Gioco fisso o portatile?

Preferite giocare su console fissa o portatile?

  • Fisso

    Voti: 5 26.3%
  • Portatile

    Voti: 14 73.7%

  • Votatori totali
    19
#1
Questa è una domanda che è un po' che mi frulla in testa e mi piacerebbe conoscere le opinioni di tutti.

Sinceramente mi trovo molto più comodo su console portatile.

Non ho idea del preciso perché, non sono uno che si porta le console fuori casa, ma la possibilità di spostarmi in essa con la console mi da molte meno preoccupazioni.

Anche andando a vedere le ore totali dei singoli giochi vincono con grande distacco quelli portatili.

Ovviamente anche il fisso ha i suoi vantaggi.

Voi che dite? Ho il presentimento che vinca il gioco su fisso.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#3
Non vedo come un semplice telefono (che ripeto, per me deve SOLO CHIAMARE e poco altro, dato che un attrezzo che fa di tutto ma in modo mediocre non mi serve) possa superare un "qualcosa" che è fatto appositamente per giocare.

E non vedo come una console piccola con Hardware limitato (-Potenza e -Longevità) possa superare una console fissa.Non nego che sulle console portatili ci siano gran bei giochi, ma è innegabile che siano "tagliati"
 
#6
Allora, io metto il voto all'idea di portatile: mi ha sempre messo "a mio agio", ovvio che giochi seri li devi giocare per la maggiore su un fisso, ma non lo so nemmeno io perchè xD In particolar modo quando si parla di esperienza online con amici (nel periodo di mk7 era bellissimo).

Per quanto riguarda il discorso ore invece mi pare che il fisso sia in largo vantaggio
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#7
Beh si sa che ormai i casualoni sono ovunque, ma paragonare un telefono a una console portatile è semplicemente stupido. Tu non sei un gamer, sei un coglione che ha speso 600 euro per trastullarsi con giochini del cavolo quando su siti come newgrounds ne avresti trovati il DECUPLO e senza dover regalare soldi a Stefano Lavori.

NB non sto parlando con te, ma con gli eventuali idioti che includono i telefoni in questi sondaggi
Beh, sei esagerato, sia perché sai benissimo che anche i telefonini da 149 euro possono avere giochi, sia perché se uno si fissa col mahjongg -per esempio- e ci gioca un sacco, beh, anche quello è intrattenimento portatile. Non sta scritto da nessuna parte che portatile debba essere per forza una console: i tempi cambiano!

Che poi tu dica che c'è gente che ha l'iphone usandolo al 15% delle sue potenzialità a causa della letale combo moda+ignoranza, beh, qui i tempi non sono cambiati: anche nei primissimi anni Novanta c'era gente che mostrava il suo StarTac per poi magari farsi chiamare dalla mamma per dire che la cena era pronta...

Per chi si chiedeva dei computer: non ne considererei nessuno come intrattenimento portatile. I netbook sono piccoli, ma chi ci gioca con assiduità? e inoltre la batteria non è paragonabile a quella di una console. E i laptop sono già più grandi...

Ecco, i tablet già li includerei assieme alle console portatili. Quindi:

Intrattenimento fisso: tutti i personal computer e le console cosiddette da salotto;

Intrattenimento portatile: console portatili, tablet, cellulari.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#9
Beh, sei esagerato, sia perché sai benissimo che anche i telefonini da 149 euro possono avere giochi, sia perché se uno si fissa col mahjongg -per esempio- e ci gioca un sacco, beh, anche quello è intrattenimento portatile. Non sta scritto da nessuna parte che portatile debba essere per forza una console: i tempi cambiano!
Certo, però in questo caso si va assolutamente sulla persona

Preso oggettivamente, non puoi paragonarmi un telefono (che chiama, fotografa, naviga in internet, ha uno shop personale, ha giochi, ha applicazioni di ogni genere, ti asciuga i capelli, ti fa una doccia ecc. ma neanche bene perché mettere tutte queste cose, fatte in modo utile ed efficiente, in una cosa così piccola è, francamente, impossibile) a una console che è fatta appositamente per giocare.

