Cose che mi fanno veramente girare le pokéballe

#1
L'altro giorno (il giorno dell'uscita di BW2) andai al game stop; io non sono uno che compra videogiochi frequentemente, giusto uno ogni morte di papa, e facendo la fila vedevo che davanti a me c'erano solo bambinetti con le rispettive mamme che chiedevano Bianco 2 o Nero 2. Arrivato il mio turno, chiesi anch'io nero 2 e il cassiere(?) mi guardò con faccia strana, lo andò a prendere in magazzino e quando tornò mi disse : "ma che cambia questo da quell'altro? Sembrano uguali", io mi sto zitto poi continua "A ma va bene che lo compri, non succede niente, c'è un mio collega che c'ha 30 anni e ancora ci gioca". A ha dato molto fastidio...perchè mai mi dovrei vergognare di comprare un gioco pokémon??? Perchè i bambinetti che c'erano prima ci giocano pure loro e io c'ho 17 anni?? Che diavolo significa "non succede niente"?!?!?! Ma io non capisco, ognuno è libero di comprarsi quello che vuole, no? Come diavolo s'è permesso di giudicarmi! Bha!
 
P

Paolo Urraci

#6
A me due anni fa un giornalaio non mi ha voluto vendere le carte, nonostante gli avessi chiesto ben 25 bustine. Alla fine le ho trovate da un'altra parte ma primo giorni dopo, secondo da quell'altra parte tornavo a casa ore dopo e in delle ore la tentazione è troppo forte e così le ho aperte tutte prima di arrivare, perdendone sicuramente un po' come mio solito.
 
M

Makonik-san

#7
Iniziare uno sweep con Genesect Expert Belter e venire fermato (per poi perdere il match) soltanto da un crit dell'Earthquake di Landorus: è in questi momenti che accuso Pokèmon di essere un gioco dimmerda. Ma puntualmente cambio idea ogni volta che la mia Haxorus sweepa interi team da sola <3
 
#8
A me due anni fa un giornalaio non mi ha voluto vendere le carte, nonostante gli avessi chiesto ben 25 bustine. Alla fine le ho trovate da un'altra parte ma primo giorni dopo, secondo da quell'altra parte tornavo a casa ore dopo e in delle ore la tentazione è troppo forte e così le ho aperte tutte prima di arrivare, perdendone sicuramente un po' come mio solito.
Lì probabilmente aveva paura che gli avresti dato il grano fake x°
 
P

Paolo Urraci

#9
Sì, l'ha pensato anche mia madre, resta il fatto che fa incavolare. Che poi: aveva la faccia di una persona stupida e ignorante, con idee anche sociali, ammesso che ne abbia avute, delle più assurde possibili. Potrei capire, a fatica perché comunque il nervoso c'è, se l'avesse fatto una persona seria e perbene, ma non un vecchio rintronato con una mentalità, ne sono sicuro perché mi è bastato vederlo un attimo, veramente motlo chiusa.
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#10
Sì, i cassieri dovrebbero tutti farsi una succulenta tazzina di cavoli propri.

L'altro giorno ero con mio padre al supermercato e ho preso una scatola di perline per un piccolo progetto (che si è arenato un anno fa, ma mi porto avanti con il lavoro. Potted Piranha Plant ti finirò, forse). La cassiera mi ha chiesto dove le avessi prese e ha detto che anche la figlioletta si diverte con queste cose.
 
#11
Vi ricordo cosa era successo a giova, che ha passato 10 negozi e nessuno gli voleva cambiare i soldi x° C'è la fissa del "ONOZ MI INCULANO", che per l'amor del cielo, fondatissima in quanto rischi di finire tu nei cazzi, però dai...

Sì, i cassieri dovrebbero tutti farsi una succulenta tazzina di cavoli propri.

