Ho appena ucciso una zanzara.

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
#3
non sto facendo altro da quando sono tornato a casa... il maltempo mi ha distrutto le zanzariere...
 
M

Makonik-san

#7
Qualche sera fa una zanzara mi si è posata letteralmente IN MANO.

Non ho potuto resistere...era un invito a nozze, dai!
 
#17
Sto ancora uccidendo zanzare, uso la racchetta elettrica. Quando le prendo le faccio soffriggere e ci provo gusto nel farlo quindi da grande sarò un serial killer
Mi sento presa in causa -_-

E poi tu lo fai per difenderti e non venire a dirmi di no, che non è cosi.

Quell'altro solo per puro divertimento.
 
Ultima modifica da un moderatore:

°LYR°Swim

Bianco è meglio
#24
Gioia sadica mista a pietà per i parenti della vittima.
nn sentirti in colpa, credo di aver già sterminato la famiglia.

Qui da me invece ci sono taaaaaaante mosche, mentre le zanzare tigre sono quasi scomparse (ma quelle rimaste sono incazzatissime).
beato a te qui roma sembra una palude. pioggia, zanzare, umidità... oramai sono il menù del giorno

Qualche sera fa una zanzara mi si è posata letteralmente IN MANO.

Non ho potuto resistere...era un invito a nozze, dai!
una volta si è posata in faccia a mio padre che ha cominciato a schiaffeggiarsi con l'intento di ucciderla non avendo visto però  che era volata via

Sto ancora uccidendo zanzare, uso la racchetta elettrica. Quando le prendo le faccio soffriggere e ci provo gusto nel farlo quindi da grande sarò un serial killer
la racchetta elettrica dà gusto solo per il semplice fatto che la mia tartaruga, dopo qualche assalto, fa un pasto da re

molto meglio però il metodo tradizionale, quando spiaccichi la zanzara e aprendo le mani fai la faccia da scemo per aver finalmente vinto il tuo premio. per non parlare poi dello schizzo di sangue che 5 minuti prima ti apparteneva e la zampetta della "povera" sfortunata che si accenna a muovere non sapendo che la fine sarà sempre la stessa (lo stomaco della divoratrice corazzata)
 
Ultima modifica da un moderatore:
#27
Anche io prediligo la racchetta, perchè come i cari vecchi inquisitori medievali odio spargere sangue.

E la classica ciabatta a muro dà una certa soddisfazione, ma poi mi scoccia pulire la chiazza rossa sul bianco.

 
 
Ultima modifica da un moderatore:
#29
Nella scorsa estate non ho avuto problemi con le zanzare, è negli ultimi giorni che hanno cominciato ad annoiare. Siamo in autunno e dovrebbero essere bell'e morte. Ci sono notti in cui mi sveglio e non riesco a riaddormentarmi per i pruriti. Fu.:C

Nonostante tutto sono diventato abilissimo nell'ucciderle a mani nude; insomma, m'hanno migliorato i riflessi.
 
Top Bottom