E' anche vero che, se il tuo tempo cala e hai tempo per giocare una mezz'oretta, i giochini apple possono andare, ma un telefono non raggiungerà mai l'intrattenimento di una console (sia fissa che portatile, stavolta) e di un pc cazzuto.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#10
Ma si sa che un telefonino non è da chiamarsi console perché la sua funzione principale per cui è stato creato non è il gioco (diversamente da una console) ma è anche vero che qui si parla di intrattenimento... cioè, se viene chiesto "gioco fisso o portatile?" io includo anche oggetti non propriamente console ma che di fatto fanno giocare in giro

@Shikamandri: Io invece non amo stare tanto a casa anche se è libera... perciò la console fissa è lì a prendere polvere (e ho giochi che mi piacciono...), perciò vado di portatile: ci gioco in treno, oppure in vacanza (dove sto adesso) oppure quando mi stendo sul divano, oppure quando sono in coda per qualcosa (Poste, ambulatori, ecc.)
 
Ultima modifica da un moderatore:

Xepan

It's coming...
#11
Beh diciamo che le consolle portatili hanno giochi belli e ben fatti oggettivamente (sia "casual" che "seri"). Le consolle fisse certo hanno una grafica che spacca e dunque forse è più piacevole giocarci. Ma tra le due... sicuramente le portatili. Ci sono una miriade di giochi, di tutti i tipi... senza parlare dei Pokémon ;)
 

Maze

Non mi ricordo cosa ci fosse scritto prima, ma #TD
Wiki
#13
Fisso, per lo schermo grosso. Non mi piace molto giocare rannicchiato davanti a uno schermo piccolo: se li avessi avuti, sarei stato un grandissimo fan della base per giochi GBA del GameCube. Ciò non toglie che ogni gioco Pokémon abbia più ore di qualsiasi altro gioco per consolle che ho.

Per quanto riguarda i giochi in sé non sono particolarmente esigente, al giorno d'oggi anche le consolles portatili mi soddisfano.
 
#14
Beh diciamo che le consolle portatili hanno giochi belli e ben fatti oggettivamente (sia "casual" che "seri"). Le consolle fisse certo hanno una grafica che spacca e dunque forse è più piacevole giocarci. Ma tra le due... sicuramente le portatili. Ci sono una miriade di giochi, di tutti i tipi... senza parlare dei Pokémon ;)
Non è che c'entri la grafica, un dispositivo portatile ha una cartuccia/umd o comunque ha un limite di spazio molto limitato e molti giochi sono tagliati anche nella longevità (se per esempio la cartuccia del DS avesse più spazio la Game Freak avrebbe pure potuto pensare a qualche gioco che non ha solo UNA regione, escludendo HG e SS)

E che vuol dire che ci sono tantissimi giochi?Ce ne saranno almeno la stessa quantità su fisse, senza contare i vari accessori (che però a me non garbano) come Kinect, Move ecc.

Quello per cui, oggettivamente, le portatili possono piacere di più e il fatto che te le puoi portare ovunque e giocare dove vuoi e quando vuoi (io essendo pazzo ci gioco a testa in giù oppure in altre posizioni da contorsionista LMFAO), non di certo il fatto che ci siano tanti giochi x*
 

XMandri

back from hell
#15
L'infinita rage nel sapere che persona 3 portable non ha cutscene e hanno sostituito il roaming con un sistema a interfacce.

Perchè? Perchè l'umd non ce la fa poverino

Comunque nella vita il problema è risolto, regge i continenti quel coso
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#23
Beh, sappiate che dopo il Game Boy Advance, ad un altro utente, sempre su gamesvillage, è caduta nientepopodimeno che la PSVita, nel cesso... quindi attenti :)
 
#25
oddio... non saprei rispondere... all'inizo mi sono subito detta "portatile!tutta la vita!" ma poi ci ho ripensato... a tutte le partite fatte alla playstation con i miei amici... e quindi non sono riuscita a decidere... per me sono pari... ognuna ha i suoi pro e contro XD
 
Top Bottom