Preistoria nelle reti italiane

#6
Si potrebbe fare molto di più in metropoli come Milano, Napoli o Roma, ma per il resto del territorio i miracoli sono esclusi... la morfologia del territorio è quella che è, non siamo nei Paesi Bassi che è tutto piatto :P
 
Ultima modifica da un moderatore:
#7
Cioè, la romania al quarto posto? wtf man
grazie al cazzo, noi abbiamo la rete in rame vecchia come il cucco, loro fino a 20 anni fa erano sotto dittatura... va da se che hanno infrastrutture più nuove, visto che un minimo di rilancio l'hanno avuto con l'arrivo della democrazia

detto ciò che si tengano internet veloce, per un altro miliardo di motivi di certo non li invidio
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#8
Ggiova, ora non so di quanto tu abbia bisogno al mese, ma quella roba la vedo da sfanculare prima di subito (il prezzo dal secondo anno è come mettere i testicoli nel frullatore)... Io per ora, oltre che con l'ipad e 3, sto con una chiavetta wireless Vodafone, 9,5 euro al mese/3 giga... so che non è il massimo della vita ma vedremo in futuro se arriverà qualcosa di meglio.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#9
si beh io ho la connessione del cellulare (28mbit effettivi) che va più veloce della adsl di casa (fw 6 mbit)

l'altro giorno mi sono connesso col computer in tethering, dimenticandomi di disattivare il sync di dropbox... 400mb del gb mensile bruciati in 2 min... e mancano 28 giorni al prossimo rinnovo...
 
#11
tim...

mica fissi ovviamente, evidentemente ho beccato il momento buono con copertura piena e poca saturazione delle celle

ma la cosa bella erano i 4 mbit di upload (con la dsl di casa non li ho nemmeno in down a volte asd)...
 
Ultima modifica da un moderatore:
Top Bottom