K-On!

Ameshiko

Swag till death~
#1
Sfoghiamo qua tutto ciò che riguarda l'anime/manga K-On!




Trama

La storia di K-On! ruota intorno a quattro studentesse giapponesi che si uniscono al club di musica leggera scolastica, per fare in modo che esso non sia smantellato per mancanza di membri. Tuttavia le quattro sono gli unici membri del club, e una di loro, Yui Hirasawa, non ha neppure nessuna esperienza nell'usare uno strumento musicale o nel leggere la musica. Le altre componenti del gruppo l'aiuteranno a comprare una chitarra a migliorare le proprie abilità, ed alla fine il gruppo riuscirà ad esibirsi al festival scolastico con grandi risultati. Al secondo anno si unisce una quinta ragazza, che si trova in prima: Azusa Nakano. All'inizio è sorpresa dalle abitudini del club: bere tè, mangiare spuntini e fare poca pratica. Tuttavia capisce dopo un po' che il K-On è una specie di seconda famiglia.

Fonte: Wikipedia
 
Ultima modifica da un moderatore:

RealityCheck

Element of generosity
#2
Ho comprato il manga a Lucca, nonostante duri poco mi è piaciuto tantissimo, una volta finito senti davvero come se avessi passato 3 anni insieme alle protagoniste

Quando avrò tempo (si spera durante le vacanze di Natale), mi guarderò l'anime

Il mio personaggio preferito è Yui, seguita da Ritsu e da Sawako, i vostri?
 

Tainaka-san

Drummer of Ho-kago Tea Time
#8
Inizio col dire che è il mio anime\manga preferito :°D

Comunque, ho letto il manga dopo aver visto l'Anime e devo dire che la storia non cambia molto, ma è comunque bellissimo *-*

Ho pianto tantissimo guardando l'ultima puntata
sono troppo tenere


Il mio personaggio preferito è Ritsu, perché caratterialmente è identica a me <3
 
M

Makonik-san

#9
Ed io aggiungo che ha deciso di iscriversi a PCF quando le ho mostrato questo topic, sapendo della sua passione.

 
Ultima modifica:

RealityCheck

Element of generosity
#10
mi spiegate molto brevemente la trama? Forse ci dò uno sguardo anche io
Non ha una trama vera e propria, racconta della vita di tutti i giorni di un gruppo di ragazze iscritte al club di musica leggera della loro scuola

Ed io aggiungo che ha deciso di iscriversi a PCF quando le ho mostrato questo topic, sapendo della sua passione.

Ora siamo abbastanza, facciamo una K-ONrivoluzione?
 
#11
Ho visto solo la prima serie, perché era un anime di musica fatto dai KyoAni, poi si è rivelato essere un anime di musica senza musica, ma vabbè, fortunatamente c'era Mio-chan a tenere botta.

Poi è spuntata Azunyan che mi stava antipaticissima perché toglieva la ribalta a Mio-chan!

E quindi non ho visto la seconda serie ma ho visto il film... tuttavia penso che inizierò proprio ora la seconda serie perché accetterò un consiglio (e perché sono decisamente in periodo KyoAni).
 

RealityCheck

Element of generosity
#13
Qui il mese delle rivoluzioni è Agosto!

Eccezion fatta per la Lucanikvoluzione, che lo scorso Natale piazzò il mio faccione in ogni angolo del PCF.
Ad agosto le verdure, a settembre harry potter e accenti (erano a settembre? Non ricordo), a ottobre l'omonima rivoluzione in Russia, a dicembre la tua barba, perchè novembre dev'essere discriminato?
 
Ultima modifica da un moderatore:
M

Makonik-san

#14
Ad agosto le verdure, a settembre harry potter e accenti (erano a settembre? Non ricordo), a ottobre l'omonima rivoluzione in Russia, a dicembre la tua barba, perchè novembre dev'essere discriminato?
(ad Agosto anche la rivoluzione più importante di tutte, che dispiega i suoi effetti ancora oggi: i pony)

Beh...perchè gli accenti, HP e la rivoluzione russa non hanno provocato un cambio avatar di massa come è accaduto durante le altre tre.

ù.ù

Hai ragione, è meglio il NOV.
 
Ultima modifica:

Marilion

Ehi...come to the darkness...we have cookies!!! ^_
#16
I love K-ON!!
è stato il primo manga che ho letto e quindi rimarranno sempre nel mio cuore...(ok troppo romantica...)

a parte questo devo dire che sono simpaticissime e il mio personaggio preferito è Yui...mi assomiglia così tanto!!

Per ora io ho letto solo il primo e il secondo...
 

Nova_

mangekyō sharingan
#18
Non ha una trama vera e propria, racconta della vita di tutti i giorni di un gruppo di ragazze iscritte al club di musica leggera della loro scuola

Ora siamo abbastanza, facciamo una K-ONrivoluzione?
se vuoi...

ma io no mi piace di più rufy

Qui il mese delle rivoluzioni è Agosto!

Eccezion fatta per la Lucanikvoluzione, che lo scorso Natale piazzò il mio faccione in ogni angolo del PCF.
peccato me la sono persa
 
#22
Carino, ma nulla di più secondo me.. mi guardo qualche episodio a random ogni tanto giusto per rilassarmi e/o cambiare dai soliti seinen, c'è da dire però che non succede praticamente niente in tutti i volumi..
 
