo. Di quei pochi ricordi che ho delle elementari non mi ricordo niente al riguardo.

Comunque sono d'accordo, è una bella esperienza da fare, aiuta a socializzare con gli altri, a creare un gruppo, ma anche a migliorare il proprio modo di scrivere. Probabilmente io non parteciperei perchè, pur avendo delle belle idee, non mi esprimo molto bene, ma se ci fosse lo leggerei molto volentieri.

Il fatto che poi le persone lo considerino da sfigati, beh... quello è un altro discorso, bisognerebbe fregarsene, però è difficile.
 
Top Bottom