I nostri "tic"

M

Makonik-san

#1
L'idea per questo topic mi è venuta stanotte, mentre mi stavo praticamente distruggendo i calzoncini del pigiama.

Io ho la orribile abitudine di arrotolare i bordi (di solito destri) delle maniche e, in estate, anche dei pantaloncini e delle calze.

Quanto a voi?
 
Ultima modifica:
#2
A parte fare i chilometri quando sono al telefono, credo di non avere altri comportamenti caratteristici, ma probabilmente ce ne sono e non ci faccio caso.
 

Steph

Great Teacher
Mod
#3
fino a qualche tempo fa avevo una fisima: se dovevo fare una cosa con la parte destra/sinistra del mio corpo, avrei dovuto ripeterla dalla parte opposta (es. strizzare l'occhio, prima uno poi l'altro).

questo ce l'ho ancora, più percettibile: battere i biscotti da mangiare sul tavolo per liberarli dalle briciole del sacchetto. questo tic ha contagiato anche mia madre. una mattina alla radio si parlava di tic, una ragazza fa "io la mattina batto i biscotti sul tavolo, ma sono talmente addormentata che li lascio ad inzuppare un'ora nel latte finché non galleggiano più" ed io che pensavo "omg dj della radio dimmi di dov'è che la sposo".

ah beh poi la protezione assoluta per i cellulari. vado in giro con due custodie una dentro l'altra per proteggerli. lo definirei un tic, sì...

ed ho anche la mania di arrotolarmi il dito tra i capelli quando sono medio-lunghi
 
Ultima modifica da un moderatore:
#4
ah beh poi la protezione assoluta per i cellulari. vado in giro con due custodie una dentro l'altra per proteggerli. lo definirei un tic, sì...

ed ho anche la mania di arrotolarmi il dito tra i capelli quando sono medio-lunghi.
Quoto, non c'è cellulare o console mia che non abbiano proteggischermo e cover ed ho sempre paura di portare il tutto in giro...

Quello di arrotolarmi il dito fra i ciuffi dei capelli è una mania che ho sin da piccolo, invece.

Ho anche l'impulso di posizionare tutto ció che ha conto per me diritto tipo videogiochi, console, manga, materiale scolatico ecc.

Mi sto accorgendo peró che piú passa il tempo e piú diminuiscono queste manie... per fortuna.
 
#5
mmm non penso di avere tick...gli unici sono quello di mordermi l'interno delle guance (la mucosa) e quando ho i piedi che non poggiano per terra (quando sono sdraiato o quando sono seduto e i piedi non toccano per terra) tendo a fare il crotalo....comincio a muoverli velocemente e sembrano 2 code di crotalo....(ho già chi mi prende per il culo per questo). ah poi ho la fissa per i denti...anche se li lavo, ho paura a mostrarli (magari con un sorriso) perchè ho il terrore di avere la patina bianca sugli incisivi....poi quando mangio cose che sporcano (gelato, cioccolato) e sono in giro chiedo a 3426255743 persone se sono sporco...e infine ho paura di avere le orecchie a sventola.....le mie sorelle da piccolo mi chiamavano dumbo (avevo un pochino le orecchie a sventola) e crescendo sono sparite....nonostante questo quando mi guardo allo specchio penso sempre che ho delle orecchie brutte, a sventola grandi etc. QUELLE STRONZE!!
 

Evolvix 85

One is All, All is One
#6
fino a qualche tempo fa avevo una fisima: se dovevo fare una cosa con la parte destra/sinistra del mio corpo, avrei dovuto ripeterla dalla parte opposta (es. strizzare l'occhio, prima uno poi l'altro).
Anch'io lol.

Adesso ne ho un altro: continuo a scrocchiare le dita delle mani, fino a quando non mi fanno male e vado oltre, poi se mi distraggo, smetto (adesso me le sono scrocchiate).

Poi io faccio i chilometri quando parlo con i miei amici, non riesco a stare fermo.

Mi mordo la parte interna della bocca, stacco proprio i pezzi di pelle lol.
 
Ultima modifica da un moderatore:

XMandri

back from hell
#9
Non mangio nè dormo nè sto al pc senza essermi lavato le mani prima, ma non mi da fastidio averle sporche se non faccio queste attività

E i chilometri al telefono come umbreon
 

Xepan

It's coming...
#10
Tic?

Io mi "pizzico" la zona sotto il mento quando penso, quando sto a far niente e quando guardo la Tv. E mi tocco il ciuffo quando gioco ai videogames.
 
#11
Nonostante me la lavo più volte al giorno e l'ho sempre pulitissima, mi gratto la testa e i capelli con una tale furia che finisco per ritrovarmi sotto le unghie pezzi di pelle e sangue, e fa male. Succede spesso e senza eventi o emozioni precise.
 