L'altro giorno ero con mio padre al supermercato e ho preso una scatola di perline per un piccolo progetto (che si è arenato un anno fa, ma mi porto avanti con il lavoro. Potted Piranha Plant ti finirò, forse). La cassiera mi ha chiesto dove le avessi prese e ha detto che anche la figlioletta si diverte con queste cose.
Fammi capire: la cassiera non sapeva dove avessi preso la scatola di perline all'interno del supermercato in cui lavora? lol x°
 

Nintard

It all belongs to memes
#14
Mi ricordo che quando sono andato a comprare Pokémon Bianco un commesso mi ha detto "Ma non faresti meglio a comprare giochi migliori come CoD o altro? Sono giochi decisamente più adatti alla tua età..." e io "Pokémon è decisamente meglio di quella robetta da bimbiminchia dove devi soltanto puntare e sparare come un indemoniato fino allo spasmo...." E adesso ogni volta che mi vede nel negozio che do un occhiata mi guarda male :°D
 
M

Makonik-san

#16
Boh, al mio Gamestop di fiducia c'è in cassa un ragazzo simpaticissimo e pure preparato °_°

Addirittura quando acquistai Mortal Kombat 9 chiacchierammo sui rispettivi kombattenti preferiti.
 
#17
Ma io non capisco, ognuno è libero di comprarsi quello che vuole, no? Come diavolo s'è permesso di giudicarmi! Bha!
Molto probabilmente non aveva molto da fare in quel momento, o il suo cervellino è andato in corto circuito.

Poteva risparmiarsi quella frase del cavolo, visto che tu sei andato a comprare un gioco nel suo negozio e l'incasso della giornata di quel poveretto è costituito in parte anche dai tuoi soldi.

Successe anche a me al mio Gamestop di fiducia, quando comprai un gioco per la PSP (mi pare "Tales of Eternia") un commesso mi disse: "Beh, onestamente non è esattamente il mio genere preferito, poi a quel prezzo (10 euro) o per qualche euro in più trovi sicuramente di meglio... Anzi, fossi in te non comprerei mai quel giochino di m***a. In ogni caso, se non ti piace vieni qui domani che te lo cambio".

Inutile dire che in quel Gamestop non ci sono più andato (dopo aver mandato a quel paese il commesso che, evidentemente, sarà sicuramente un frustrato), ora vado in un altro negozio in cui ho trovato un cassiere fantastico e che sa consigliarmi più che bene.
 

mafreel

Rappresentante di classe
#23
Quando presi Nero2 la cassiera mi chiese se lo volevo impacchettare (ovviamente pensava fosse un regalo per qualcuno) gli risposi che volevo solo una busta.

Ok, fine della storia.

Vabbé ma alla fine é normale. I bambini ci giocano ovunque mentre gli adolescenti in casa ( o come me, a scuola quando non si fa un cavolo) per un passatempo piacevole, quindi si vedono spesso bambini che giocano a Pokémon invece di adolescenti, adulti e via dicendo.

E cosí la gente dá per scontato che sono piú i bambini a giocare con giochi del genere, senza contare che si aggiunge il fattore flashcard, e chi é grande e capace di usarlo, nemmeno va a comprarli i giochi e così anche i commessi vedono piú bambini che altri.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#25
Sono andato a dare via al gs dei miei giochi usati (con grande disgusto, ma o andavo lì o niente), e i giochi che valevano di più me li mette in parte e fa:

« Bon questi ti consiglio di usarli per la promozione assieme a, se li hai *giochi come da copione appena usciti che valgono 80 euri l'uno* »

« Ehm e se io li tenessi nei giochi da valutare quanto mi varrebbero? »

« 23 euro »

« E che gioco è quello della promozione? »

« Call of Duty »

Ho dovuto tirare un colpo di tosse perchè gli stavo per lollare hardemente in faccia
 
#26
Boh, ma dipende comunque dai tizi che si trova al GS.

Ne conosco uno per esempio che sa praticamente TUTTO sui giochi. Tipo una volta è partito a raccontarmi dei Dragon Quest e non mi mollava piú.

Ah, e non scorderó mai la figura da figo che ho fatto quando ho preso gli 8 giochi PSX a 0,25€ l'uno e quando ho mostrato il GB Micro. Il tizio mi ha addirittura stretto la mano xD
 
Top Bottom