#23
ATTENZIONE, CIò CHE HO SCRITTO è ASSOLUTAMENTE IMHO

Solo io penso sia un anime quasi praticamente inutile? Non per fare l'a-hole di turno, però:

Il comportamento delle ragazze assomiglia tanto a quell'anime che tutti si sono scordati...come si chiama? Ah sì, Lucky Star! Con l'unica differenza che Lucky Star ha un fantastico Background culturale, con tantissime informazioni sui detti e sulle usanze giapponesi, che io trovo interessante, mentre i discorsi fra i personaggi di K-On sono ai limiti del ridicolo.
L'aggettivo che utilizzerei per definire K-On è: inerte. Davvero, i personaggi sono stati creati per il solo scopo di far impazzire i fanbase di tutto il mondo urlando "TSUUUGOOOOII, KAWAIIII!!>w<" , non c'è una morale, un filo conduttore in questo anime, quasi nulla. Questa mia "critica", fra l'altro, non è altro che il frutto della mia delusione nei riguardi di questo anime, e in quello che "cela", un problema di fondo , diciamo: il Giappone ( per chi non lo sapesse ) è la nazione capitalista per eccellenza, e questo mi fa pensare solo una cosa ( purtroppo )
K-On -> Masse -> Merchandising -> Soldazzi

Provatemi sbagliato. Aspetto commenti intelligenti che mi facciano ricredere su questo anime,
 
 
M

Makonik-san

#24
Non è che in ogni cartone jappo devono esserci necessariamente tematiche profonde o scazzottate all'ultimo sangue, eh...

Imho è giusto che esistano anche anime "leggeri" come questo; soprattutto per venire incontro alle preferenze di ognuno o semplicemente per chi, come me, ogni tanto vuole prendersi una pausa tra un Evangelion ed un Gaogaigar.

Se non è il tuo genere (posizione più che legittima, come del resto qualsiasi altra), puoi semplicemente ignorarlo e magari accettare il fatto che chi lo apprezza non è per forza una "pecora". :)

TL;DR ----> Non è questione di "farti ricredere", sui gusti ci sarà sempre poco da disquisire.

Also:

Mia amica sulla chat di Facebook ha detto:
(non mi importa dah)

pensassero ciò che vogliono

°L°

non capiscono niente

parla del valore dell'amicizia

e ti fa amare l'amicizia

e come dovrebbe essere un vero amico

uno che ti stia accanto

nonostante le distanze

io amo K-ON

perché ho capito di cosa parla

perché io credo che l'amicizia sia uno dei valori più importanti

se poi uno non lo capisce...
Inutile?
 
Ultima modifica:
#25
Ha ragione boobies, e difatti le protagoniste di K-on (soprattutto dopo la seconda serie) sono stati tra i protagonisti di anime più famosi/apprezzati del Giappone... come dire che l'anime ha fatto centro ed è realmente piaciuto alla massa.

Detto questo... che male c'è?

Il problema non è K-on, perché se tu vedi K-on come una "stronzatina" rilassante finirai inevitabilmente per affezionarti a tutte loro e a fare gli occhi dolci quando Mio si spaventa o Yui combina un pasticcio o Mugi fraintende una cosa o Ritsu crea scompiglio o Azunyan rompe le palle!

Se invece ti approcci a questo anime aspettandoti una trama, una morale profonda, dei colpi di scena emozionanti e magari anche dei combattimenti a casaccio tra ninja robot (...) o semplicemente una storia diversa da quella che è la storia di tutti i giorni di 4-5 ragazze che vivono (a modo loro) il periodo del liceo... beh, allora hai scelto l'anime sbagliato!
 
Ultima modifica da un moderatore:
#28
Non è che in ogni cartone jappo devono esserci necessariamente tematiche profonde o scazzottate all'ultimo sangue, eh...

Imho è giusto che esistano anche anime "leggeri" come questo; soprattutto per venire incontro alle preferenze di ognuno o semplicemente per chi, come me, ogni tanto vuole prendersi una pausa tra un Evangelion ed un Gaogaigar.

Se non è il tuo genere (posizione più che legittima, come del resto qualsiasi altra), puoi semplicemente ignorarlo e magari accettare il fatto che chi lo apprezza non è per forza una "pecora". :)

TL;DR ----> Non è questione di "farti ricredere", sui gusti ci sarà sempre poco da disquisire.

Also:Inutile?
Ha ragione boobies, e difatti le protagoniste di K-on (soprattutto dopo la seconda serie) sono stati tra i protagonisti di anime più famosi/apprezzati del Giappone... come dire che l'anime ha fatto centro ed è realmente piaciuto alla massa.

Detto questo... che male c'è?

Il problema non è K-on, perché se tu vedi K-on come una "stronzatina" rilassante finirai inevitabilmente per affezionarti a tutte loro e a fare gli occhi dolci quando Mio si spaventa o Yui combina un pasticcio o Mugi fraintende una cosa o Ritsu crea scompiglio o Azunyan rompe le palle!

Se invece ti approcci a questo anime aspettandoti una trama, una morale profonda, dei colpi di scena emozionanti e magari anche dei combattimenti a casaccio tra ninja robot (...) o semplicemente una storia diversa da quella che è la storia di tutti i giorni di 4-5 ragazze che vivono (a modo loro) il periodo del liceo... beh, allora hai scelto l'anime sbagliato!
Colpito e affondato, avete ragione tutti e due. Il fatto è che non riesco tanto ad accettare la realtà che mi viene proposta dall'anime, è un Giappone troppo immaginario che mi fa sentire un po triste. Magari quello che penso è sbagliato, però quando vedo altri anime questo non succede, proprio perché una delle poche pretese di K-On è quello di sembrare molto "reale", senza mezzi termini, risultando quasi "eccessivo" ai miei occhi *disse quello che adora Akira (ndr)*
 
Top Bottom