Ultravox

#2
ho sentito solo un album degli Ultravox, il bellissimo Vienna, e 2 album di John Foxx solista (Metamatic e The Garden).

Vienna mi è particolarmente piaciuto...elettronica particolarmente bella e ben fatta... e con un cantato davvero pregevole, nella stessa title track, ad esempio...

mi sento di consigliarti "New Order - Power, Corruption & Lies - 1983" se ti è piaciuto Vienna forse potrebbe piacerti anke qst...
 
#3
Quello_nello_Specchio ha detto:
ho sentito solo un album degli Ultravox, il bellissimo Vienna, e 2 album di John Foxx solista (Metamatic e The Garden).

Vienna mi è particolarmente piaciuto...elettronica particolarmente bella e ben fatta... e con un cantato davvero pregevole, nella stessa title track, ad esempio...

mi sento di consigliarti "New Order - Power, Corruption & Lies - 1983" se ti è piaciuto Vienna forse potrebbe piacerti anke qst...
Li proverò grazie^^
 
#4
I New Order sono millenni avanti, ma ammetto che gli Ultravox hanno fatto qualcosa di caruzzo tipo "New Europeans" o "Dancing With Tears In My Eyes".

Ma a parte gli esordi post-punk tutto va ragionato a singoli.
 
L
#5
Lunarcamel ha detto:
Ma a parte gli esordi post-punk tutto va ragionato a singoli.
Discordo, a parte alcune tamarrate prettamente ottantiane "Vienna" è proprio un gran bel disco. Semmai è dei seguenti e in parte dei precedenti che bisogna fare attenzione (ma Hiroshima Mon Amour resta un pezzo storico).

Mi permetto anche di rimarcare il consiglio sul solista di Foxx "Metamatic", un album talmente sintetico e robotico da sembrare quasi umano. Underpass!
 
#6
Deh, non amando particolarmente non saprei sinceramente se consigliare "Ha! Ha! Ha" o "Vienna", perchè alla fine entrambi mi annoiano.

Mi permetto anche di rimarcare il consiglio sul solista di Foxx "Metamatic", un album talmente sintetico e robotico da sembrare quasi umano. Underpass!
Vanquish me lo consigliò per mesi e credo che ora che ha smesso sia il momento di scaricarlo. :'1
 
Top Bottom