P

Paolo Urraci

#12
Io ne ho alcuni che sono un sintomo fisiologico di un'agitazione per cui prendo anche dei medicinali (molto leggeri): girare su me stesso e ogni tanto guardare doppio una cosa, col risultato di affaticarmi gli occhi. Ne farei volentieri a meno di fare quelle roteazioni: un po' va bene, ma poi diventa seriamente faticoso come fare un'attività fisica (e va beh che sto tutto il giorno in casa, però...); queste mi vengono solo quando sono agitato, solo che basta un'agitazione minuscola, proprio microscopica: se pensate che ne faccio a decine tutti i giorni... E non posso evitarlo, perché se no sento un fastidio alla schiena incommensurabile. Per quel che riguarda il telefono, per quei dieci minuti al mese che lo uso, non mi viene mai di fare il giro della Terra, se non altro perché prende in pochi punti della casa. Invece mi capita quando sono incantato (cioè comunque spesso). Ne ho molti altri assolutamente rarissimi, di cui uno ad esempio quello che ha detto IRDG: se faccio una cosa, doverla rifare con la parte opposta del corpo (però solo se si tratta di qualcosa che ho toccato, che mi viene appunto di toccarla con la mano o quello che è opposta).
 
#13
Nonostante me la lavo più volte al giorno e l'ho sempre pulitissima, mi gratto la testa e i capelli con una tale furia che finisco per ritrovarmi sotto le unghie pezzi di pelle e sangue, e fa male. Succede spesso e senza eventi o emozioni precise.
This. In più, come qualcun'altro ha detto, mi mordo l'interno delle guance, e da seduto agito sempre le gambe.
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
#14
Quella della protezione degli elettrodomestici che contano la definirei (motivata eh) paranoia, non tic. Comunque:

anche io ho piccole manie come quella dei biscotti, della simmetricità dei movimenti, di scrocchiare il collo, e lavarmi spesso le mani, ma non con una frequenza tale da poter essere assimilati a tic. Per ora non mi viene in mente altro...
 
#15
Anch'io lol.

Adesso ne ho un altro: continuo a scrocchiare le dita delle mani, fino a quando non mi fanno male e vado oltre, poi se mi distraggo, smetto (adesso me le sono scrocchiate).
Stessa cosa. D :

Un altro brutto tic/vizio è quello di mangiarmi la pelle che sta attorno alle unghie.

In passato avevo la mania di lavarmi le mani, le lavavo talmente tanto che dovevo andare dal dottore perché si erano seccate.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#18
Ogni cosa. quando mangio, deve essere al suo posto: bottiglia a destra con bicchiere accanto tovagliolo alla sinistra de piatto con sopra le posate. Se non sono in questo ordine non sono tranquillo. :D
 

Snorlite

3D Platformer guy
Wiki
#19
Tanti...

fino a qualche tempo fa avevo una fisima: se dovevo fare una cosa con la parte destra/sinistra del mio corpo, avrei dovuto ripeterla dalla parte opposta (es. strizzare l'occhio, prima uno poi l'altro).
Credevo di essere l'unico :D Ma io ce l'ho ancora à.à

ed ho anche la mania di arrotolarmi il dito tra i capelli quando sono medio-lunghi
Da piccolo avevo un buco nella nuca per colpa di questo tic D: Ma ora è passato, non ce l'ho più. ù.ù

Ogni cosa. quando mangio, deve essere al suo posto: bottiglia a destra con bicchiere accanto tovagliolo alla sinistra de piatto con sopra le posate. Se non sono in questo ordine non sono tranquillo. :D
Uguale.

Poi ogni tanto mi metto le mani davanti alla bocca e incomincio a stringerle fra di loro (ma non fino a farmi male come hanno scritto alcuni qua sopra), spesso facendo volentieri un rumore secco con la gola forse come sfogo (da piccolo agitavo anche le mani come se facessi finta di volare, lol).

Ah, e ho anche il tic di digrignare i denti quando non sto parlando e/o non ho niente da fare à.à
 
Ultima modifica da un moderatore:

DDX

Great!
Mod
#21
Io mi lavo le mani appena le sento sporche e tendo a raddrizzare gli oggetti disposti storti rispetto a quelli che hanno vicino. Questo in particolare lo faccio al lavoro (sempre) ma non a casa (o per lo meno quasi mai), bah...

Andare forte in macchina è un tic?
 
#26
altri tic sono quello di stare seduto sopra una gamba, IMHO è molto comodo
lol quello lo faccio anche io, però vorrei farvi notare che cose come queste non sono propriamente "tic"... i tic sono cose tipo, che so, strizzare l'occhio, scrocchiare il collo, il polso, le dita, mangiarsi le unghie. Posto che questo topic è pericoloso perchè leggendolo cominci a fare tutte le cose che vengono elencate hahahah
 
#29
Ho parecchi tic anche io..Mi capita molto spesso di arricciarmi i capelli sulle dita quando sono seduto ad ascoltare qualcuno che parla.. (ad esempio mi capita molto spesso quando sono a lezione all'università, probabilmente è un sintomo di noia o ansia, credo..)

Poi a volte, soprattutto quando sono in ufficio, nel mentre che lavoro col mio portatile mi capita di "giocherellare" col cellulare, con la mano sinistra: lo faccio girare come una trottola, lo giro, lo prendo in mano, lo poso, lo sposto, lo smonto e lo rimonto ecc.. a volte cerco di lasciarlo nello zaino o lo metto più lontano, ma molte volte la voglia di scaricare la tensione sul cellulare è troppo forte XD

Poi beh altre cose: mi capita molto spesso di mordermi le labbra e di stare in posizioni strane quando sono seduto.. ad esempio mi capita di stare a gambe incrociate sulla sedia o di accavallare le gambe (non so se questo può considerarsi un tic XD)
 
Ultima modifica da un moderatore: